Un blog creato da prolocoserdiana il 22/02/2010

SAL&ALLEGRABAND

Fra noi e voi

 
 
 
 
 
 

IL MIO MONDO, LA MIA REALTA'

Riferito al post 734 di cui dovete
tenere conto. By, Sal

 
 
 
 
 
 
 

NON MI ABBANDONARE

IMMAGINE

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« Civiltà digitale: con tr...BENITO URGU: BEVERE NON ... »

Donne obese, la squallida serie televisiva di Netflix

Post n°978 pubblicato il 10 Agosto 2018 da prolocoserdiana
 

immagine

Si può fare una serie televisiva che celebra l’obesità? Si può utilizzare un male assoluto, che contagia milioni di ragazze, per piegarlo a una narrazione da fiction? Le risposte sono ovvie: sì, si può. La creatività artistica, anche se modellata sulla base di interessi commerciali, non deve mai avere limiti che puzzano di censura.  Detto questo, la serie di Netflix intitolata " INSATIABLE " mi lascia molto perplesso, e per più motivi. Ho visto qualche immagine del trailer e capisco perché sul web si sia scatenata una vera sommossa con la raccolta di oltre 100mila firme per bloccare la messa in onda della serie.
La storia è semplice. Si tratta di 13 episodi che raccontano la lucida vendetta di Patty, una teenager americana massacrata dal bullismo a causa del suo peso. È obesa, sgraziata e infelice. Vittima del cinismo della comunità giovanile che l’ha messa al bando e la sommerge quotidianamente di insulti. Improvvisamente Patty ha un incidente alla mandibola, un pugno in piena faccia preso da una compagna di scuola al quale lei provava a ribellarsi, che la costringe a stare bloccata a casa: ne approfitta per iniziare una dieta dimagrante che ha ottimi risultati.
Da cicciona brutta, la ragazza diventa bellissima, dimagrita, con un fascino da bomba sexy. Un’altra persona. Da questo momento inizia la perfida vendetta di Patty che prende le sue rivincite, una per una, nei confronti di tutti gli insulti subiti, degli scherni che ha dovuto ingoiare, delle offese alle quali prima, con l’handicap del peso, non poteva replicare.
Il pacchetto della fiction è ovviamente ben confezionato, su misura per il target femminile e giovanile. A partire dalla scelta dell’attrice protagonista, Debby Ryan, star adolescente di alcune fortunatissime serie Disney, come Zack e Cody sul ponte di comando, che assicura al prodotto Netflix, già in partenza, ottimi risultati di ascolti.
Ma le perplessità sui contenuti ci sono tutte. Le malattie legate ai disturbi alimentari, come anoressia e bulimia, vanno trattate con molta delicatezza, anche per una serie televisiva. È materia incendiaria per generazioni di giovani, travolti da questa epidemia, e il messaggio della fatina che dimagrisce e diventa bella e cattiva è semplicemente fuorviante. Non ha alcuna attinenza con la realtà. Come è fuorviante l’idea che con la dieta e calando di peso si possa diventare una sorta di eroina, un angelo sterminatore la cui forza è la sete di vendetta.

immagine

La bellezza non è altro che l’inizio di un terrore, che tuttora siamo appena in grado di sopportare, ne siamo così intimoriti
perché serenamente non si cura di annientarci.
Ogni angelo è terribile.
(Rainer Maria Rilke)
Buona giornata e allegro fine settimana, sal

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 
 
 
 
 

FORMAGGI ARGIOLAS IL CUORE DELLA SARDEGNA

Argiolas formaggi. Di :Maria Teresa e
Antonello Argiolas. Qualità, gusto, cuore
della Sardegna per palati raffinati. Li
trovate in tutte le Catene commerciali
italiane e straniere.

 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

nagi51volami_nel_cuore33haivogliadime2francy71_12blaskina88soltanto_unsognoafas0dolphinbluereturnmonellaccio19prolocoserdianagieffeimpianti2008ambradistelleflori1938PCM019
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom