Emergenza coronavirus, Alex Belli e Delia Duran bloccati a Cuba: «Non ci sono voli, posti rimasti a prezzi improponibili»

Alex Belli e la sua fidanzata Delia Duran sono rimasti bloccati a Cuba. La coppia, che tra l’altro ha preso parte (uscendone indenne) all’ultima edizione di Temptation Island Vip, era sull’isola per motivi di lavoro e con l’emergenza coronavirus è impossibilitata a fare per ora ritorno in Italia.

5134793_1625_alex_belli_bloccato_a_cuba2

Alex ha raccontato la sua situazione in collegamento con Barbara D’Urso a “Pomeriggio Cinque”, dove ha fatto sapere che la sua permanenza a Cuba ormai ha superato il mese: “Il problema non è mio, né della produzione – ha spiegato – Siamo bloccati qui da più di un mese. Il problema è di tutti i turisti che in questo momento sono obbligati a spostarsi da tutte le parti di Cuba per andare in un solo posto, l’Havana”.

Il costo dei biglietti aerei, unico modo per tornare, è molto alto, intorno ai 4500 euro: “Non ci sono voli di rientro o quelli che ci sono, sono già pieni o a prezzi improponibili. Tutto il mondo dice di stare fermi e il concetto è di stare fermi dove siamo e, quando abbiamo dei voli, spostarci solo per andare a prendere il volo di rientro.
Il decreto del governo cubano è molto duro nei confronti dei turisti, che devono rimpatriare forzatamente. Il problema è che non ci sono voli: sono due e sono pieni, gli unici posti rimasti sono a dei prezzi improponibili”.

Emergenza coronavirus, Alex Belli e Delia Duran bloccati a Cuba: «Non ci sono voli, posti rimasti a prezzi improponibili»ultima modifica: 2020-03-26T17:47:53+01:00da manuela_man27

Lascia un commento