Creato da: paperino61to il 15/11/2008
commenti a caldo ...anche a freddo..

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 88
 

Ultime visite al Blog

DoNnA.Snomadi50paperino61toelyravrbx1dglneopensionatag1b9amici.futuroierimarabertowprefazione09orione37R1cky_84allegri.frmiss.sorriso.candy
 

Ultimi commenti

Chi pu˛ scrivere sul blog

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Messaggi del 07/03/2023

 

Stanco e sonno

Post n°3035 pubblicato il 07 Marzo 2023 da paperino61to

Oggi sono stanco e assonnato. Ieri giornata "stressante". Al mattino sveglia verso le 6 con annessa colazione per partire entro le sette per andare dalla figlia che abita fuori città.

Parto preso per evitare code, a volte bastano dieci minuti dopo che si rischia di andare a passo d'uomo come si suole dire, a quel punto preferisco evitare e alzarmi presto.

Anche perchè Francesco deve andare all'asilo e per non fare uscire Matteo visto le temperature non certo primavirili, anzi oggi fa abbastanza freddino.

Poi verso metà mattinata dopo che la mamma ha dato la "poppata" al mangione, siamo andati a fare la spesa a Mercatò. Sembra che il lunedì si siano dati tutti appuntamento in quel giorno a fare la spesa. Io che odio le code potete immaginare, e detesto altrettanto andare alle cosidette casse fai da te.

Dopo pranzo sono tornato a casa, un paio di ore di riposo non di più con annesso giro al parco per non fare andare da sola la paperina. Verso le cinque e mezzo sono ripartito per un altra "gita" fuori porta, fino a San Mauro(per chi è di Torino sa bene che non è dietro l'angolo). Per evitare di perdermi (non conosco bene le zone di Torino nord), ho preso un taxi che mi portasse.

Per fortuna code non ne abbiamo trovate salvo una sul ponte che dovevano attraversare, con conseguenza che alle 18 ero sul luogo dell'appuntamento.

Non potevo non andarci, era il rosario della mamma di una mia cara amica di vecchia data, lei era anche venuta al funerale di mio papà prendendosi delle ore di permesso. Mi sembrava giusto esser presente. La chiesa apriva alle 19 non un minuto prima e di conseguenza il freddo pungente che aumentava me lo sono preso tutto.

Al ritorno per fortuna una ex collega di mia moglie e amica della figlia della defunta mi ha dato un passaggio fino nella zona dove abita lei, dove non è poi così distante da casa mia. Ovviamente mettendo il tom tom ha fatto il giro del mondo, ma non mi sono osato a dirgli la strada più veloce, ancora grazie che me lo ha dato.

Stanotte sonno agitato e da parecchio che vado avanti così', grazie a un Delinquente che da dicembre 2021 non paga più nè l'affitto nè tantomeno spese condominiale e riscaldamento dell'alloggio alla consorte. Oggi si aveva l'appuntamento con avvocato, ufficiale giudiziario, medilo legale, avvocato della parte avversa, polizia e fabbro e im aggiunta la figlia del delinquente per lo sfratto.

Succo del discorso la parte avversa con la figlia del delinquente ha chiesto alla moglie 15 giorni di tempo per trovare una sistemazione, firmando un foglio dove si impegnavano a trovarlo portandosi via tutti i mobili e non lasciarli in casa eventualmente a carico nostro nel caso di un trasloco.. 

Onestamente dico che la moglie ha sbagliato ad avere accettato, io avrei fatto eseguire lo sfratto immediato,visto che il medico legale ha dato il suo benestare. Però l'alloggio non è mio, quindi io posso dire la mia ma fino a un certo punto.

Vedremo se manterranno la parola data, vi aggiornerò. Per ora quello che è certo che tra poco vado a farmi un bel pisolino :-)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963