L'immagine può contenere: testoC’è tempo fino al 15 luglio per partecipare.

Tra i concorsi per l’arte di cui si fanno promotrici aziende conosciute sul mercato con attività di scouting e mecenatismo,  segnalo CARAPELLI FOR ART 2019 seconda edizione, per i linguaggi di qualità  forniti a supporto delle opere e dei concept lanciati, tali da dimostrare non solo l’interesse all’area abbracciata ma la comprensione delle intuizioni artistiche e dei meccanismi d’ispirazione degli autori, con la capacità di evidenziare gli strati profondi delle tecniche e degli strumenti espressivi  e dunque come attività di recensione e critica preparata.SiTNews feel

Carapelli for Art è un premio internazionale per le arti visive finalizzato al sostegno e alla promozione dell’arte contemporanea. Viene avviato nel 2018 in occasione del 125 anniversario dell’azienda toscana storica ditta olearia di Firenze. La forza dell’opera d’arte si esprime nel rapporto di reciprocità e diversità delle sue parti, a livello formale e nell’interazione con il pubblico.

Il contest 2019 “Unione. L’incontro tra le varietà che porta a nuovo valore.”

 Ad oggi hanno aderito al concorso artisti di molte nazionalità, fra le quali India, Polonia, Svizzera, South Africa, Bangladesh, Mexico, Iraq, Grecia, Estonia, Francia, Russia, Taipei, Uk, Israele, Romania, Brasile. La giuria di Carapelli For Art 2019:
Federica Boragina (storica dell’arte), Giulia Brivio (curatrice indipendente), Attilia Fattori Franchini (curatrice indipendente), Matteo Innocenti (curatore indipendente), Raina Mehler (curatrice Pace Gallery), Victoria Mann (direttrice AKAA), Gabriele Tosi (curatore indipendente) @ Firenze, Tuscany, Italy.

CARAPELLI ART L' ISCRIZIONE 
CARAPELLI FOR ART 2019ultima modifica: 2019-06-14T10:31:17+02:00da Dizzly