Creato da palprings il 05/06/2008
palprings
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

louisiannepalpringsba.vi60antelao63alogicoil_pablosols.kjaerROSSI445romeomariapalmagiorgix_itbelatrix61acer.250LunaRossa550Genndy
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« l'Unità.it -Messaggio #20 »

Post N° 19

Post n°19 pubblicato il 19 Giugno 2008 da palprings

Una piccola perdita d’acqua con una piccola quantità di radioattiva si è verificata all’interno di una centrale nucleare nel nord del Giappone colpito dal terremoto di magnitudo 7,2 gradi Richter, che ha causato anche la morte di tre persone, sessantacinque feriti e dodici dispersi. La compagnia elettrica giapponese Tokyo Electric Power (Tepco) ha dichiarato che sono fuoriusciti 14,8 litri d’acqua da un serbatoio in cui era depositato materiale radioattivo, vicino al reattore due della centrale nucleare di Fukushima, nell’omonima prefettura settentrionale. «Ma il livello radioattivo dell’acqua è ben lontano dal livello che può potenzialmente danneggiare l’ambiente», ha garantito un portavoce della società, che ha aggiunto che il reattore continua a funzionare. Il violento terremoto ha colpito alle 8 e 43 le regioni settentrionali dell’arcipelago giapponese. Il suo epicentro è stato localizzato a sud della prefettura di Iwate vicino a quella di Fukushima. La più potente centrale nucleare del mondo, situata a Kashiwazaki-Kariwa (centro del Giappone), è ferma da luglio 2007 a causa di un violento sisma di magnitudo 6,8. L’agenzia meteorologica giapponese ha corretto in un secondo momento verso l'alto la magnitudo del sisma, passata da 7 a 7,2 sulla scala Richter. Decine di scosse di scosse di assestamento sono state registrate nella zona dell'epicentro, ai confini delle due prefetture di Iwate e Miyagi.

Fonte: http://www.unita.it/view.asp?IDcontent=76285

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/palprings/trackback.php?msg=4918855

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
exasimpol
exasimpol il 23/06/08 alle 18:34 via WEB
No nucleare. Io non voglio le centrali nucleari nel mio pianeta, io non voglio le scorie nucleari nel mio pianeta, io non voglio l´energia atomica preferisco usare le candele, preferisco fare ricerca, preferisco non mentire dicendo che il "nucleare é assolutamente sicuro". le alternative ci sono giá ma il business é per tutti e cosí difficile da controllare, cosí fanno le centrali che sfruttano risorse esauribili, controllate da poche persone ed estremamente remunerative(perpochi). C´é giá un referendum popolare che si é giá espresso contro. Se ami il nucleare "scegli la tua casa per ospitare le scorie". ciao a presto. Silvano.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.