**TEST**
Creato da Agente_Cooper il 29/10/2006
Il blog dell'Agente speciale Dale Cooper
 

 

Il blog si trasferisce !!!

Post n°123 pubblicato il 04 Aprile 2007 da Agente_Cooper

Il blog si trasferisce sul server ufficiale di Twin Peaks... vi invito tutti al seguente link

http://blog.twinpeaks.it/

Grazie per avere partecipato finora... a prestissimo !!!

 
 
 

Notte prima degli esami...

Post n°122 pubblicato il 05 Marzo 2007 da Agente_Cooper
 

immagine

 
 
 

Loggia Bianca

Post n°121 pubblicato il 01 Marzo 2007 da Agente_Cooper
 

"C'era una volta un posto di grande bontà chiamato Loggia Bianca. Teneri cerbiatti saltellavano tra spiriti felici e ridenti.
I suoni della gioia e dell'innocenza riempivano l'aria. La pioggia era dolce nettare che riempiva i cuori del desiderio di vivere
una vita nella verità e nella bellezza. Un posto spaventoso che puzzava dell'odore acido della virtù, ingozzato di preghiere
di madri in ginocchio, neonati che frignano, giovani e vecchi sfidati a fare del bene senza motivo. Ma la nostra storia non finisce
in questo posto smielato e vomitevole. C'è un altro posto, che è l'opposto di questo. Un posto di potere quasi inimmaginabile,
pieno di forze oscure e segreti maligni. Nessuna preghiera osa entrare in questo luogo spaventoso. Gli spiriti non badano alle
invocazioni religiose. Possono strapparti la carne dalle ossa o salutarti allegramente. E se vengono imbrigliati, gli spiriti di
questa terra nascosta di urla soffocate e cuori spezzati offrono un potere così vasto che chi lo detiene potrebbe riordinare
la terra a suo piacimento. Il luogo di cui parlo è conosciuto con il nome di Loggia Nera. Ed io intendo trovarlo."

 
 
 

Ti dirò tre cose...

Post n°120 pubblicato il 24 Febbraio 2007 da Agente_Cooper
 
Foto di Agente_Cooper

Il gigante compare al Greath Northern mentre Cooper è ferito e disteso a terra.Pronuncia queste parole: "Ti dirò tre cose: c'è un uomo in un sacco che sorride (riferendosi al sacco in cui fù riposto il corpo di Jaques Renault. Quando Cooper lo vede appeso al muro assume una piega simile ad un sorriso) I gufi non sono quello che sembrano (molti pensano che i gufi siano messaggeri delle logge, ed abbiano il compito di trovare amore o timore per gli spiriti della loggia bianca e nera ).Senza medicine lui è perduto ( si riferisce a Philip Gerard che deve far uso di una potente droga per evitare che Mike emerga). Il Gigante alla fine dice:Leo è stato rinchiuso dentro un cavallo affamato (Vuol dire che Leo, uno dei principali sospetti per l'omicidio di Laura, ha passato la notte del 9 febbraio 1988 in una prigione del Montana chiamata Hungry Horse. La stessa notte venne ritrovato anche il corpo di Teresa Banks (uccisa dalla stessa mano che ha assassinato Laura Palmer), quindi questo rimuoverebbe Leo dalla lista dei possibili assassini.
Alla fine il gigante prende l'anello di Cooper e promette di riconsegnarglielo quando le cose che ha detto si sarebbero avverate.

 
 
 

Per un ex amica: silencio !

Post n°119 pubblicato il 19 Febbraio 2007 da Agente_Cooper
 
Foto di Agente_Cooper

Volevo essere tuo amico... ma non mi hai apprezzato
Volevo farti del bene... ma non l'hai voluto
Volevo farti sentire importante... ma tu mi hai usato
Volevo essere il tuo sole... ma tu eri un buco nero
Quando ho smesso di subire ti sei rivoltata

Ora è tutto diverso... silencio... no hay banda

Vuoi ferirmi... ma non mi scalfisci
Vuoi farmi del male... ma non ci riesci
Vuoi vendicarti... ma non trovi un appiglio
Vuoi allearti con dei nemici... ma non ti considerano
Avevi tutto ma non lo sapevi...
Ora... silencio...

 
 
 

Le immagini più votate...

Post n°118 pubblicato il 12 Febbraio 2007 da Agente_Cooper
 
Tag: Blog

immagine
immagine

 
 
 

Cooper's new dream in the Red Room

Post n°117 pubblicato il 07 Febbraio 2007 da Agente_Cooper
 
Foto di Agente_Cooper

FADE IN: RED ROOM


NANO
Hey Bob hey... è tanto tempo che non balli.
BOB
Harharharhar...
NANO
Cooper, quell'agente federale dalla voce molto forte si trovava bene con voi.
COOPER
Gordon... dov'è Gordon?
NANO
Quell'apparecchio acustico è fuori moda.
COOPER
Cosa avete fatto a Gordon?
VECCHIO CAMERIERE
Caffè caffè caffè caffè caffè
BOB
Harharharhar...
COOPER
(gridando e guardandosi intorno) Gordon ! Gordon !
Il nano si strofina le mani ridendo in modo incontrollato.
FADE OUT

 
 
 

Incredibile ! Ritorna Twin Peaks in un film ?

Post n°116 pubblicato il 06 Febbraio 2007 da Agente_Cooper
 
Foto di Agente_Cooper

Il ritorno di Twin Peaks, pronto un nuovo film, David Lynch La notizia non potrà che essere accolta con entusiasmo dai fans di Laura Palmer: in un'intervista rilasciata al sito moviehole.com, Mark Frost il co-creatore insieme a David Lynch di "Twin Peaks", ha rivelato di essere in trattativa con l'attore Kyle MacLachlan per farlo tornare a vestire i panni dell'Ispettore Dale Cooper.
La nuova pellicola si andrebbe a collocare dopo i due film già usciti ("Twin Peaks" e "Twin Peaks: il Fuoco cammina con me"): "sarà molto difficile ricominciare Twin Peaks dal punto in cui si era fermato..." - ha dichiarato Frost - "ma Kyle è un grande attore e cercheremo di inserirlo al meglio nella trama del film".
Intanto pare che la casa di produzione inglese Phoenixmedia, cui era stata negata in passato l'autorizzazione per un progetto di prequel intitolato "With a Thousand Angels", abbia partecipato alla riunione dello staff di Twin Peaks.


Fonte www.moviehole.com
News presa dal web... con la speranza che sia attendibile

 
 
 

Cambio indirizzo MSN

Post n°115 pubblicato il 01 Febbraio 2007 da Agente_Cooper
 
Tag: Blog

Sostituite il vecchio indirizzo MSN (offline) con il nuovo: cooper.secret@hotmail.it

Grazieimmagine

 
 
 

Breve riassunto del copione...

Post n°114 pubblicato il 31 Gennaio 2007 da Agente_Cooper
 

Gordon Cole è scomparso. Un nuovo misterioso personaggio compare tra gli spiriti della Loggia, ha sembianze femminili ed il suo nome è Eve, compare riducendo Nicole Anderson in uno stato catatonico. Il Nano torna prepotentemente nelle visioni di Cooper. Donna, dopo una illogica fuga a Seattle torna con brutte notizie su James e la cugina, Summer, vede Bob sull'autobus per Twin Peaks. Andy inizia a preoccuparsi per il figlio liceale esposto al pericolo dei traffici di droga. Heidi, cameriera del Double R, muore misteriosamente davanti agli occhi di Norma, Bobby e Shelley. Mike, ospitato da Philip Gerald nutre uno strano interesse per il cadavere della ragazza ed oppone resistenza a Stanley e Cooper. Il mistero di Eve si infittisce e diventa una ribelle nei confronti del Nano, oltre che un pensiero ossessionante per Cooper e Philip Jeffries, quest'ultimo ha un incontro ravvicinato con strani personaggi che cercano un fantomatico anello azzurro ed attualmente è ricoverato presso l'ospedale di Buenos Aires in pessime condizioni. Cooper e Wayne sono pronti per interrogare Jeffries e Dale fa una confessione incompleta a Wayne inerente ai fatti di Twin Peaks...

 
 
 

Let's rock...

Post n°113 pubblicato il 30 Gennaio 2007 da Agente_Cooper
 

EXT. BUENOS AIRES, Renu Nakhorn Restaurant

INT. Panoramica tavolini, zoom su Cooper.

COOPER

Wayne, non ci troviamo a Buenos Aires per dare la caccia ad un rapinatore squattrinato, c'è in gioco molto di più, forse siamo nel bel mezzo di una guerra.

WAYNE

Cooper, confesso che non la seguo.

COOPER

C'è in gioco una guerra di potere tra forze oscure... una guerra iniziata tanti anni fa a Twin Peaks in cui io venni coinvolto drasticamente. Cercherò di esprimermi in modo semplice e conciso. Uno spirito di nome Bob entrò dentro di me con l'intento di commettere azioni malvagie.

WAYNE

Azioni... di che genere?

COOPER

Legga i dossier Teresa Banks, Laura Palmer, Madeleine Ferguson, Annie Blackburn... casi top secret archiviati con l'etichetta "rosa azzurra" di Cole.

WAYNE

Vuol dirmi che Cole è implicato in tutto questo?

COOPER

Non parlo di Gordon... Wayne, so che può risultare difficile da comprendere, ma qui non parliamo di un semplice serial killer... qui parliamo della Loggia Nera, spiriti, alieni, umani corrotti dal male. Ho delle doti sensitive e attitudini paranormali ma sono stato ugualmente incapace di prevedere il pericolo che circondava una mia cara amica, Annie Blackburn... è morta per mano mia, ovvero di Bob.

WAYNE

Lei ha ucciso la ragazza del dossier?

COOPER

Il corpo era il mio, ma la mente era quella di Bob... restai in coma a lungo e Gordon usò tutte le sue conoscenze per evitarmi la condanna. Forse è per questo che è scomparso... temo che sia nella Loggia Nera.

WAYNE

Cooper, lei è mai stato in questa "Loggia Nera" ?

COOPER

Si... ci sono stato ma non ne posso parlare.

WAYNE

Non può?

COOPER

No, non posso.

Cooper abbassa lo sguardo come se stesse percependo qualcosa.

COOPER

Come prima cosa, domattina andremo all'ospedale a far visita ad un vecchio collega, se così si può definire... dopo la porterò in un posto molto strano, ma ora non mi faccia domande.

Wayne fissa Cooper con sguardo perplesso.

FADE OUT

immagine

 
 
 

La mia vita

Post n°112 pubblicato il 28 Gennaio 2007 da Agente_Cooper
 
Tag: Poesie
Foto di Agente_Cooper

Avevo la mia vita
avevo la mia musica
avevo i miei libri
avevo i miei viaggi
credevo d'aver tutto
poi, all'improvviso, sei arrivata tu...
e tutto ciò che era prima
è diventato nulla...
non so chi l'abbia deciso
non so se sia stato il caso
so che incontrandoti
ho capito che tu
sei la mia anima gemella
solo tu sei il fulmine che
ha colpito il mio albero secolare
Hai acceso in me un fuoco, alimentato da un vento fortissimo
fuoco che arde, ma non brucia, come nel mitico roveto ardente
fuoco bello, che riscalda, come può farlo soltanto una persona speciale come te.
Non ho mai pregato essere umano, ma ora lo faccio con te:
non lasciare che questo fuoco si spenga,
non privarmi del tuo sorriso,
non negarmi la tua parola.
Senza di te è notte e gelo
Senza di te vita non è
Con te e solo con te
è vita... la mia vita...
la mia vita sei tu: Bob non ti deve scoprire!

 
 
 

Voglio odiarti...

Post n°111 pubblicato il 23 Gennaio 2007 da Agente_Cooper
 
Tag: Poesie
Foto di Agente_Cooper

Farò della mia anima uno scrigno
per la tua anima,
del mio cuore una dimora per la tua bellezza,
del mio petto un sepolcro per le tue pene.
Ti amerò come le praterie amano la primavera,
e vivrò in te la vita di un fiore sotto i raggi del sole.
Canterò il tuo nome come la valle canta l'eco delle campane,
ascolterò il linguaggio della tua anima
come la spiaggia ascolta a storia delle onde.
Tu che avevi imprigionato il mio giovane cuore
nella prigione della tua voce,
tu che mi hai insegnato ad amarti,
ora insegnami a dimenticarti.
Tu che non hai accettato il mio amore,
voglio odiarti perché solo così smetterò d'amarti.
Cooper

 
 
 

Dietro all'illusione

Post n°110 pubblicato il 19 Gennaio 2007 da Agente_Cooper
 
Foto di Agente_Cooper

Nulla è reale... noi viviamo in un'illusione. Di chi è quest'illusione? Ha importanza saperlo? No di certo perchè non troveremo mai una risposta alle nostre domande esistenziali. Cosa è la realtà? Cosa è reale? Forse ciò che è tangibile? ...magari anche l'essere tangibile è un'illusione. Oggi è il 19 gennaio 2007... siamo sicuri? Magari è un sogno e siamo già al 20 gennaio 2007... o magari all'improvviso apriamo gli occhi e ci ritroviamo in una camera d'ospedale invecchiati dopo sei anni di coma. Anche quella potrebbe essere un'illusione, l'unica cosa di cui sono certo è "no hay banda".

 
 
 

Rimandare fa male al portafogli... e alla salute

Post n°109 pubblicato il 18 Gennaio 2007 da Agente_Cooper
 
Foto di Agente_Cooper

“Non rimandare a domani quello che potresti fare oggi” dice il vecchio adagio. Ma pare che non funzioni proprio così, almeno per la maggior parte delle persone, con conseguenze negative sulla salute, sul benessere e sulla felicità. Uno studio della University of Calgary, in Canada, spiega perché l’abitudine di rimandare sia in costante crescita e come questa influisca sulla vita quotidiana. Ciò che più distoglie dal proprio dovere sono le tentazioni: tutte quelle invitanti e non indispensabili attività che sono a portata di mano. Nell’era della tecnologia per tutti queste attività si sono moltiplicate, basta pensare al tempo che si perde giocando al solitario o al campo minato sul computer, controllando continuamente l’email o il cellulare. Secondo uno studio statunitense il prodotto nazionale lordo degli USA aumenterebbe annualmente di 50 miliardi di dollari se l’icona e il campanello che segnalano una nuova email scomparissero dai computer. Anche i costi personali del procrastinare non sono da sottovalutare, si pensi ad esempio alle multe per aver pagato in ritardo tasse e bollette. Ma la ragione per preoccuparsi è che le persone che rimandano tendono ad essere meno in salute e meno felici. Ci sono anche buone notizie: la forza di volontà è un’arma efficace, che va affinata e affilata continuamente ma che porta a buoni e concreti risultati. Del resto è sempre la saggezza popolare che viene in soccorso con un altro proverbio: volere è potere...

 
 
 

Riunione del 16-01-2007

Post n°108 pubblicato il 16 Gennaio 2007 da Agente_Cooper
 

FADE IN Tende rosse
INT Stanza della riunione sopra al negozio conveniente
Il Nano presiede seduto al tavolo di formica, davanti a lui Eve. Sono presenti l'uomo in rosso, Mrs. Tremond, Pierre, il taglialegna, Bob, Mike, Leland e Desmond.


NANO
Osteuq è nu olovat id acimrof e ittut ol etepas.
EVE
Non it orad iam al aim aiznobnomrag.
NANO
Al arac Eve è atatnevid ellebir de ah otiref Bob noc al aus amal elatrom.
BOB
Har har har har har (ride compiaciuto)
MIKE
Evod è l'ollena orruzza?
NANO
Li oppec omerpus it annadnoc noc alla enoisulcer allen aznats arruzza.
EVE
Non eterva iam al aim amina.

Una scarica elettrica caduta dall'alto colpisce il centro del tavolo ed Eve svanisce in un crescendo di elettricità.


DESMOND
E' atigguf, iav Bob iav.
LELAND
(ride)
BOB
Eve, it orednerp l'amina.
NANO
Bob, ut ias evod alravort, Repooc Repooc Repooc...

Il nano ride in modo incontrollato, dopo di lui anche Bob, Mike, Desmond e Leland.
FADE OUT

 
 
 

Panico

Post n°107 pubblicato il 13 Gennaio 2007 da Agente_Cooper
 
Tag: Visioni
Foto di Agente_Cooper

Diane... stò male. I battiti del cuore stanno accelerando, sento lo stomaco che si gonfia. Una sensazione di freddo mi percorre il corpo come una scossa elettrica, dai piedi fino al ventre... le mani hanno un formicolio ed iniziano a tremare. Mi manca il respiro, un senso di nausea inizia a farmi agitare. Sento il labbro superiore destro che trema in modo incontrollato, mi gira la testa e vedo piccole macchie blu che appaiono e scompaiono. No Diane, no... perchè stà succedendo? Perchè mi sembra di morire? Mille immagini mi vengono in mente, tutto mi crea panico, ansia... Mi rannicchio nell'angolo dell'ufficio. Vorrei tanto rimpicciolire e nascondermi nel più piccolo e remoto angolo dell'edificio. Mi viene in mente il volto di Bob... no Diane, ho paura... cosa faccio? Ok Dale... cerca di stare calmo, forse un po' d'acqua sotto ai polsi farà da effetto rilassante. Mi avvicino al bagno dell'FBI, entro un po' gobbo tenendomi la mano destra sullo stomaco... ho paura di svenire. Apro il rubinetto, metto le mani sotto l'acqua ed inizio a fissarla... non ha alcun effetto. Mi sciacquo il viso e guardo verso il soffitto... perchè devo stare così male? Che senso ha vivere in questo modo? Vorrei dei farmaci, dei tranquillanti ma non li ho... mi incammino verso la farmacia dell'FBI. Entro ed inizio a cercare qualche tranquillante... frugo mentre il cuore mi scoppia ed il formicolio mi impedisce quasi il tatto. Ecco... ecco le benzodiazepine... usate per offrire un sollievo di breve durata. Non lo so... dovrei prenderle? Leggo sulle istruzioni per l'uso... "Le benzodiazepine sono una classe di farmaci con proprietà sedative, ipnotiche, ansiolitiche, anticonvulsive, anestetiche e miorilassanti." Oddio, cosa faccio? Sono un ansioso? O sarà qualcosa di peggio... "Anticonvulsive"... mi verranno le convulsioni? Cerco la scatola che prendevo dopo i fatti di Twin Peaks... eccola. L'effetto della visione del marchio della casa farmaceutica mi rassicura: queste pastiglie sono amiche fidate. Prendo un goccio d'acqua ed ingoio 3 pastiglie da 1 mg. L'acqua non và giù... la sento ferma sullo stomaco e pure le pastiglie: sembrano confetti enormi. Ho fatto male a prenderle, oddio ho nausea, non voglio vomitare. Non voglio morire, non voglio stare male... inizio a camminare girando in tondo e fissando il pavimento, nulla deve distrarmi dal mio tentativo di rilassamento. Silenzio... tanto silenzio intorno a me... silenzio... silenzio... mi sento meglio anche se non stò ancora bene. Il panico è diminuito leggermente... guardo l'orologio: ho camminato in tondo per 20 minuti.

 
 
 

Bob...

Post n°104 pubblicato il 11 Gennaio 2007 da Agente_Cooper
 

...sento Bob che stà arrivando, sento il suo odore che mi avvolge, lui vuole diventare me. Forse lui è già una parte di me...


Dalle pagine strappate del Diario di Laura Palmer, archivio di Gordon Cole.

 
 
 

Presunzione di massa

Post n°103 pubblicato il 11 Gennaio 2007 da Agente_Cooper
 
Foto di Agente_Cooper

Diane, ho fatto un giretto tra i vari blog. Devo dire che sono perplesso: il mondo stà impazzendo o io stò uscendo dalla mia follia? E' incredibile come ci si permette di filosofeggiare sulla vita senza alcun traguardo tangibile da raggiungere e come ci si permette di diffamare personaggi famosi in un modo così "sfrontato". Non saprei come definire ciò che ho visto se non come "presunzione di massa": noi siamo "er mejo" perchè lo stabiliamo noi stessi. Chissà perchè però questa categoria di figli di "Amici", non combina nulla di buono se non creare "bloggettini" stereotipati in cui a 18 anni (anche meno...) ci si presenta in foto con il proprio ragazzo e si scrivono banalità sulla vita. Quando ci vuole ci vuole... raramente mi metto a pontificare ma ho visto uno scenario decadente.

 
 
 

Nel bosco...

Post n°102 pubblicato il 09 Gennaio 2007 da Agente_Cooper
 

Caro diario, questa notte ho fatto un sogno. Mi trovavo nel bosco insieme ad un bell'uomo, mi disse di essere un agente federale e di chiamarsi Dale. Mi diceva delle cose molto strane... tra tutte queste cose me ne è rimasta impressa una in particolare: una rosa azzurra.

Dalle pagine strappate del Diario di Laura Palmer, archivio di Gordon Cole.

 
 
 
Successivi »
 

Tag

 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

Movie

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

FBI LIVE MESSENGER

Per scrivere in privato e parlare in msn con microfono e webcam insieme all'Agente Cooper: cooper.secret@hotmail.it  

immagine

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

bentommycheccodegachiarat_79silviaz0tess.drakagiuliafiorelliLiulai.79borrezzodarkcosmocarlotta.magnanijhontanziray.donovanalicemerisiOzric15cat.s_eye
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Aticirttele

immagine

 

Disclaimer

I racconti, i copioni e le visioni contenute sono di proprietà del titolare del blog. Sono stati utilizzati i personaggi di Twin Peaks senza alcuna forma di speculazione o lucro e tali scritti non sono tratti da opere del sig. David Lynch o dall'Autobiografia dell'Agente Speciale Dale Cooper: i contenuti sono nuovi ed inediti. Le notizie sul sig. David Lynch e sulle sue opere (compresa la trama originale di Twin Peaks) sono prese da fonti autorevoli. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.