VIDEOPHOTO

MEMORY IMAGES FISHING

 

ANNIE LENNOX

          Love is a stranger

 

ANNIE LENNOX

    My my baby's gonna cry

    (sito) e (youtube) di Annie

    Divina, Annie is the my love

 

BONNIE TYLER

              Learn to Fly

 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.   
 

 

« Anja SpasojevicSENZA PAROLE »

Post N° 30

Post n°30 pubblicato il 15 Gennaio 2009 da nycho

Come fare il pane in casa con il lievito naturale. 

Il lievito naturale, chiamato anche lievito acido, pasta acida, lievito madre e pasta madre, è un impasto di farina e acqua acidificato da un complesso di lieviti e batteri lattici in grado di avviare la fermentazione degli impasti per prodotti della panetteria e della pasticceria.  Alla fermentazione operata dai batteri lattici, che produce acidi organici, si devono migliori caratteristiche organolettiche e sviluppo del prodotto, maggiore digeribilità e conservabilità.

I video sono 250 con ricette fatte da uno CHEF di nome John 

Un video formidabile di  Chef John spiega chiaramente come si inizia il lievito madre, lo chef  anche se parla in inglese fa capire  bene la procedura di coltura del lievito fatta in 7 giorni. Per  fare il pane in casa basta prendere una parte del lievito realizzato e poi rinpiazzare quello tolto con farina manitoba W380 e acqua,  conservate la coltura per una nuova infarinatura. La farina manitoba è una farina di grano tenero del Nord America di ottima qualità.

 

"Follow the Sourdough - Day 1" -di Chef John-(primo giorno , farina ed acqua)

Day 1 è il primo giorno di coltura, coprire con un panno che traspira, mantenere una temperatura ambientale tra 20° e 28° gradi ambientali , poi seguono i video Day 2 (secondo giorno alimentazione con nuova farina ed acqua), Day 4 (quarto giorno si vedono piccole bolle vuol dire che funziona ), Day 5 (impasto somiglia ad una  spugna), Day 7 (si impasta il pane), Day 8 ( si cuoce il pane), dopo vari studi e ricerche ho trovato i video dove si vede bene tutta la procedura di lavorazione. 

 Il signor John dice.... " controlla il mio sito web(clicka) per l'intera mia storia, gli ingredienti e ricette con maggiori dettagli "......detto da  John".

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/nycho/trackback.php?msg=6306420

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
nycho
nycho il 13/04/09 alle 06:36 via WEB
12042009 ore 23 a 25°C, impasto farina Manitoba ideale per il pane. La farina manitoba è una farina di grano tenero (Triticum aestivum) del Nord America di ottima qualità. Viene definita una farina "forte" per distinguerla da altre farine più deboli. La "forza" (in inglese "strength") della farina viene indicata dal valore del coefficiente "W": più alto è il valore, più la farina è forte. Una farina debole ha un valore W inferiore a 170 mentre la manitoba ha un valore W superiore a 350. Questo tipo di farina prende il nome dalla zona di produzione dove inizialmente cresceva un grano forte e resistente al freddo: Manitoba, vasta provincia del Canada, che, a sua volta, prende il nome dall'antica tribù Indiana che l'abitava. Attualmente si definiscono come manitoba tutte le farine con W > 350 qualsiasi sia la zona di produzione e la varietà di grano con la quale viene prodotta. La caratteristica di questa farina è di contenere una grossa quantità di proteine insolubili (glutenina e gliadina) che, a contatto con un liquido nella fase d'impasto, producono glutine. Il glutine forma una tenace rete che, negli impasti lievitati trattiene i gas della lievitazione permettendo un notevole sviluppo del prodotto fino durante la cottura; nel caso delle paste alimentari trattiene invece gli amidi che renderebbero collosa la pasta e permette una cottura al dente. Si trova in confezioni industriali e anche in pacchi per uso domestico; viene usata dal fornaio, dal pasticciere, in pizzeria e nell'industria della pasta all'uovo. I molini spesso la adoperano per "tagliare" altre farine, aumentando in questo modo il coefficiente W totale della farina. L'impasto fatto con la manitoba risulterà più elastico e più forte, adatto per la lavorazione di pane particolare (la baguette francese, panettone e pandoro), della pizza e di particolari paste alimentari. Ideale anche per la preparazione del Chapati, un pane indiano a base di farina, acqua e sale (con l'aggiunta talvolta di semi di sesamo).
 
 
tappodadamigiana
tappodadamigiana il 14/04/09 alle 10:45 via WEB
copio ed imparo... grazie sorrisi mima
 
chiaracarboni90
chiaracarboni90 il 13/07/11 alle 09:12 via WEB
Dove si può comprare la farina manitoba?
 
 
nycho
nycho il 20/07/11 alle 20:13 via WEB
al supermercato panorama, di solito si trova facilmente :)
 
daniscx
daniscx il 26/12/15 alle 19:57 via WEB
A me piacciono molto i succhi di frutta freschi invece, sono naturali e con tante vitamine....meglio della farina. So che è un discorso diverso, ma meglio andare su prodotti non trattati. Se volete leggere qualche ricetta sui succhi naturali potete andare su questo <font color="#00cc33">sito web</font>
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: nycho
Data di creazione: 01/03/2008
 

AREA PERSONALE

 

ENTRA : CHAT PRIVATA

       CHAT   
 

ULTIMI COMMENTI

A me piacciono molto i succhi di frutta freschi invece,...
Inviato da: daniscx
il 26/12/2015 alle 19:57
 
Serena serata
Inviato da: RicamiAmo
il 03/08/2014 alle 20:08
 
al supermercato panorama, di solito si trova facilmente :)
Inviato da: nycho
il 20/07/2011 alle 20:13
 
Dove si può comprare la farina manitoba?
Inviato da: chiaracarboni90
il 13/07/2011 alle 09:12
 
molto divertente, essere allegri si guardano le cose con...
Inviato da: adhara_stella
il 13/04/2011 alle 12:04
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

hopfensgiannipistoninychopaulinho.pereiradaniscxMarcoContiDittamariejonnyalbandro0RicamiAmoio1231corinne65ninja662009simpson.girlfabioemimmaner.one
 

ADDFREE STATS FINLAND

 
    Utenti connessi
 
 Click for Roma, Italy Forecast Roma, Italy