Creato da loredana1981 il 04/02/2010

conoscere per amare

creati per amore e per amare

IMPEGNO SETTIMANALE

Pregare per tutte le famiglie del mondo, per la pace nelle famiglie, per l'unione e la gioia all'interno delle famiglie, chiedere di riunire, di ricompattare tutte quelle famiglie che in questo periodo sono in crisi. 

 

 

 

 

NUMERI DA DIGITARE IN CASO DI NECESSITA'

Se sei triste componi Giovanni 14

Se sei innervosito o stressato componi Salmo 51

Se sei ansioso componi Matteo 6,19-24

Se ti senti solo e hai paura componi Salmo 22

 

DA NON PERDERE:

Penso che questo video racchiuda le scelte di ognuno di noi, pensando di mettere Dio da parte e avere la presunzione di andare avanti da soli eliminando Dio dalla nostra vita. Buona visione a tutti!!! ;-)

 

 

 

 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

ULTIME VISITE AL BLOG

arner1970eraldorossomino.gaia0a.duilioloredana1981piovenervaiolin78eugluis08hermanasrlsol_piccolapierogiampiSOLARE46pierillicashKUNTZjannad
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

Medugorie 30 anni di apparizioni

Post n°20 pubblicato il 25 Giugno 2011 da loredana1981
 
Foto di loredana1981

Il corriere della sera riporta che almeno 50 mila pellegrini stanno giungendo da varie parti del mondo nella piccola località bosniaca: Medugorie, in occasione del 30° anniversario dell'inizio dell'apparizione di Maria, quale regina della pace.  Vi suggerisco un link per seguire la diretta delle sante messe e delle varie celebrazioni liturgiche che avranno  luogo domani in serata, in almeno 15 lingue: http://www.medjugorje.ws/it/videos/medjugorje-webcams/

Sono felice di essere stata anch'io in quella terra, terra di pace e di preghiera e di silenzio profondo: si respira una pace vera, tutto ti parla, i grilli con il loro verso durante le ore di adorazione, gli alberi persino la gente ti sembra diversa, cominci ad assaporare qualcosa che da solo non riuscivi a vedere. Chiedo ai miei amici per la giornata di domani, di  dedicare qualche minuto in più alla preghiera e recitare, se possibile comunitariamente, invitando altre persone in casa, formando dei piccoli cenacoli, il santo rosario della beata vergine Maria, chiedendo particolari grazie, fiduciosi,rivisitando le Parole del  Vangelo: chiedete e vi sarà dato, bussate e vi sarà aperto!

Inoltre vi regalo l'immagine che mia mamma ha scattato l'anno scorso nel 2010 durante il 29° anniversario, il 25 giugno, durante l'apparizione sul monte. La foto è stata scattata alla statua bianca che ritrae l'immagine di Maria, chi è stato in quel luogo sa benissimo che il monte è privo di qualsiasi luce ed i pellegrini spesso salgano con le torce in mano. Questa immagine è davvero sconvolgente.

Prego Maria, affinchè interceda per noi e faccia scendere su di noi tanta pace e tante benedizioni dal cielo: mamma maria ti prego per la conversione dei nostri cuori, spesso gonfi di egoismo, invidia e gelosia e tante altre cose che ci allontanano da te e da tuo Figlio Gesù, ti chiedo di intercedere presso tuo Figlio affinchè possiamo sempre essere riflesso autentico dell'amore che intercorre tra il Padre il Figlio e lo Spirito Santo, aiutaci ad essere luce per il mondo che mai come in questi ultimi tempi vuole trascinarci con se' nel baratro delle tenebre, aiutaci a rivestirci di luce, di coraggio e di fortezza, scaccia ogni nostra paura e guida i nostri passi .... Ti voglio bene Mamma Maria!!!

 
 
 

Il bambino asessuato

Post n°19 pubblicato il 20 Giugno 2011 da loredana1981
 
Foto di loredana1981

Storm ha quattro mesi, due enormi occhi blu e capelli biondissimi, ma non si sa se sia maschio o femmina. Nessuna malformazione, nessuna malattia, solo la volontà dei suoi genitori, Kathy Witterick e David Stocker di Toronto, di crescerlo «asessuato» e lasciarlo libero di formare la propria identità come meglio crede.
Il concetto di «maschio» e «femmina» non gli sarà insegnato. Il sesso di Storm è noto solo alle levatrici, ai genitori e ai due fratelli maggiori, Jazz, 5 anni, e Kio, 2.
Quando Storm è nato, Kathy e David hanno inviato un'email a parenti e amici: «Abbiamo deciso di non far sapere il sesso di Storm per il momento - un tributo alla libertà e alla scelta invece della limitazione». La reazione è stata immediata: tutti hanno accusato la coppia di imporre la loro ideologia sul neonato, condannandolo a un futuro di bullismo e dileggi da parte degli altri bambini. Ma i due genitori sono convinti di essere nel giusto e di liberare invece il neonato dalle costrizioni imposte dalla società.
Già ai due figli più grandi è concesso di scegliere se vestirsi da maschio o da femmina.
Ad esempio, Jazz adora indossare un vestito con la gonna rosa e tiene i capelli raccolti in una treccia. Il risultato è che vengono regolarmente scambiati per due bambine e spesso derisi. Per questo, Jazz ha preferito essere educato a casa. «Quando vivremo in un mondo dove le persone possono scegliere di essere chi vogliono?», ha commentato Kathy Witterick.

Ho copiato e incollato la notizia dal web, sono veramente senza parole, non oso immaginare cosa ancora ci preservi l'uomo.... Povera creatura.... Questo è puro egoismo...

 

 
 
 

Invocazione allo Spirito Santo (Don Tonino Bello)

Post n°18 pubblicato il 12 Giugno 2011 da loredana1981
 
Foto di loredana1981

Spirito di Dio, che agli inizi della creazione ti libravi sugli abissi dell'universo, e trasformavi in sorriso di bellezza il grande sbadiglio delle cose, scendi ancora sulla terra e donale il brivido dei cominciamenti. Questo mondo che invecchia, sfioralo con l'ala della tua gloria. Dissipa le sue rughe. Fascia le ferite che l'egoismo sfrenato degli uomini ha tracciato sulla sua pelle. Mitiga con l'olio della tenerezza le arsure della sua crosta.

Restituiscile il manto dell'antico splendore, che le nostre violenze le hanno strappato e riversa sulle carni inaridite anfore di profumo. Permea tutte le cose, e possiedine il cuore.

Facci percepire la tua dolente presenza nel gemito delle foreste divelte, nell'urlo dei mari inquinati, nel pianto dei torrenti inariditi, nella viscida desolazione delle spiagge di bitume.

Restituiscici al gaudio dei primordi. Riversati senza misura su tutte le nostre afflizioni. Librati ancora sul nostro vecchio mondo in pericolo. E il deserto, finalmente, ridiventerà giardino, e nel giardino fiorirà l'albero della giustizia, e frutto della giustizia sarà la pace. Spirito di Dio, che presso le rive del Giordano sei sceso in pienezza sul capo di Gesù e l'hai proclamato Messia, dilaga su questo Corpo sacerdotale raccolto davanti a te.

Adornalo di una veste di grazia. Consacralo con l'unzione, e invitalo a portare il lieto annunzio ai poveri, a fasciare le piaghe dei cuori spezzati, a proclamare la libertà degli schiavi, la scarcerazione dei prigionieri, e a promulgare l'anno di misericordia del Signore.

Spirito del Signore, dono del Risorto agli apostoli del cenacolo, gonfia di passione la vita dei tuoi presbiteri. Riempi di amicizie discrete la loro solitudine. Rendili innamorati della terra, e capaci di misericordia per tutte le sue debolezze. Confortali con la gratitudine della gente e con l'olio della comunione fraterna. Ristora la loro stanchezza, perché non trovino appoggio più dolce per il loro riposo se non sulla spalla del Maestro.
Liberali dalla paura di non farcela più. Dai loro occhi partano inviti a sovrumane trasparenze. Dal loro cuore si sprigioni audacia mista a tenerezza. Dalle loro mani grondi il crisma su tutto ciò che accarezzano. Fa' risplendere di gioia i loro corpi. Rivestili di abiti nuziali. E cingili con cinture di luce. Perché, per essi e per tutti, lo sposo non tarderà.

 
 
 

Missione Albania 2011

Foto di loredana1981

Sei in cerca di un'esperienza vocazionale? Hai mai sentito parlare di vocazione? Hai sempre avuto nel cuore il desiderio della missione?

Se fai un cammino nella tua comunità parrocchiale, se fai parte di un gruppo ecclesiale, se hai più di 17 anni, e sei in cammino per capire quale strada o vocazione il Signore ha tracciato per te, vieni anche tu con noi al CAMPO MISSIONARIO VOCAZIONALE in Albania con i Padri Rogazionisti e le suore Figlie del Divino Zelo dal 28 Luglio al 9 Agosto 2011 (quota di partecipazione 250 euro, iscrizioni max entro il 20 giugno) - sarà un'esperienza dedita ai più piccoli e ai più poveri ricca di momenti di intensa spiritualità, di generosa carità e profondo discernimento vocazionale CHI TI AMA, TI CHIAMA!!!

Vieni e vedi......

Per info: padre Claudio Marino napoli@giovanirog.it  - www.giovanirog.com, in alternativa potete contattarmi via e-mail o lasciare un commento; vi consiglio inoltre di visitare I VIDEO DI CLAUDIO130575 SU YOUTUBE.IT

 

 
 
 

Uniti nella preghiera

Post n°16 pubblicato il 12 Novembre 2010 da loredana1981
 

"furia contro i cristiani" ... "Il silenzio sulle persecuzioni"... "cristiani invisibili" mentre noi ci preoccupiamo di difendere babbo natale e protestare in nome di un personaggio che ha tolto il posto a Gesù bambino, indirizzandogli ogni sorta di richiesta, lettera e preghiera, centinaia di cristiani a Baghdad vengono massacrati  e la cosa che più fa star male che porta a riflettere è che la notizia non importi a nessuno o solo a poca gente: tanti fanno finta di non vedere o non sentire. Nessuno ne parla, con tutto ciò che accade nel mondo e in tv a chi importa? forse perché impegnati tutti quanti a star dietro al "Grande Fratello"?, oramai fa più scalpore l'uscita di un concorrente dalla casa che di un cristiano perseguitato e ucciso. Sveglia cristiani! se apriamo le nostre braccia qualcuno prenderà la nostra mano destra e la nostra mano sinistra e soltanto in questo modo tutti insieme formeremo una barriera d'amore. Qualche giorno fa' si leggeva su tgcom la richiesta di aiuto del cardinale di Baghdad: "a Baghdad stanno dando la caccia ai cristiani quartiere per quartiere... non possiamo fare nulla per fermarli, salvo pregare Dio di arrestare questi crimini". La comunità cristiana di Baghdad, che contava 450mila fedeli nel 2003, prima del rovesciamento del regime di Saddam Hussein, è ora calata a 150mila a causa di un massiccio esodo verso i Paesi vicini, l'Europa, il Nord America e l'Australia. Invito tutti i lettori a pregare incessantemente per questo massacro e soprattutto invito tutti ad una maggiore sensibilizzazione, indirizzando i bambini verso Gesù Cristo e non verso personaggi falsi, impariamo dalle piccole cose e dai piccoli gesti. Uniamoci tutti quanti nella preghiera e solo allora scopriremo l'amore di Dio Padre, Padre per tutti i popoli e tutte le nazioni.

 
 
 
Successivi »
 

NOTA BENE: DOMANI 25 GIUGNO 2011 - 30° APPARIZIONE MEDUGORIE RAI2 ORE 10.15 TRASMISSIONE SULLA VIA DI DAMASCO CON MONS. D'ERCOLE GIOVANNI...

 

BACHECA

medugorie25/06/2011 - 30° apparizione di Maria a Medugorie, collegatevi su Radio Maria e visitate il link http://www.medjugorje.ws/it/videos/medjugorje-webcams/ per unirci in preghiera con i nostri fratelli nelle varie celebrazioni liturgiche che si svolgeranno in diretta da Medugorie, nella serata di domani sera.

 

 

 

 esperienza vocazionale e missionaria vissuta da me con altri 52 giovani dal 28 luglio al 9 agosto 2010 in Albania.

 

RICHIESTE DI PREGHIERA

preghiamo per tutti i cristiani perseguitati...

 

AREA PERSONALE

 

GRAZIE PADRE...

Missione Albania 2010.  Per chi sente un vuoto interiore e desidera ardentemente abbandonarsi o riaprirsi all'Amore del Padre, www.giovanirog.com Grazie o Padre per l'esperienza che mi hai donato, fortificata il mio cuore e riempilo da più fede. Grazie per le persone che hai posto sul mio cammino, ti ringrazio per i Padri Rogazionisti e le Suore Figlie del Divino Zelo, per tutti i compagni di viaggio e per tua mamma Maria, Madre nostra, che mi ha accompagnato in tutti i miei momenti, non mi ha lasciata un attimo da sola, ho avuto la sensazione che Lei camminasse con me. Grazie Padre...

 

L'ANGOLO DELLA PREGHIERA

MEDUGORIE

MESSAGGIO DEL 02/06/2011

Cari figli, mentre vi invito alla preghiera per coloro che non hanno conosciuto l'amore di Dio, se guardaste nei vostri cuori capireste che parlo di molti di voi. Con cuore aperto domandatevi sinceramente se desiderate il Dio Vivente o volete metterlo da parte e vivere secondo il vostro volere. Guardatevi intorno, figli miei, e osservate dove va il mondo che pensa di fare tutto senza il Padre e che vaga nella tenebra della prova. Io vi offro la luce della Verità e lo Spirito Santo. Sono con voi secondo il piano di Dio per aiutarvi affinché nei vostri cuori vinca mio Figlio, la Sua Croce e Risurrezione. Come Madre desidero e prego per la vostra unione con mio Figlio e con la sua opera. Io sono qui, decidetevi! Vi ringrazio!

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31