Se ne è andato Lee Aaker, il bimbo che giocava con Rin Tin Tin

Era famosissimo e molto amato il protagonista della serie: “Le avventure di Rin Tin Tin” uno di quegli attori bambini bravissimi che ha fatto sognare milioni di ragazzi.
Interpretava Rusty, un bambino rimasto orfano durante un’incursione indiana e salvato da alcuni soldati di stanza a Forte Apache insieme con Rin Tin Tin, il suo fedele cane che lo ha accompagnato in mille avventure nel selvaggio Far West.
Ve lo ricordate? Erano episodi bellissimi di una serie per ragazzi, in Italia la Rai ne acquistò i diritti nel 1956 per trasmetterla sull’unica rete dell’epoca. Nei decenni successivi è stata ritrasmessa più volte fino alle riproposizioni, nel 2008 da parte della rete Mediaset Rete 4 che la trasmise nel palinsesto pomeridiano estivo.
Generazioni di ragazzi sono state quindi affezionate a Rusty e Rin tin tin.
Il suo interprete non ha avuto molta fortuna,  Lee Aaker recitò in altre serie ma poi abbandonò il set, lavorando prima come assistente alla produzione e dopo come carpentiere e maestro di sci.
E’ morto a 77 anni in Arizona, così lo ha annunciato un suo amico: “Salutiamo Lee Aaker. Bisogna avere una certa età per ricordare Rin Tin Tin. Lee Aaker è morto in Arizona il 1° aprile, da solo e non reclamato… elencato come ‘defunto indigente’. Come veterano dell’Aeronautica Lee ha diritto a benefici per la sepoltura”.

E speriamo che gliela diano degna sepoltura, lo ricordi?

rin tin tin

Se ne è andato Lee Aaker, il bimbo che giocava con Rin Tin Tinultima modifica: 2021-04-14T15:48:30+02:00da annawintour0

8 commenti


  1. // Rispondi

    Altro che se ricordo quei telefilm. Erano gli inizi degli anni 70.lo trasmettevano prima di cena. Ogni persona deve avere una degna sepoltura.


  2. // Rispondi

    Come si fa a dimenticare i bei ricordi d’infanzia? Siamo cresciuti coi telefilm per ragazzi del tipo Rin tin tin o Ivhanoe oppure Lancillotto. Bei tempi spensierati e pieni di valori. Oggi?…. Esistono forse?


  3. // Rispondi

    Eccome se ricordo quei bellissimi telefilm e il magnifico Rin Tin Tin. Ma l’aver letto, come ha scritto un suo amico, che “Lee Aaker è morto in Arizona il 1° aprile, da solo e non reclamato… elencato come ‘defunto indigente” ha provocato in me una profonda tristezza. Sono convinta, però, che da lassù il nostro Rusty ha già avvertito quanto a tutti noi sia dispiaciuto apprendere questa notizia. Ciao Lee sarai sempre nei nostri cuori: piccolo Rusty, dolce Rin Tin Tin rimarrete per sempre i grandi eroi della nostra generazione. Riposa in pace Lee: non ti dimenticheremo mai.


  4. // Rispondi

    Ricordo benissimo. Abitavo in campagna. L’unica TV era nel bar del paese.
    Tutte le domeniche, nel pomeriggio andavo a vedere RIN TIN TIN.


  5. // Rispondi

    E come si può dimenticare Rin tin tin? Ho visto tanti episodi trasmessi dalla Tv dei ragazzi degli anni 60, era un appuntamento imperdibile!


  6. // Rispondi

    Avendo ormai quasi 69 anni me lo ricordo benissimo…..Buon viaggio..”soldatino”

Rispondi a ighita52 Annulla risposta

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.