Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 172
 

Ultime visite al Blog

g1b9daniela.g0QuartoProvvisoriomariateresa.savinomonellaccio19cassetta2altempoun_uomonormale0sempliceaurorachiedididario66ambradistellecanzian_redlicsi35pedivinacreatura59prolocoserdiana
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

« MATRIMONIO: DISCUTERE E ...COMUNICARE E' VIVERE »

MA CHE ROBA E'?

Post n°3800 pubblicato il 24 Gennaio 2021 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

 

 

Mi sembra naturale che lo facciate, come pure sarebbe ovvio nel caso omettessi di dirvi cosa sia, che correste a clikkare sulla foto per indagare. Sereni, state comodi e vi dico che trattasi di comunissime e normalissime lasagne. Niente e nessuno vi tragga in inganno, vi assicuro che parliamo di lasagne. Potrebbe essere, visto il contenitore, un dentifricio particolare magari un valido anticarie, un collante a presa veloce, silicone, un materiale molto utile nel campo del "fai da te", insomma, il prodotto si presta a molte individuazioni, potrebbe essere la popò di un neonato, messo nel tubetto ad imperitura memoria dei genitori: passati gli anni, la mostrerebbero a tutti dicendo cha abbiano voluto salvare la prima cacca fatta dal loro piccolo primogenito. No, è lasagna bella e buona...mo'...buona proprio non so, tuttavia è il futuro di domani mattina, visto che l'inventore, lo chef pluripremiato Valerio Braschi romagnolo doc, scommette l'anima sulla sua magistrale invenzione. E' pronta e sarà possibile provarla appena passata la buriana del covid, nel suo ristorante a Roma. Questa pietanza "Lasagna 2021", farà parte di un pacchetto molto speciale di 10 portate a soli 100 euro: una proposta interessante del bravo Valerio, da leccarsi i baffi. Riepilogando, trattasi di una crema di lasagne da spalmare su uno spazzolino di pasta all'uovo e brodo di parmigiano da bere alla fine della degustazione. Non ho capito molto, comunque l'idea non è malvagia e sono certo che chi voglia avventurarsi in questa nuova esperienza, avrà da gustare qualcosa di nuovo, ma con sapori antichi! 

 

 

Scusate, siccome io sono un grande nostalgico della cultura gastronomica, la lasagna la consumo come al solito e come sono soliti farla nella terra in cui è nata: lasagne al forno alla bolognese! Anzi, avendo ritenuto la proposta del bravo chef Valerio come una "minaccia", spero tanto che il virus tardi...a lasciarci. Non per altro, è per non dare spazio alla...popò dei bambini!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog