Creato da senzamotiv0 il 15/01/2011

sbagliare è umano..

continuare a farlo è follia!!

 

cuore a pezzi

Post n°13 pubblicato il 04 Aprile 2011 da senzamotiv0

Il dolore per un trauma sentimentale o emotivo apre davvero una ferita nel petto. Una ricerca americana conferma la saggezza popolare!!!!

Che di crepacuore si possa morire viene dalla saggezza popolare. Certo, non c'erano dati, ma il sospetto che ci fosse qualcosa di vero alcuni scienziati l'hanno avuto. E così i cardiologi della Johns Hopkins University, a Baltimora, hanno studiato il caso.

Si tratta di una paralisi temporanea del nostro organo vitale; a scatenarla è un’emozione forte, stressante, come la fine di un amore, la morte di una persona cara, uno shock violento come uno scippo o una rapina. Ed è una paralisi che può uccidere davvero.Lo stress può causare morte improvvisa per arresto cardiaco e può destabilizzare le aree del cervello che regolano il ritmo del cuore.A differenza dell’infarto, non ci sono ostruzioni che impediscono una corretta circolazione del sangue, bensì un ventricolo sinistro deformato che fa assumere al cuore l’aspetto di un vaso a collo stretto: proprio quello che i giapponesi, scopritori della malattia, utilizzano per la pesca dei polipi, e che chiamano Tako-tsubo.
Dal 2001 ad oggi sono centinaia i casi accertati. Per il 90% si tratta di donne!!forse perché le donne sono più sensibili e vivono lo stress con maggior apprensione degli uomini, ma questa è una teoria tutta da dimostrare...
La sindrome di Tako-tsubo è un incidente coronarico grave: può essere fatale se non si interviene con un trattamento adeguato. Al contrario, se si procede alle giuste cure, può essere superato nell’arco di pochi giorni. Il cuore non subisce danni permanenti, ma si “riaggiusta” da solo. E dell’emozione che lo ha spezzato non resta traccia. Almeno in superficie…

Che cosa ne è venuto fuori? «Di crepacuore si ammalano (e muoiono) di più le donne degli uomini», spiega Giuseppe Remuzzi. «Cuore a pezzi, cuore infranto, sembrava retorica, adesso è una malattia», conclude Remuzzi. «Magari anche più frequente di quello che si pensa. È proprio come se si creasse una crepa nel cuore che poi si ripara, perfettamente, da sola. Com'è che la saggezza popolare ha coniato (chissà quanti anni fa) un termine che oggi si rivela assolutamente accurato sul piano scientifico? È un mistero».

 
 
 

che noiaaaaaa !!!!!

Post n°12 pubblicato il 21 Marzo 2011 da senzamotiv0

L’unico modo per debellare la noia è cercare nella coppia di riscoprire la sensualità e la provocazione.....

.....facile a dirsi..ma metterlo in pratica !!!..come scoprire l'acqua calda..ma tanto ci si scotta lo stesso!!!!

 
 
 

curiositÓ

Post n°11 pubblicato il 20 Marzo 2011 da senzamotiv0

Tra le lenzuola gli uomini sono più monotoni e tradizionali, le donne sempre alla ricerca di nuove sensazioni. Secondo uno studio condotto da un gruppo di ricercatori dell'Università dell'Indiana e pubblicato sulla rivista Journal of Sexual Medicine, infatti, gli uomini sono inclini a raggiungere l'orgasmo quando il sesso comprende un rapporto vaginale, mentre le donne hanno maggiori probabilità di raggiungere l'apice della passione quando si impegnano in una varietà di atti sessuali.

 

Ho letto questa notizia..e mi sembra piuttosto corrispondente alla realtà..che ne pensate???

 
 
 

matrimonio...

Post n°10 pubblicato il 14 Marzo 2011 da senzamotiv0

 

Due amiche al telefono:

 - Finalmente, dopo tre anni che stiamo insieme, Massimo mi ha parlato di matrimonio!

 - Davvero? e che cosa ti ha detto?

- Che la moglie si chiama Laura e che hanno due bambini...

 

 
 
 

6 fasi !!!

Post n°9 pubblicato il 11 Marzo 2011 da senzamotiv0

l'orgasmo femminile ha 6 fasi :

- asmatica...ah ahh

-geografica...quì quì

-matematica..di più di più !!

-religiosa...oh mio Dio!!

-suicida...mi sento morire !!

-omicida..se ti fermi t'ammazzo !!

 
 
 

la carrozzeria ...

Post n°8 pubblicato il 10 Marzo 2011 da senzamotiv0

Papà!!..

il mio ragazzo dice che ho una buona carrozzeria e due belle sospensioni!!!!!!

Il papà:digli che se apre il cofano e tocca il motore gli spezzo la marmitta!!!!!

 
 
 

per mentire bisogna essere bravi ed avere anche un p˛ di fortuna!!!

Post n°7 pubblicato il 22 Febbraio 2011 da senzamotiv0

girando per internet ho letto questa..a me è piaciuta..a voi??

 

Un tipo ed una tipa sono a letto che fanno l'amore come dannati,nel mentre suona un cellulare. La tipa risponde:
- Si? Pronto? Ah... si, si... non ti preoccupare amore, un bacione, buona serata...
Il tipo chiede:
- Scusa, ma chi era?
- Niente, era mio marito che mi avvisava che farà un po' più tardi del solito perchè si sta facendo un paio di birre con te!

 

 

 
 
 

ISTRUZIONI PER L'USO !!

Post n°6 pubblicato il 16 Febbraio 2011 da senzamotiv0

DECALOGO DI PAROLE USATE DALLE DONNE

 1- BENE : questa parola e' usata dalle donne per chiudere una discussione quando hanno ragione e tu uomo devi stare semplicemente zitto.

 2- CINQUE MINUTI : se la lei si sta preparando significano mezz'ora...NON ROMPETE. Sono cinque minuti effettivi se stai guardando partite, giocando alla playstation & co. prima di uscire o di fare qualsiasi altra cosa insieme.

 3- NIENTE : la calma prima della tempesta. Dovreste stare all'erta; in genere discussioni che cominciano con NIENTE normalmente finiscono in BENE (v. punto 1)

 4- FAI PURE  : una sfida, non un permesso. Un consiglio: non lo fare!

 5- SOSPIRONE : e' come una parola, un'affermazione non verbale, spesso fraintesa dagli uomini. Un sospirone significa che lei pensa che sei un idiota e si chiede perche' sta perdendo il suo tempo lì davanti a te a discutere di NIENTE (v. punto 3)

 6-  OK  : la parola piu' pericolosa in assoluto che una donna puo' dire ad un uomo. Significa che ha bisogno di pensare a lungo prima di decidere come e quando fartela pagare (ahahahahah ... scusate, mi e' scappata...)

 7- GRAZIE : se una donna ti ringrazia, non farti domande, non chiederti il perche', non stupirti; vuole solo ringraziarti. A meno che non dica "GRAZIE MILLE" che il piu' delle volte puo' essere puro sarcasmo e non ti sta  affatto ringraziando.

 8- COME VUOI : traduzione vai a quel paese.

 9- NON TI PREOCCUPARE, FACCIO IO : un'altra affermazione altamente pericolosa: Conseguente al fatto che una donna ti ha chiesto svariate volte di fare qualcosa, ma adesso lo sta facendo lei. Questo portera' all'uomo a chiedere "cosa c'e' che non va?" Per trovare la risposta, fare riferimento al punto 3

 10- CHI E'? : questa e' solo una semplice domanda; ricorda pero' che ogni volta che una donna ti chiede "chi e'?" in realta'' ti sta dicendo : "CHI E' QUELLA PUTTANA E COSA VUOLE DA TE???

 
 
 

tentativi di accoppiamento ..FALLITI !!

Post n°5 pubblicato il 27 Gennaio 2011 da senzamotiv0

Alla mia cara moglie
Durante lo scorso anno ho tentato di fare l’amore con te 365 volte.
Ci sono riuscito 36 volte, che significa una media di una volta ogni dieci giorni.
La seguente è la lista del perché non ci sono riuscito più spesso:
54 volte le lenzuola erano pulite,
17 volte era troppo tardi,
49 volte eri troppo stanca,
20 volte faceva troppo caldo,
15 volte hai fatto finta di essere addormentata,
22 volte avevi mal di testa,
17 volte avevi paura di svegliare i bambini,
12 volte era il periodo sbagliato del mese,
19 volte dovevi alzarti presto,
9 volte non eri dell’umore giusto,
7 volte avevi preso una scottatura solare,
6 volte stavi guardando il Costanzo Show,
5 volte non volevi rovinare la pettinatura appena fatta,
3 volte avevi paura che ci sentissero i vicini,
9 volte avevi paura che ci sentisse tua madre.
Delle 36 volte che sono riuscito, l’attività non è stata soddisfacente perché:
6 volte eri giusto sdraiata e non hai partecipato,
8 volte mi hai ricordato che avevo una gratta in un occhio,
4 volte mi hai detto di fare alla svelta,
7 volte ho dovuto svegliarti per dirti che avevo finito,
1 volta ho avuto paura di averti fatto male perché mi è parso che tu ti spostassi.


Al mio caro marito.
Credo che tu sia un po' confuso.
Queste sono le ragioni per le quali non hai ottenuto niente di più:
5 volte sei tornato a casa ubriaco e hai cercato di scoparti il gatto,
36 volte non sei proprio tornato,
21 volte non sei venuto,
31 volte sei venuto troppo presto,
19 volte ti si è ammosciato prima che tu potessi infilarlo,
10 volte avevi i crampi alle dita dei piedi,
38 volte ci hai provato troppo tardi,
29 volte dovevi alzarti presto per andare a giocare a golf,
2 volte eri stato coinvolto in una rissa e qualcuno ti aveva colpito alle palle,
6 volte sei venuto nel pigiama mentre ti leggevi un porno,
98 volte eri troppo occupato a guardare il calcio in TV.
Per le volte che ci siamo riusciti, la ragione per cui io stavo semplicemente sdraiata era che avevi mancato la mira e ti stavi scopando le lenzuola.

 
 
 

MEDITATE..MEDITATE...

Post n°4 pubblicato il 26 Gennaio 2011 da senzamotiv0

Un uomo stufo e stanco di andare al lavoro ogni giorno mentre la moglie stava a casa, pregò il Signore:
- "Mio Dio, io vado tutti i giorni al lavoro per 8 ore mentre mia moglie sta semplicemente a casa. Vorrei tanto sapere cosa si prova ad invertire i ruoli, perciò ti prego: permetti che il suo corpo si scambi con il mio. Amen!"

Dio, nella sua infinita saggezza, accettò la richiesta dell'uomo. La mattina seguente l'uomo si svegliò come donna. Si alzò, preparò la colazione per la famiglia, svegliò I bambini, li vestì per la scuola, li fece mangiare e preparò il loro pranzo, li portò a scuola; tornò a casa ed avviò la lavatrice, andò in tintoria ed in banca per fare un deposito, si fermò alla posta per pagare dei conti correnti, passò dal negozio di alimentari e infine riportò a casa la spesa. A casa pulì la cassetta del gatto e diede da mangiare al cane. Era già l'una del pomeriggio, quindi si sbrigò a fare i letti ed a pulire i bagni ed i pavimenti. Poi corse a scuola a riprendere i figli e sulla strada di casa parlò con loro di quanto era successo a scuola. Preparò per loro una merenda e gli organizzò il pomeriggio, poi cominciò a stirare mentre cercava di guardare un programma che le piaceva alla televisione. Alle 18:30 cominciò a sbucciare le patate e a lavare l'insalata, a cuocere la carne ed a preparare il sugo per la pasta. Dopo cena, lavò i piatti, pulì la cucina, raccolse il bucato, fece il bagno ai bambini e li mise a letto. Alle 21, esausto e senza aver finito i suoi impegni giornalieri, andò a letto dove, tentando di non lamentarsi, fece l'amore. La mattina seguente l'uomo si svegliò, saltò giù dal letto e immediatamente rivolse una preghiera al Signore:
- "Io Dio, non so proprio cosa pensassi. Era un grave errore l'invidia per mia moglie che può stare a casa tutto il giorno! Ti prego dal profondo del mio cuore, fa tornare tutto come prima!"

Dio, nella sua infinita saggezza, rispose: "Figlio mio, penso che tu abbia imparato la lezione, e sarò contento di riportare le cose come erano prima. Dovrai solo aspettare nove mesi, però: ieri notte sei rimasto incinta!".

 
 
 

INUTILE CHE INSISTI..NON TE LA DOOO !!!

 

AREA PERSONALE

 

...IN 500 !!

Tutte le donne aspettano l’uomo della loro vita, però, nel frattempo, si sposano.

 

 

STESSI MOMENTI..PENSIERI DIVERSI !!

 

QLC DI GRANDE ?!?

 

ULTIME VISITE AL BLOG

antonio2504strong_passionangelo.sciasciaDominellamichelaaaaaaaaa0Matteos73Blogendalmelacaunamamma1CarloMi12mattarello53tizianamasonegrigioperla74n.leone1989sonia.taraschi
 

GRAZIE DELLA VISITA !! CIAO !!

 

I MIEI BLOG AMICI