**TEST**
Un blog creato da prolocoserdiana il 22/02/2010

SAL&ALLEGRABAND

Fra noi e voi

 
 
 
 
 
 

BEVERE NON E' FACILE

BENITO URGU: BEVERE NON E' FACILE

 
 
 
 
 
 
 

INDUSTRIA CASEARIA ARGIOLAS DOLIANOVA

Il Caseificio di mia moglie Mary e
mio cognato Antonello. Provate
i loro formaggi e poi mi direte...

 
 
 
 
 
 
 

IL MIO MONDO, LA MIA REALTA'

Il mondo a colori di Sal&Mary...
Pelosetti compresi...

 
 
 
 
 
 
 

NON MI ABBANDONARE

IMMAGINE

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« Coronavirus, dalla Campa...PAPA FRANCESCO E LA PAND... »

Coronavirus, il modello coreano in Italia applicabile?

Post n°1600 pubblicato il 27 Marzo 2020 da prolocoserdiana
 

immagine

Lo strumento più efficace di chiama Corona 100m, l’app governativa messa in campo in Corea del Sud con ottimi risultati al fine di individuare i soggetti contagiati o quelli a rischio. Funziona così: attraverso i dati a disposizione, l’app fa scattare un vero e proprio allarme sullo smartphone quando si è vicini a un positivo nell’area di cento metri. Ancora: gli utenti sono informati di posti visitati da persone contagiate, di nuovo nell’area di cento metri. E sempre attraverso questo strumento è possibile avvisare le autorità sanitarie e rintracciare così contagiati e persone esposte. A quel punto, per chi non ha ancora una diagnosi, scattano in modo automatico la quarantena, i tamponi e la terapia. Il presupposto del funzionamento di questo sistema è la geolocalizzazione con Gps attraverso lo smartphone. Tradotto: i dati non sono più nostri, di ciascun cittadino, ma anche del governo.
Una volta appurato che il modello Corea del Sud ha funzionato, con una veloce capacità di circoscrivere la diffusione del coronavirus, individuando i veri soggetti a rischio e non andando a caccia di malati immaginari, resta la domanda che ci riguarda da vicino: è applicabile in Italia? Se parliamo degli aspetti tecnologici la risposta è una sola: sì, è più che possibile. Si tratta solo, come ha spiegato molto bene Vittorio Colao, per dieci anni amministratore delegato di Vodafone, di utilizzare i dati delle reti mobili in congiunzione con una app dedicata con Gps per arrivare a comunicare anche per quartiere. Come è stato fatto in Corea del Sud, appunto. I risultati sarebbero scontati anche in Italia, considerando che il 71 per cento dei cittadini del nostro Paese possiede uno smartphone e il 20 per cento un normale cellulare.
Ma non possiamo nascondere che il tema non è solo tecnologico: rimane aperta la questione del diritto alla privacy. Un’espressione con la quale in Italia spesso mettiamo insieme più cose, alcune condivisibili e perfino fondamentali, altre del tutto strumentali. Con il rischio, in questo caso, di fare solo qualche pasticcio, come sarebbe quello di applicare il modello della Corea del Sud con una tale serie di correttivi da renderlo del tutto inutile. ( Governo docet ) Uno spreco di tempo e di risorse.
Sulla privacy vanno dette tre cose. Tra i diritti inalienabili delle persone, previsto anche dalla Costituzione, c’è anche quello alla salute. E qui siamo in presenza di una pandemia enorme e di massa da affrontare con tutte le armi disponibili.

immagine

Con buona pace e senso di responsabilità di tutti vi faccio una sola domanda: in questo preciso momento ha più valore la nostra tanto decantata privacy o salvare il più alto numero possibile di persone? Non ho nulla da nascondere, onde me ne vado sereno da chi ha più necessità di salvarsi che di morire per colpa di una ( almeno al momento ) del tutto inutile privacy. Bye, Sal

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 
 
 
 
 

immagine

 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

maroni.metilderenatozucchellinagi51olgy120blaskina88Lalla3672saverio.anconavolami_nel_cuore33prefazione09prolocoserdianaMarilena63marcellocoticonemariateresa.savinoambradistelle
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

CHI PU SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom