Creato da: paperino61to il 15/11/2008
commenti a caldo ...anche a freddo..

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 88
 

Ultime visite al Blog

g1b9paperino61tocassetta2elyravrbx1dglnomadi50DoNnA.SVince198QuartoProvvisorioantonino554esmeralda.carininorise1bubriskaClide71
 

Ultimi commenti

Musica datata, ma sempre piacevole. Grazie Marco, buona...
Inviato da: g1b9
il 13/04/2024 alle 21:30
 
Ciao ero alla manifestazione buona serata
Inviato da: paperino61to
il 12/04/2024 alle 16:55
 
Buon fine settimana
Inviato da: elyrav
il 12/04/2024 alle 09:52
 
Anche a te buongiorno :)
Inviato da: elyrav
il 11/04/2024 alle 09:18
 
Buona giornata ciao smackkk
Inviato da: paperino61to
il 10/04/2024 alle 08:40
 
 

Chi pu˛ scrivere sul blog

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Messaggi di Febbraio 2024

 

Refrain

Post n°3158 pubblicato il 28 Febbraio 2024 da paperino61to

Qual'è il refrain di ogni governo che abbiamo avuto negli ultimi 30 anni(minimo)? Sempre il solito: NON abbiamo soldi. Guarda caso i soldi che non hanno sono per il Welfare, Sanità pubblica, messa in sicurezza il territorio, scuola pubblica, insomma sempre le solite cose che farebbe l'Italia un paese Civile e Serio. 

In compenso però i soldi li Trovano(eccome) per gli armamenti, solo nel 2023 sono stati spesi ben 31,6 MILIARDI di euro. Come se il nostro paese fosse invaso da tutti gli eserciti delle altre nazioni compreso le forze aliene.

Inoltre essere entrati e continuare a stare nella Nato ci costa solo nel 2024 una cifra superiore ai 29 Miliardi di euro. Un baraccone dove comandano lo Zio Sam e già un certo Trump aveva tuonato chiedendo che gli alleati Dovevano Aumentare il loro Pil altrimenti avrebbe sbaraccato(ma magari lo avesse fatto).

L'Italia spende solo(si fa per dire) 1,46 % anizichè il 2% ed infatti i mugugni delle altre nazioni appartenenti alla Nato si fanno sentire. 

Sentire, che bella parola, pensate se il popolino Italico si facesse sentire, e invece nulla. Ci danno dei putiniani se osiamo a dire basta armi agli ucraini, dei filo terroristi se osiamo dire basta genocidio ai danni del popolo palestinese, che ci lamentiamo sempre perchè per avere un appuntamento per una visita con il SSN dobbiamo aspettare mesi e mesi, che la scuola va benissimo sono gli studenti ad essere delle "capre" ecc...che bello ci facessimo sentire non trovate? 

In ogni caso La maggioranza della gente non pensa che ci stiamo anzi che ci siamo infilati in una guerra di cui non c'entriamo nulla in barba alla Costituzione. Basta sentire le dichiarazioni del cagnolino francese dove NON esclude invio di truppe. Zio Sam smentisce questa possibilità ma io ho seri dubbi, tanto non manderebbe i suoi ma i nostri figli, nipoti ecc...e ricordate anche cosa ha detto il "babias" Crosetto:"Dovremmo avere dei riservisti in caso di necessità" e cosa significa secondo voi la parola "riservista" ma soprattutto necessità? 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Rispettosi e Civili...

Post n°3157 pubblicato il 26 Febbraio 2024 da paperino61to

Sovente nei tempi che viviamo mi domando perchè dobbiamo essere "Rispettosi" e "Civili" nei confronti di certe persone? Vi avevo parlato del "delinquente" che per un anno buono aveva goduto dell'alloggio della moglie senza pagare affitto nè spese condominiali.

Adesso un altro squallido personaggio si presenta, stavolta nella libreria del figlio. 

