**TEST**
Creato da: psicologiaforense il 14/01/2006
finchè vita non vi separi
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 795
 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Contatta l'autore

Nickname: psicologiaforense
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 58
Prov: PD
 

umorismo e satira

 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 795
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

 

 
« IL CORPO PARLA, MORDERSI...RIFLESSIONE DELLA SERA: ... »

TU CHE BLOGGER SEI? ESTROVERSO, INTROVERSO, ANATOMIA DELLA PSICHE, AFFETTI, SENTIMENTI, WEB, EMPATIA, UMORE, ISTINTI, PULSIONI

Post n°8579 pubblicato il 04 Marzo 2016 da psicologiaforense

PROFILI DI BLOGGER

IL BLOGGER ESTROVERSO

L'estroversione del blogger  è innanzi tutto  sintonia, cioè disposizione dell'umore a vibrare in accordo con la community, ad esempio, nella gioia, nel dolore, nell'attesa ansiosa. Per i blogger  estroversi la tonalità affettiva è tutto, la riflessione la cosa meno importante. Il blogger estroverso ha un suo "tempo psichico"  cioè una velocità ideativa, in accordo con l'umore: nella tristezza l'ideazione è lenta nella gioia è rapida. L'espressione delle pulsioni  è immediata, senza molte elaborazioni, in una "semplicità naturale".


IL BLOGGER  INTROVERSO

L'introversione del blogger è scarsa oscillazione sintonica tra gioia e tristezza, ma forte mobilità tra sensibilità e freddezza. Il blogger introverso appare timido, formale, separato dagli altri da una sorta di cortina emotiva: ma in realtà cela una sensibilità accentuata ed un ripiegamento sul suo mondo interiore.  Il blogger introverso esprime le sue pulsioni e i suoi sentimenti in maniera elaborata, frapponendo molteplici meccanismi di difesa. La sua collera è rara, fredda: si esprime dopo lunghi periodi di accumulazione e non si placa facilmente come nell'estroverso.


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog