Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Area personale

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 170
 

Ultime visite al Blog

fortuna2020alaperla_conchigliachiedididario66monellaccio19fabioturbantidemis888nuovaracvolami_nel_cuore33Domesticat1960sal46ambradistellemassimo.sbandernoemy881988Tony_058vendicativa_mente
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

« SE QUESTO E' UN UOMO...VARIE ED EVENTUALI »

PONGANO FINE ALLO SCEMPIO

Post n°3602 pubblicato il 27 Giugno 2020 da monellaccio19
 

 

 

Ne abbiamo parlato tempo fa: la corrida ha fatto il suo tempo e a prescindere dagli animalisti che si battono da sempre perché venga eliminata ed esclusa ogni rappresentazione pubblica, ora vi sono nuovi elementi perché si torni a discutere e a scontrarsi con chi non intende mollare questo spettacolo folcloristico e molto redditizio.  Il toro è destinato a sopportare violenze nell'arena e la sua morte, quando giunge, è una liberazione: finisce di patire tutte le angherie violente che subisce durante lo spettacolo. Basterebbe questo aspetto per procedere, in un paese civile e rispettoso degli animali, alla salvaguardia e alla protezione del povero toro. E' vero, qualche volta capita che "vinca" il cornuto riducendo in poltiglia il torero, ma  purtroppo, sono tantissime le volte che vince l'uomo cattivo e degenerato. La fine ignobile dell'animale l'abbiamo vista tante volte in tv, nei filmati e nelle foto, dal vivo nemmeno se mi pagassero fior di quattrini, assisterei all'indecente sceneggiata messa in atto per il gusto di un pubblico pagante e fuori di testa. Ma la corrida è cultura, fa parte dell'antica tradizione di un popolo che affonda le sua radici in un lontano passato: attraverso la corrida, vengono fuori valori, modelli di un tempo remoto e ricco di storie correlata alla società del passato. Indiscutibile, ma superabile: nell'antica  Roma si praticavano spettacoli e gare che mettevano a dura prova uomini e animali. Una lotta continua per la sopravvivenza, si tratta di buona parte della nostra antica civiltà, eppure, nulla di quel passato si è mai protratto fino a giungere ai giorni nostri. Conserviamo monumenti a imperitura memoria e ci basta. Tornando alla corrida parlavo di nuovi elementi che potrebbero declinare a favore degli animalisti e ad una loro potenziale vittoria finale: eliminazione definitiva della manifestazione che ancora perdura in alcuni paesi del pianeta. La Spagna è la principale imputata e vi assicuro che lo spettacolo indecoroso continua ma non per gli spagnoli: la maggioranza di essi non frequenta le corride! Ma come? Possibile che non siano sugli spalti sempre  gremiti a godersi lo spettacolo? No, loro vanno altrove e la corrida non interessa più. Quindi sugli spalti chi ci va? I turisti, quelli che se devono andare a Parigi devono visitare i luoghi più belli, i monumenti più famosi e il Moulin Rouge. In Spagna avviene la stessa cosa, si visitano posti bellissimi però kakkio, non può mancare la partecipazione alla corrida! Ecco quindi come per i turisti, si tenga in piedi il sanguinario spettacolo. Inoltre coloro che creano reddito con la corrida a partire dagli allevatori per finire ai toreri e a tutti gli altri che scendono nell'arena, ricevono dall'Europa aiuti per sovvenzionare e mantenere viva l'usanza sanguinaria. La LAV non ci sta, batte i pugni sul tavolo e dimostra come anche fuori dall'arena la violenza gratuita sugli animali sia ricorrente: i tori raggiungono l'arena percorrendo alcune vie cittadine: vengono percossi affinché giungano molto incazzati alla corrida. Colpiti più volte durante lo "spettacolo", subiscono un vero e proprio martirio davanti al pubblico eccitato e applaudente. Infine quando la carcassa esanime viene trascinata via, ripercorre le stesse strade dell'andata per finire nei ristoranti  che ne fanno continua richiesta poiché la carne del toro, è molto apprezzata dai buongustai (sempre turisti?). E il rispetto dell'igiene pubblica dove va a finire? Perciò, spero tanto che si ponga fine a  questo immane martirio: è insopportabile, inqualificabile e incivile per una società e un paese del nostro tempo.  A proposito, tanto per suffragare la mia scelta contro l'atrocità della corrida, ditemi che vi piace la foto che ho postato: racconta come talvolta è il toro che vince....e come vince!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/monellaccio19/trackback.php?msg=15023090

