**TEST**
Creato da unaincredibile il 19/12/2009

ROBBIESSV FAVOLA

PRINCIPESSA

 

PRINCIPESSA

Post n°182 pubblicato il 06 Maggio 2010 da unaincredibile

In questa vita
facciamo i pendolari
tra sogno e realtà.
Viaggiamo soli,

con una valigia di sogni in mano
e con l'infinito negli occhi,

vaghiamo alla ricerca del nostro.....io.


Spesso ci fermiamo molto prima
abbandonando quel bagaglio
in qualche remota stazione.

Ci accontentiamo di non essere più soli
forse senza pensare che il destino
talvolta ci regala un angolo di cielo
su cui poter lasciare i nostri sogni......
Annullando la distanza tra essi e  nostra realtà.!!

 

 
 
 

PRINCIPESSA

Post n°181 pubblicato il 02 Maggio 2010 da unaincredibile

A volte i sogni sai... si avverano...

Il mio si è avverato il 7 MAGGIO... quel sogno sei tu... un figlio.
Come descriverti certi momenti?
Quando eri dentro il mio pancione, che portavo felice e con immenso orgoglio...
Quante volte cercavo di immaginare come fossi, a chi di noi avresti somigliato, volare con la fantasia e immaginarti, sognarti, "vederti"...
come descrivere la paura di essere troppo bambina io stessa per fare la mamma... impossibile.
Certe Emozioni sono indescrivibili.
Per descrivere invece il tuo arrivo in questo giorno di 18 anni fa posso usare un'unica parola... gioia... che in un momento ha cancellato paure, dolori, ansie, sofferenza per far posto a questa gioia immensa.
Anche se sono passati ormai 18 anni, siamo praticamente "cresciuti" insieme io e te...
Il Primo figlio ,un esserino dolcissimo, che fin da piccolo si svegliava sempre con il sorriso sulle labbra e che con quel sorriso conquistava tutti...
a volte anche un po' troppo fifone, "piagnone", ma sempre tanto simpatico...
quel bambino che la vita fece crescere troppo in fretta...
l'unico mio rammarico è che avrei voluto darti tanto, non immagini nemmeno quanto...
Invece non sono riuscita a darti molto... se non il mio immenso amore che sarà con te finché avrò vita e anche oltre... perché sarei pronta a dare anche la mia vita per te se servisse...
Voglio dirti Grazie per avermi dato la forza di andare avanti anche nei momenti peggiori...
per tutte le gioie che mi hai dato e per quelle che sono certa mi darai...
Ti sarò vicina e ti appoggerò nelle tue scelte sempre e comunque, che io le condivida o meno.
Sappi che sono molto orgogliosa di te e sono più che soddisfatta di come sei cresciuto, sei un ragazzo serio, giudizioso e responsabile... e non avrei potuto davvero desiderare di meglio...
Vorrei approfittare di questa occasione per mettere nero su bianco semplici pensieri e parole
che vengono dal cuore di una mamma... e che voglio dare a te, mio figlio, per farmi un po' di spazio nel tempo che va e che spero restino nella tua mente e ti aiutino nella prosecuzione della tua vita che con tutto il mio cuore desidero per te bellissima:

Caro "Piccolo Grande" Uomo,
fai attenzione a ciò che c'è nel mondo di bello e di brutto
Non dimenticarti mai che non sei da solo in questo mondo,
ricorda: non lo sei mai stato e non lo sarai mai.
Perciò Figlio mio, ricordati queste parole:
Non aver paura di sbagliare perché in ogni sbaglio c'è un insegnamento
che vale più di mille parole... Impara dagli errori...
Non aver paura di correre e far fatica senza usare mai scorciatoie...
perché è solo così che si raggiungono le mete più ambite.
Non aver paura di Amare perché è con l'Amore che sei venuto al mondo, con Amore sei stato cresciuto ed è con l'Amore che vorrei che camminassi sempre sul sentiero della vita...
ama.
Non aver paura del buio, perché il buio in sé non fa male,
è ciò che si nasconde nel buio che ti deve far paura...
Non aver paura... perché la paura ti assicuro non esiste,
e se esiste, sicuramente non sta cercando te.
E ricorda...
Se vuoi rispetto cerca di rispettare il prossimo.
Se vuoi correttezza si corretto.
Se vuoi che una cosa non venga fatta a te, non la fare agli altri.
Se vuoi lealtà sii leale.
Se vuoi amicizia sii amico.
Ricordati che tu sei una parte importante per il mondo e puoi fare tanto,
perciò non accontentarti di stare a guardare,
cerca di lasciare il tuo mondo migliore rispetto a quello che io ti ho fatto trovare.

Il tempo passa in fretta, me ne rendo conto quando guardandoti vedo l'uomo che sei diventato... hai ormai 18anni, ma per me sei e resterai per sempre quell'esserino dolcissimo...
il mio Bellissimo Cucciolo sorridente.

Ed è con tutto l'Amore di questo Mondo... e anche di più che ti Auguro
Buon Compleanno Claudio!!

tua madre......

 
 
 

PRINCIPESSA

Post n°180 pubblicato il 29 Aprile 2010 da unaincredibile

Il Tempo

Il tempo passa non torna più.. ho provato a darti
tutta me' stessa,l'amore che sentivo..
ma tu hai preferito gettare tutto al vento.
e aprire poi il tuo cuore a un'altra.
Se ti penso ormai non sento più nulla...non un fremito del cuore,
nessun brivido,nessun rimpianto...ho solo tanta rabbia e tristezza.
C'è un treno del tempo che sta partendo..una voce mi dice di smettere
di aspettare qualcuno che non verrà mai a prendermi a questa stazione.
Ho bagagli pesanti fatti di dolci e tristi ricordi che vorrei lasciare qui,
ma quella stessa voce mi rassicura che durante il viaggio diventeranno
più leggeri. Sto salendo mi guardo per un ultima volta indietro, ma nessuno
all'orizzonte...dai miei occhi solo una lacrima,l'ultima traccia d'amore rimasta
di te che lentamente si cancellerà scivolando sul mio viso!

 
 
 

PRINCIPESSA

Post n°179 pubblicato il 27 Aprile 2010 da unaincredibile

Dedicato a me!

Come un ombra seguo la mia vita, lascio che mi scorra tra le dita, sento quasi l'odore della paura di sbagliare,di deludere,di pentirmi,di amare e di soffrire,di respirare davvero forse...,so di esser viva eppure non vivo,mi limito a sopravvivere,e che tristezza esserne consapevole...,non ho la forza, non ho la voglia di guardare in alto, al cielo, e dirmi "sei giovane,vivi la tua vita,coraggio,rialzati,sii forte..",vorrei solo che il tempo si fermasse a mezzogiorno, quando il sole splende in alto e con me stessa potrei coprire a vita il mio riflesso...

 
 
 

PRINCIPESSA

Post n°178 pubblicato il 26 Aprile 2010 da unaincredibile

Un istante di silenzio!
Fra i pensieri che stasera vagano disperati nella mia testa
e i ricordi che lentamente mi ricorrono nell’ anima
non posso fare a meno di osservare le stelle
e di perdermi nell’infinità del cielo notturno.
Volto il mio sguardo come se cercassi qualcosa
e scruto il nulla…
e i miei pensieri vanno via lontano…
volteggiando nell’aria leggeri
e non avverto più i ricordi;
la mia testa è vuota…
Ascolto il silenzio, guardo il nulla,annuso l’aria
e poi di colpo ritorno a vivere
come se niente fosse accaduto.
Forse solo sgombrando l’anima e svuotando la testa
potremo riflettere e forse capire quanto a volte sia importante
…un istante di silenzio…

 
 
 
Successivi »
 

 

 

 

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

alfredopalesedandrea.peppepsicologiaforenseopstudiopalamar20strong_passiondolcepinguino2013LADY_KIKKAROSSI445marianodimaiovideocaracolahelixerino.monnezza1fordongianusitaly_giorbfinancial