Creato da elomem10 il 16/11/2006
una capanna?

Poesia

Creatura Deliziosa

 

Sei una creatura così deliziosa,

che anche la vanitosa rosa,

sarebbe nel giardino, di te gelosa.

Così elegante che ogni stella

Sposando la notte, ti vorrebbe damigella

Così leggera che il borioso vento,

ti vorrebbe farfalla e compagna di danza,

così rara che se solo un tuo sorriso

si posasse sul mio cuore,

saprei finalmente cos’è l’amore.

 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

patrizia.prizzidora.compagnocampasulnicoletta.zeollalisy80ltant.cardFrankone37vipeer82nick055SelleLCRacingarch.rosadicriscioAlessandraBaliceFomboelvissacconleomonika
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Area personale

 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 

I LIBRI PREFERITI

immagine 

immagine

 

 

« VIVA, MORTA O X?FIGURA DI M..... »

COMPAGNI DI SCUOLA

Post n°124 pubblicato il 14 Marzo 2008 da elomem10

- Federica, un'affascinante trentacinquenne, ha avuto il benservito dal ricco amante che l'ha mantenuta per anni, e, prima di lasciare la lussuosa villa in cui ha vissuto in quel periodo, decide di organizzare, a quindici anni dal diploma, un incontro con i suoi ex compagni di liceo. Ma ciascuno di loro è stato segnato dalla vita, e nel corso della riunione, che dura dal pomeriggio all'alba successiva, emergono problemi, frustrazioni, delusioni.-

Traggo spunto dal film del 98 di Carlo Verdone per raccontarvi la mia esperienza nel rivedere e rivivere per una sera gli ex compagni di scuola. Si parla di quelli delle medie quindi persone che non vedevo da circa 17 anni...

Appuntamento ad un ristorante, dove ci siamo incontrati e dove tutti mi hanno immediatamente riconosciuto (non so' se un bene od un male visto che ero una palla che rotolava a 12 anni....) forse perchè il mio viso non è cambiato molto, forse perchè ero alta 1.50 e ora sono 1.55... Vabbè, lasciando stare questo eccomi qui, emozionata perchè comunque sia è imbarazzante passare una serata con persone che ormai sono "estranee" e con le quali forse non è semplice riaccendere quella complicità che tanto ci aveva unito!

Bello vedere  Massi che a scuola era il più scellerato, dichiarare di essere sposato e di avere una figlia, strano ed emozionante vedere tirargli fuori le foto della bimba per farla conoscere a tutti.....

Poi arriva questo ragazzo... ma chi sei? alto, magro, occhi grandi e verdi... proprio un bonazzo....ed io penso "ma chi sei, scusa? non ricordo che eri in classe con me?" e lo vedo sorridente che  si avvicina verso di me :"ciao Ro, come Stai? sono Grabriele...." GABRIELE?????

Gabriele quello pestifero?
Gabriele che faceva solo ed esclusivamente dispetti?
Gabriele quello alto 1 metro?
Gabriele quello largo 1 metro?
Gabriele quello con gli occhiali spessi due dita???
Ma Gabriele non aveva gli occhi verdi.....
Ma Gabriele non aveva questo sorriso.....
OMMMIODDDIOOOOOOOOoooooooooooooOOOOOO

"ma certo, Gabriele, ti ho riconosciuto!! come va? che te ne sembra di questa cena?"
" mah, sono contento.... anche se le persone che non potevo sopportare non le sopporto neanche ora, però devo dirti che tu eri una delle mie preferite, eri e sei troooppo simpatica!"  ok...ok...scatta sorriso mio a 1500 denti....
Maledetto destino... ti ero simpatica quando eri un water, ed ora ormai e troppo tardi.....

Poi vedo lei, MariaLuisa.... con la stessa identica faccia da culo! Mi ricordavo di non averla in simpatia, ma dopo tanti anni non sapevo più il perchè. Dopo cinque minuti tutto è tornato alla mente. Semplicemente una Stronza. Nel modo di parlare, nel modo di guardare, nel modo di sorridere con falzità.  Stronza.

La serata è andata avanti tra risate e ricordi, situazioni divertentissime, professori da analizzare e commentare dopo tanti anni..... e poi.... il tempo passa ed ecco il momento dei saluti.

Si torna a casa, con la felicità nel cuore, con la giovinezza e la spensieratezza di quegli anni, che solo a saperlo si sarebbero vissuti nella pienazza più totale.

E Voi? avete mai organizzato o partecipato ad una cena di ex compagni di scuola????

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963