A gennaio, sottolineo a gennaio ordina la bellezza di circa 800 euro di libri, un buon affare, peccato che il "delinquente" non solo non va a ritirarli ma neanche li paga. Nonostante diverse volte gli vengano inviati messaggi, ogni volta la risposta è la stessa: "Scusami, passo domani te lo prometto".

Veniamo a sapere alcune cose interessanti: la prima che questo omuncolo è stato sbattuto fuori dall'Ordine dei giornalisti(si era spacciato per un giornalista) sembra che non avesse l'abilitazione nè laurea per esercitare. 

La seconda che è avvezzo ad essere debitore, l'edicolante dova va mio figlio ha raccontato degli episodi compreso il fatto di averlo preso per il collo per farsi pagare il debito contratto. 

Noi abbiamo nome cognome e numero di cellulare, manca solo l'indirizzo di dove abita, purtroppo il papero investigatore non lo ha trovato, nonostante abbia "letto" tutti i cognomi sui citofoni dei condomini negli isolati adiacenti a noi.

Non so cosa farà il figlio se lo denuncerà oppure no, io per come sono fatto una bella denuncia non gliela leva nessuno, oppure andrà a domandare a una agenzia di riscossione. La scelta sta a lui, come dicevo basterebbe essere meno "Rispettosi" e "Civili" e sicuramente questo tizio pagherebbe il debito.

A volte le maniere forti e poco pulite sono ottime cose per far valere le proprie ragioni, specialmente in casi come questi.

La cosa positiva è che spero che il figlio prenda atto di questo spiacevole episodio, e la prossima volta che un cliente ordini libri per una certa somma consistente si faccia pagare almeno il 50% dell'importo e rilasci eventualmente una fattura che dimostri l'ordine effettuato. 

Nel caso che vio ho descritto ha in mano solo le bolle con i titoli dei libri ordinati in magazzino e i tanti, troppi sms mandati su whatsapp. 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Miss Lynette

Post n°3156 pubblicato il 24 Febbraio 2024 da paperino61to

Bentornati al rockcafè stasera vi presento Miss Lynette Morgane e the Blackwater Valley boys, buon ascolto a tutti e buon fine settimana. 

 

 

      

 

 

 

       

 

 

 

      

 

 

 

       

 

 

 

        

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Pomeriggio agrodolce

Post n°3155 pubblicato il 21 Febbraio 2024 da paperino61to

Ieri è stato un pomeriggio agrodolce.

Purtroppo è mancato un ex "compagno e delegato Fiom" noto non solo nello stabilimento di Mirafiori ma anche a livello regionale. 

Pensate che hanno allestito anche la camera ardente alla sede della Cgil, la cosa assurda è che un mio amico lo ha visto e parlato solo mercoledì scorso davanti ai cancelli dove davano i volantini agli operai che uscivano dallo stabilimento e poi la triste notizia sabato mattina. 

Alle esequie ha partecipano anche Landini( nella sede che ho citato) mentre al cimitero tanti ex colleghi e delegati con le bandiere della Fiom e comuniste. 

Era più giovane di me di quattro anni circa, e non si è goduto manco la pensione era in naspi da un anno o poco più, proprio vero che quando tocca tocca e sempre ai migliori questo va detto.

La cosa più piacevole è aver rivisto ex colleghi che da anni non vedevo, molti di loro lavorano ancora, altri sono in pensione o in naspi.

Mentre ero al cimitero ne ho approfittato ad andare a trovare i miei genitori e zii.  

Poi il ritorno a casa passando un attimo in libreria dal figlio. 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Serata Marino Marini

Post n°3154 pubblicato il 17 Febbraio 2024 da paperino61to

Eccoci di nuovo al rockcafè come state? Stasera vi presento Marino Marini e il suo quartetto, un tuffo anni 60'. 

 

      

 

 

 

      

 

 

 

 

   

 

 

 

 

 

            

 

 

 

         

 

 

 

 

 

      

 

 

 

 

     

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963