**TEST**
 

 

« Hiroshima , piu' 60inseguendo Latouche-* in... »

Intercultura

Post n°101 pubblicato il 07 Agosto 2005 da adrians3



Lettera al Direttore Provincia Pavese 

 

Mortara  17/6/05

 

 

Gentile Redazione,

 invio questa lettera  che parte dalla cronaca di un evento piccolo , ma carico di significati per quanto riguarda la mia citta' , perche'  pone  il problema  in particolare in questi giorni di forte tensione per i fatti di cronaca avvenuti a Varese di una nuova politica di integrazione tra autoctoni e stranieri.Il riferimento alle persone e' per me importante perche' solo quando le perone si conoscono cominciano a stimarsi e a superare le differenze.

Grazie in anticipo per l'eventuale ospitalita'

 

Testo

 

Martedi' 7 giugno le Nuove Scuole Medie di Mortara sembravano  un'Onu rovesciata. Il confronto non avveniva pero' sulle complesse questioni della politica e della diplomazia internazionale , ma in un fitto rimbalzo di poesie e di canzoni  di terre  lontane.

 

 Barry Baba studente  liberiano ex ragazzo soldato, fuggito alla barbarie e rifugiato politico  in Italia   ha raccontato  la sua poesia che parlava  "dell'infanzia  rubata/  e dei suoi pianti soffocati /dalla rabbia dei loro cannoni, / in quel luogo dove era nato, / all'alba dell'odio, / dove la gente parte senza dire addio".   German Jose' Mariu Castaneda altro studente Eda ha proseguito  mimando  la storia di un grande amore:

 

"Quando tu sorridi mi porti in cielo con le stelle,/ dove tutto e'  senza tempo /e dove ogni giorno ho ansia di vederti/ e di nuovo cominciare il bel sogno.

Luise   ritrova invece la chiave " per costruire un mondo senza solitudini / un mondo senza abitudini,/  un mondo pieno di stelle e nuvole".

.

Karina chiude con un testo di Nourelhouda  che si rivolge al sua Paese per dirgli  di " non credere che io sia felice, /i miei giorni sono inverno,/ inverno secco senza pioggia /con soltanto la pazienza e la speranza di tornare, /un giorno tra le tue braccia".

 

Al centro  degli interventi  Imelda Bedoya, volontaria , collaboratrice del centro per l'educazione agli adulti spiega la storia del poeta peruviano Manuel Scorza   che invita " ad uccidere la tristezza con un bastone/ perche' il fuoco e'  ormai  scappato dalla sua prigione di cenere".

 

E'  anche la sera dell'addio all'insegnante Anna Crotti che lascia  la scuola dopo 37 anni di insegnamento ai bambini di infinite  generazioni e gli ultimi anni,  in particolare, di lavoro per affermare" la convivialita' delle differenze".

.

 

Sono orgoglioso di questa scuola e di questo corso per i ragazzi stranieri  dice il Preside G. Zucca ,  per questo intenso momento di solidarieta' che avete avuto il  coraggio di rappresentare. Cara Anna dice alla fine ,  grazie  per lo straordinario impegno che  hai messo per realizzare questa piccola isola felice  tra le culture , ci mancherai.

Non importa  ribatte la "maestra Anna" ,come ormai la chiamano da ogni cantone i suoi  colorati e sorridenti  alunni , lavorero'  ancora affinché tutte le persone continuino a vivere in pace ed in amicizia.

 

We are the  world , we are the children , we are the ones who make a brighter day. tutti  i corsisti e i presenti ora cantano  a squarciagola mentre  un  porta  laterale si apre facendo intravedere cibi fumanti che il tempo, i gesti  e la tradizione hanno portato sino a noi.

 

Mi sono permesso di raccontare questa serata,  perche'  mi sembrava giusto far conoscere che mentre la giunta locale continua a cassare ogni  attenzione  verso i propri cittadini stranieri , rifiutandosi di parlare della creazione, ad esempio, di uno sportello  migranti, per facilitare relazioni ed integrazione, l'altra parte del mondo risponde con  con una grande festa piena di umanita' . Dice  Lorenzo  Gaspero , responsabile Eda :  nella scuola la tolleranza, la conoscenza , il rispetto  diventano  futuro, diritti e valore. Ingredienti non di poco conto, oggi.

 

Distinti saluti 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

I miei Blog preferiti

 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

Lo810ezio.firenzefrancyfallabibliotecavallegiovanninadgl11micheleannesantibrokenrobyshana_AMvuitton0adrians3reticolatistoricisemprepazzaredazione_blogSdoppiamoCupidosgcassan
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom