Creato da lalla1205 il 16/06/2009

laura sberna

spazio alla scrittura

 

 

« Buon 2010 a tutti!Come è nato "racconti b... »

Come è nato "Racconto bonsai" prima parte

Post n°46 pubblicato il 21 Gennaio 2010 da lalla1205
 

L’ IDEA del libro che oggi vi presento, “Racconti bonsai”, è nata  sulla spinta di un concorso in cui si chiedeva di scrivere un racconto breve, meno di una cartella, una pagina, in stile Zen. Non vinsi, ma fui segnalata: iniziai così a scrivere altri racconti simili e decisi di farne una raccolta: è così che è nato il mio libro “Racconti bonsai”.

I miei non sono però racconti propriamente Zen, hanno una certa familiarità con essi, ma nella mia scrittura l’insegnamento è chiaro e esplicito, soprattutto nella frase finale che contiene la riflessione importante. I racconti Zen, invece, sono costruiti usando paradossi, esagerazioni, vanno più intuìti che capiti, perché la spiegazione è sottesa, implicita, va cercata.

Le mie radici sono cristiane, però nel tempo mi sono interessata anche a tematiche spirituali diverse, sviluppando una certa sintonia con le filosofie orientali che ho poi integrato con i valori cristiani in cui più mi riconoscevo. Credo di poter dire di avere una spiritualità mista di Occidente e di Oriente, frutto della selezione dei valori dell’uno e dell’altro.

Paradossalmente direi che il mio libro non è un libro da leggere nel senso stretto della parola, ma è piuttosto un libro da consultare, leggere e rileggere, e non necessariamente nell’ordine in cui è stato scritto. È da tenere sul comodino o a portata di mano, come un rassicurante compagno in grado di fornire di notte risposte semplici ma efficaci a interrogativi che possono disturbarci il sonno.  Di giorno, al contrario, può stimolarci domande e offrire conforto nei momenti di solitudine, di pessimismo, di tristezza.

Chi ha già letto il mio libro mi ha espresso giudizi di questo tipo:

  • È come un balsamo per l’anima.
  • La ricerca della saggezza è lieve, semplice curiosa, bellissimi i finali, sempre illuminanti.
  • Fa riflettere e conforta nello stesso tempo.
  • È la tradizione orientale filtrata da una sensibilità schiettamente italiana, a dimostrazione che è possibile coniugare attraverso la narrazione, fantasia e precetti di antica e moderna saggezza.
  • Un gran bell'insegnamento di vita.
  • Una raccolta di racconti talmente piccoli da essere grandi, gustosi, unici e che insegnano che, per cambiare realtà basta, a volte, cambiare solo punto di vista.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/spaziolaura/trackback.php?msg=8309539

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

TAG

 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

ASCOLTA...

 

 

CITAZIONI

Il libro è l'unico oggetto  che possa avere sogni.

(Ennio Flaiano)

 

NEI MIEI SOGNI...

 

 

PLAYLIST

snoopy_saxofon

 

JOVANOTTI: COME MUSICA.

 

PAOLO CONTE: VIENI VIA CON ME.

 

SERGIO CAPUTO: BIMBA SE SAPESSI.

 

F. MANNOIA: IL CIELO D 'IRLANDA.

 

L. PAUSINI CANTA TIZIANO FERRO.

 

IRENE GRANDI: BUM BUM.

 

BEATLES: WOMAN.

 

ELTON JOHN: YOUR SONG.

 

MITICO SNOOPY!

 

snoopy

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

policeonmyback1turbo204squarerayabcrobertyChempexlalla1205mara.presolanaThepilot1ninocervettinidafne28giulio.veltreredrosepietropontepierluigiboccanfusotozzo.robertobonifaciovincenzi
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: lalla1205
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 63
Prov:
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963