Creato da Web_London il 15/04/2015

L'ora di follia

Come l'istinto quando si impone e la verità diventa brutale

 

« Il Salotto di "Neimieipassi"(MOM)ENTS di "Moon_I" »

Segui il tuo istinto di "fuoco.e.cenere"

Post n°215 pubblicato il 17 Aprile 2016 da Web_London

 

Seguo il Blog di fuoco.e.cenere da un po' di tempo, forse un anno o giù di lì
Quello che mi colpì la prima volta in cui ci entrai fu la collezione di libri che compariva, e compare anche adesso, a destra e a sinistra del suo blog.
Una marea!
La seconda cosa furono i suo brevi (e sottolineo, "brevi") racconti di vita quotidiana e il modo in cui vedeva e r
accontava le cose che le succedevano.
Ma è stata soprattutto la loro lunghezza, io per dire le stesse cose ci avrei scritto post infiniti mentre lei, qualche riga "et voilà!" c'era tutto lo stesso!

Che invidia!!! ^_^


W. London


...

Segui il tuo istinto
di fuoco.e cenere

 

 

 

Quando Web mi ha contattata per invitarmi a scrivere sul suo blog sono rimasta sbalordita. Sì, sbalordita e anche un po' lusingata, lo ammetto.
Conosciamo l'uno dell'altro niente di più di quello che possono sapere tutti, ovvero quello che è stato pubblicato, eppure qualcosa di me deve averlo colpito.
Cosa?
Di certo non la mia raffinata tecnica di esposizione, i miei fronzoli o le mie moine..tutti elementi che non possiedo.
Forse la semplicità dei miei post?
La mia schiettezza?
Non importa, l'ha fatto.

E così ho accettato l'invito ed eccomi qui a riflettere su quello che è il vero potere della scrittura, una forza in grado di catturare il lettore pur non sapendo nulla di lui, di lei, di loro. Proprio quello che succede a tutti noi, abitanti di Digiland.
Perché quello che ci avvicina, spesso è qualcosa di indefinito che fatichiamo a descrivere ... la chiamerei semplicemente "empatia".
Che si crea oppure no, non esistono vie di mezzo.

E per risultare interessante non serve fare sfoggio di cultura o reincarnarsi in Dante Alighieri (ussignur quanti ce ne sono!!!) né tantomeno serve stupire con effetti speciali propinando immagini di mondi fantastici popolati da donne seminude e ammiccanti. Mi provocano l'orticaria quei blog che trasudano zucchero e miele, come se la vita fosse tutta una passeggiata romantica in nome dell'amore, ma questa è la mia personalissima opinione ovviamente. Esiste la libera espressione, mica siamo su "Libero" per niente.

Io scelgo d' istinto le persone con cui interagire qui dentro.
Ne ho conosciute, ne conosco, alcune davvero belle.
Fortuna? Destino? Forse entrambe le cose.
Mi faccio un'idea in base a quello che scrivono, da come lo fanno e da quello che mi trasmettono. Penso che quello che si scrive sia importante; le parole vengono prima pensate, pesate soprattutto, e solo dopo messe nero su bianco e pubblicate o almeno questo è quello che faccio io.
Perché hanno sempre delle conseguenze le parole, in un modo o nell'altro.
Verba volant, scripta manent.


Il Blog di fuoco.e.cenere è:

VAGA_MENTE...

 

...


Anastacia

Who's ganna stop the rain

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/weblondon/trackback.php?msg=13388534

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
>> Turismo musicale su BLOGGO NOTES
Ricevuto in data 17/04/16 @ 18:58
Ieri sera sono andato al lago di Lavarone. Tornando verso casa ho fatto tappa alla sagra dello gn...

 
Commenti al Post:
moon_I
moon_I il 17/04/16 alle 13:59 via WEB
...qui dentro siamo fatti principalmente di quello che scriviamo quindi direi che si, l'istinto è quello che ci guida in questa giungla e finora anch'io mi posso ritenere fortunata...d'istinto ti dico bel post! :)... Un saluto a te ed al padrone di casa...
 
 
fuoco.e.cenere
fuoco.e.cenere il 18/04/16 alle 16:59 via WEB
Grazie Moon :-) Sapessi che ansia, temevo di fare una figuraccia.
 
unafatastrega
unafatastrega il 17/04/16 alle 14:30 via WEB
Penso anche io che in questo posto strano e variegato ci si " annusi " per sensazioni . Accade che ci si senta chiamati, attratti e incuriositi. A me succede cosi e scopro parola dopo parola che quelle prime sensazioni hanno un forte fondamento. Riesco cosi ad aprirmi pian piano e ad accogliere gli altri. Un abbraccio anche alla seconda ospite. Diventa veramente carino questo scambio Buona domenica amici.
 
neimieipassi
neimieipassi il 17/04/16 alle 17:56 via WEB
Qui abbiamo solo le parole, e solo attraverso di esse ci avviciniamo o allontaniamo da qualcuno. C'è qualcosa che colpisce quando si entra in un blog, qualcosa di istintivo, di irrazionale che ci fa restare o scappare di corsa. Io credo che si resti quando le parole che leggiamo sono vere, e non maschere per nascondere qualcosa, o per apparire di più. Una parte di noi le riconosce come autentiche, e allora nascono quelle empatie che ci fanno tornare.
 
Web_London
Web_London il 17/04/16 alle 23:29 via WEB
"Fortuna? Destino? Forse entrambe le cose"
Si, probabilmente entrambe le cose.
 
 
fuoco.e.cenere
fuoco.e.cenere il 18/04/16 alle 17:11 via WEB
Trovare qui Fata, Estellina, e Passi...che piacere, davvero. Ci volevi solo tu Web a convicermi :-))) (Non che ci hai messo molto eh??)
 
Estelle_k
Estelle_k il 18/04/16 alle 09:11 via WEB
Qui dentro siamo parole e scrittura...e siamo soprattutto quello che trasmettiamo attraverso esse. Si possono creare delle sintonie mentali forti e di grande interesse , come fallare in erratiche dissonanze. E' il nostro sentire una persona, non la conoscenza che ne abbiamo. Quindi l'istinto serve, certo, è una prima traccia di armonia o stonatura, ma io credo non basti affatto. E' il tempo che ci dà maggiori indizi di autenticità oppure no, per creare quei legami che casomai coltivi anche fuori dal virtuale. Lieto inizio settimana :)
 
oltre.lo.specchio
oltre.lo.specchio il 18/04/16 alle 09:47 via WEB
quello che tu chiami istinto io li chiamo "sensi" e decisamente è così che scelgo, seguo, commento coloro che a naso mi piacciono(non ho un blog lo ammetto, forse per pigrizia o per timidezza) e devo dire che difficilmente ho sbagliato scelta(beh a volte accade)ma il più delle volte è andata bene...perché sono anch'io del parere che "caso e caos non dormono mai"...buona giornata a tutti..Orso bell'idea tutto:))
 
 
fuoco.e.cenere
fuoco.e.cenere il 18/04/16 alle 17:16 via WEB
Istinto, sensi...si tratta comunque di qualcosa di irrazionale che ci avvicina o ci allontana ad una persona. Per fortuna in genere bastano poche battute per decidere il da farsi :-)
 
maps.14
maps.14 il 18/04/16 alle 14:32 via WEB
Purtroppo in rete l'istinto conta relativamente, perchè alla fine i fatti contano sempre più delle parole di un virtuale che, spesso, vengono travisate. I blogger di Libero scrivono pensieri semplici che arrivano a tutti ed è per questo che è facile entrare in empatia. E la blogger "Fuoco&cenere" lo dimostra in pieno. Brava! ^_____^
 
 
fuoco.e.cenere
fuoco.e.cenere il 18/04/16 alle 17:09 via WEB
Secondo me non è affatto facile nè scontato entrare in empatia...anzi è piuttosto raro, però capita. Grazie per avermi definita "Blogger"..decisamente troppo buona :-))
 
nadiaemanu
nadiaemanu il 18/04/16 alle 16:36 via WEB
Credo sia l'empatia, ma anche perchè ci si riconosce in quello che nei vari blog si scrive/legge o si ascolta :-)))) Io vado a "pelle" se non mi viene l'orticaria ho trovato il m io blogger ideale ;-) Buona continuazione a tutti Nadia
 
Sky_Eagle
Sky_Eagle il 18/04/16 alle 18:07 via WEB
Ognuno scrive con il proprio stile: chi succintamente ma in modo figurativo ed esplicito che si capisce subito il concetto, altri in modo prolisso..
A me piace leggere quelli che sanno trasmettere emozioni anche semplicemente con un pensiero. Lo trovo difficile e sopratutto molto introspettivo.
Benvenuta in questo salotto fuoco.e.cenere :o) ciao Chiara
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ULTIME VISITE AL BLOG

peo1974Estelle_kalfonsomarrazzo59andrix110367je_est_un_autrelisa.dagli_occhi_bluamistad.siemprerealcarslascrivanaLequi_libristacassetta2NoRiKo564nadiaemanuUSAGA1
 

_____________________________

 
 

_____________________________