Wanda Nara, furia contro Icardi: «Hai rovinato un’altra famiglia per una tro*a». Ecco chi è la nuova fiamma di Mauro

Wanda Nara sgancia la bomba. La rottura con il marito Mauro Icardi sembra più che definitiva. La moglie e agente del giocatore del Paris Saint Germain ha, infatti, pubblicato una storia su Instagram che non lascia spazio a interpretazioni.

Un’inferocita Wanda Nara ha scritto su Instagram: «Hai rovinato un’altra famiglia per una tro*a». Parole inequivocabili che senza dubbi fanno pensare ad un tradimento da parte di Mauro icardi. Wanda Nara, in preda alla rabbia, ha anche eliminato tutte le foto sul suo profilo che la ritraevano insieme al marito. La storia è stata subito rimossa, ma sulla profonda crisi tra i due non sembrano più esserci dubbi.

wanda-nara-china-suarez-icardi_16224446

Wanda Nara e Mauro Icardi non sono nuovi a storie di corna e tradimenti. L’ex moglie di Maxi Lopez, infatti, non seppe resistere al fascino dell’argentino e già quella famiglia fu rovinata con screzi in campo tra i due giocatori.

La bomba lanciata su Instagram da Wanda Nara contro Icardi ha scatenato i media argentini. Da Buenos Aires contribuiscono a cancellare ogni dubbio: la donna con cui Icardi avrebbe tradito Wanda sarebbe Maria Eugenia Suárez, detta La China, di 29 anni.

Nata a Buenos Aires nel 1992, la bella argentina è attrice, cantante e modella molto conosciuta e apprezzata in patria. Eugenia e Wanda si conoscevano già prima dello scoppio dello scandalo: sull’ultimo post da lei pubblicato in ordine cronologico – un video in cui balla con il figlio – campeggia anche il “like” di Wanda. Sarebbe stata poi la stessa showgirl a confermare i rumors: “Mi sono separata”, avrebbe confessato a una nota giornalista argentina.

Wanda Nara, furia contro Icardi: «Hai rovinato un’altra famiglia per una tro*a». Ecco chi è la nuova fiamma di Mauroultima modifica: 2021-10-17T18:27:31+02:00da manuela_man27

One thought on “Wanda Nara, furia contro Icardi: «Hai rovinato un’altra famiglia per una tro*a». Ecco chi è la nuova fiamma di Mauro

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.