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Spiky03
Spiky03 il 27/06/20 alle 11:13 via WEB
Quando sento dire che l'essere umano è caratterizzato da ragione e sentimento e poi vedo certe cose, non posso non pensare che hanno sbagliato proprio tutto. Se c'è un essere vivente dove è insita la violenza è proprio l'uomo, nei gesti, nei fatti e nei pensieri. Buon weekend carissimo illuminato di gioia e serenità!
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 27/06/20 alle 12:03 via WEB
Non a caso c'è un aforisma che amo e spesso lo ricordo: "L'uomo è l'unico animale che arrossisce. O che ne ha bisogno". Mark Twain aveva capito tutto. Lieto e piacevole w.e. mia cara Spiky.
(Rispondi)
 
soltanto_unsogno
soltanto_unsogno il 27/06/20 alle 11:53 via WEB
No..non si puo' guardare! L'ho sempre contestato, ma anche lì ci girano troppi soldi...Buona giornata Carlo, oggi fa caldissimo *___*
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 27/06/20 alle 12:06 via WEB
Vero, troppi soldi producono mera follia!!!! Ah sì? AhAhAhAhAhAh!!!!!!! Da ieri sono giù nel Salento e sono sceso per aprire casa e provvedere per le pulizie. Fa molto caldo anche quaggiù, il mare è favoloso come sempre e il frescolino ci fa compagnia. Buondì carissima Fede, calma e gesso!
(Rispondi)
 
mariateresa.savino
mariateresa.savino il 27/06/20 alle 12:13 via WEB
Ottima rivincita del Toro. Torero aggredito al posto giusto... Ciao, Carlo e buon fine settimana.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 27/06/20 alle 12:39 via WEB
Beh.....in piena coscienza, devo riconoscere che posto migliore per incornarlo, non poteva scegliere!!!!! Buon pranzo cara Mariateresa.
(Rispondi)
 
Nuvola_vola
Nuvola_vola il 27/06/20 alle 13:06 via WEB
Mamma mia tremo al suo pensiero... La Spagna è meravigliosa ma per corrida non mi piace... Un sereno fine settimana e buon Pietro e paolo. Un abbraccio
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 27/06/20 alle 16:55 via WEB
Finirà, prima o poi dovrà finire, altrimenti saremo in procinto di tornare indietro nei secoli. Grazie Fran, abbi un felice e sereno w.e.
(Rispondi)
 
Vince198
Vince198 il 27/06/20 alle 14:18 via WEB
Si ponga fine a quest'usanza tribale e medioevale. Idem per la corsa dei tori a Pamplona: oltre la morte di esagitati che aizzano tori per chissà quale gusto! Ciao, Vince ^___^
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 27/06/20 alle 16:58 via WEB
Dovranno smetterla in tutti i sensi là dove siano impegnati malamente e pericolosamente i tori. E' bel business e se i turisti cominciassero a disertare spettacoli con i tori, finirebbero queste drammatiche sequenze. Ciao V.
(Rispondi)
 
chiedididario66
chiedididario66 il 27/06/20 alle 14:18 via WEB
L'uomo vuole essere lui il padrone del mondo. Sopprime tutto ciò che è per lui pericoloso. Vedi ultimamente un orso che ha attaccato padre e figlio. Ha emesso un ordine di abbattimento. Poi ha catturato l'orso M49. Vuole dominare tutte le specie. Vedi i vari circhi. La corrida non è altro che la espressione di dominante. Io sono stato in Spagna, ma non sono andato a vedere la corrida. È crudele l'abbattimento del toro.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 27/06/20 alle 17:00 via WEB
Sono proprio i turisti che fanno il mercato delle corride. La smettano di frequentarle e il business si sgonfierebbe. Vedrai che insistendo qualcosa accadrà. Buona serata Dario.
(Rispondi)
 
lascrivana
lascrivana il 27/06/20 alle 20:27 via WEB
Si denota che il sadismo è insito nell'uomo. Mangiare carne di animali per cibarsi è un conto, mascellare per puro divertimento è abominevole. Ciao Carlo. Un bacione
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 28/06/20 alle 08:16 via WEB
Vero, alla fine ti rendi conto che la violenza è assolutamente gratuita!!!! Un business per i turisti e soldi dalla UE. Buona domenica Laura.
(Rispondi)
 
licsi35pe
licsi35pe il 30/06/20 alle 07:50 via WEB
Sarà pure una tradizione di antica data ma è assolutamente incivile...così come quelli che vi sono attirati per un discutibile desiderio sadico di sangue... il torero? L'incornata proprio lì? E'il minimo e, se se la cava, dovrà accontentarsi di fare "il manzo" per il resto della vita. Mi congratulo con il toro!! Un salutissimo, Carlo!!
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 30/06/20 alle 10:06 via WEB
Se prendessero il verso giusto tutte le proteste che si levano dappertutto e gli aspetti negativi come i finanziamenti europei mirati, con il tempo, spero vengano definitivamente cancellate le corride. Ciao carissime e lieta giornata.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.