Creato da sonietta_1976 il 30/11/2009

La vita è là fuori

...per ricordarsi che la realtà non è questa...

 

« Analisi ritirate...

Scrivo sempre meno... e quasi quasi ne sono contenta!

Post n°167 pubblicato il 23 Agosto 2012 da sonietta_1976

Ultimamente leggo di molti blog che subiscono attacchi, più o meno provocati.

Leggo di minacce di pubblicazione di materiale "scottante" o addirittura di denunce alla Polizia Postale (scusate, ma le Forze dell'Ordine hanno ben di meglio che stare dietro a quattro "condomini" sclerati).

Leggo di persone che alla fine, pur con sommo dispiacere, decidono di chiudere quel micro cosmo virtuale che si erano create e che rappresentava una valvola di sfogo oppure una piazza dove colloquiare con intelligenza e serenità.

Oppure di altre che invece decidono di iniziare una battaglia contro i numerosi troll che riempono questo portale (una battaglia contro i mulini a vento).

Sinceramente sono senza parole....

Intendiamoci la mia non è una critica verso nessuno: qui dentro ognuno è "libero" di fare quello che vuole e decidere come meglio crede.

Quello che mi lascia basita è più che altro la cattiveria gratuita, l'arroganza e l'ignoranza che ho letto in alcuni commenti (non ti piace quello che scrivo? Libero.it è pieno di blog, spostati su qualcun altro).

E poi penso che ogni piattaforma che si rispetti, oltre alla Netiquette ed al Regolamento, dovrebbe prevedere un istituto di controllo e sorveglianza, formato da un numero di Moderatori adeguato al numero degli utenti iscritti.

Quanto sta avvenendo in questi giorni, mi fa comprendere che Libero.it non sia adeguatamente strutturato per le persone che giornalmente transistano qui.

Ad una segnalazione, non può corrispondere in automatico una bannazione/cancellazione, ma dovrebbe esserci una verifica per valutare se il blog in questione (o l'utente) effettivamente violino il Regolamento o meno.

Altrimenti la segnalazione diventa uno strumento tremendo... mi stai antipatico perchè hai idee differenti dalle mie? allora ti segnalo e ti faccio eliminare.

Sorvolo sul fatto che quanto sopra avviene soprattutto quando si ha a che fare con dei idioti infantili, anche se la realtà dei fatti dimostra proprio questo...

Tempo fa vi era stata una pseudo migrazione di massa quando Libero.it aveva inserito il riquadro di FB ed anche io, pur mantenendo aperta questa pagina, mi sono spostata su altri lidi (ed ho pure perso il titolo di Gold Blogger per questa mia fuga).

A distanza di quasi un anno, sono contenta di essermi spostata... niente messaggeria, nessun utente skizzoide... i miei contatti li ho ritrovati tutti ed ho continuato a seguire qui dentro chi avevo trovato interessante ...

Forse è l'unico consiglio che mi sento di dare... spostatevi altrove... Libero.it è libero di nome, ma non di fatto...

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

maffina288nirvana2008gmister.wolfcard.napellusfrency_49cara.callagiulia_lilianpsicologiaforensegabriel611ceschi.francesco0Perturbabilegiuliano.priviterafrancesca.1987fioridelmare0fabbro_alberto
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.