Napoli non è facile Alberto Angela oggi cittadino onorario

Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris conferirà oggi al Maschio Angioino la cittadinanza onoraria ad Alberto Angela : “Siamo convinti di tale atto, non solo per i documentari di altissimo livello realizzati da Angela su Napoli, ma per la sua capacità di entrare nel corpo di Napoli come pochi”.

Si terrà questa mattina, a partire dalle ore 11.00 presso la Sala dei Baroni al Maschio Angioino, la cerimonia di conferimento della Cittadinanza Onoraria di Napoli ad Alberto Angela.

Un “Comitato per la Cittadinanza” aveva lanciato, in particolare, una petizione sul web, con numerosissime adesioni”.

La delibera comunale approvata, sottolinea la straordinaria produzione dei programmi culturali che Angela ha realizzato e che hanno riguardato una Napoli inedita, sotto una “luce” diversa,  – la “unicità” del suo territorio, e della sua comunità.

Crocevia e cerniera del Mediterraneo, grande Capitale Europea, conosciuta ed ammirata in tutto il Mondo, con le sue contraddizioni,  ma anche la sua unica e speciale umanità.

“Napoli non è facile”- aveva affermato Alberto Angela nelle scorse settimane –  raccontarla è stata un’esperienza meravigliosa

Dizzly

 

Napoli non è facile Alberto Angela oggi cittadino onorarioultima modifica: 2018-06-26T10:05:00+02:00da Dizzly

← Previous post

Next post →

5 Comments

  1. NO! Napoli non è facile.
    Non è facile girare in auto per Napoli con tutte le buche esistenti-
    Non è facile utilizzare gli autobus che passano ogni 40-50 minuti-
    Non è facile utilizzare la metro collinare che passa ogni 15-20 minuti ed in estate nei vagoni si schianta dal caldo-
    Non è facile orizzontarsi a Napoli con la mancanza di tabelle viarie-
    Non è facile evitare di sporcare le strade con l’assenza di cestini dei rifiuti-
    Non è facile ecc. ecc.

    • Non è facile
      Ancora In stazione
      E non si sa nulla sul disservizio
      Ancora niente treno
      Sono in stazione dalle 10.40
      Sta arrivando
      Sto in treno
      Due fermate e sono a casa
      Zona ex operaia:Bagnoli (ex Italsider). Fra poco farà la fine di Terni
      Casa
      Mi stanno costruendo un lido sotto casa

  2. La Metropolitana di Napoli è tra le più belle d’Europa e funziona benino (attese, in media, di 7 minuti)

  3. Dizzly …tu napoletana? Una straordinaria città… Noi italiani siamo riusciti in 50 anni di pace e progresso a demolire noi stessi…Uno scempio di cui vergognarci. E Roma? Ti pare sia una capitale degna del nome? parlo della Roma civica…Chi ha avuto la possibilità di vedere qualche capitale europea….arrivando alla stazione di Roma non può che pensare contristezza a quanto poco abbiamo saputo amare la nostra Italia…Io tifo ancora per Lei bene inteso!! Un paese unico dalle mille face, dalle mille culture. La culla delle delle culture europee…Voglia di ritornare a Napoli… Io nato a Rovigo…Sento di appartenere anche alla nostra Italia piu bella, quella del sud…Ma è tutta bella ;-(

  4. Città Narcysse? Preferisco sentirmi di tutte e nessuna, posso dire che le città sono mie quando inizio a conoscerle. Anche io tifo Italia ma il suo brulicare tende sempre più alla scompostezza medio orientale che ai flussi armonici nord europei o transcontinentali. E non per paragoni di merito ma per confusione generale e caos. La multietnicità che ho conosciuto io era elegante tanto a Miami quanto a Parigi e Ginevra. Ora no e Roma nemmeno, non sai più come viverci, ma devi….:-)

Rispondi a ProssimaFermata Annulla risposta