Neymar si difende dalle accuse di stupro: «Sono vittima di estorsione». E pubblica le foto hot della ragazza

Share on FacebookShare on TwitterPin it on PinterestSubmit to redditShare on Tumblr

neymar_stupro_estorsione_foto_hot_02111530

«Altro che stupro, sono stato vittima di un’estorsione». Neymar si difende dalle accuse di violenza sessuale mosse da una giovane brasiliana e lo fa con un videomessaggio su Instagram, in cui il fuoriclasse del Paris Saint-Germain ha anche mostrato lo scambio di messaggi con la ragazza e le tante foto e video hot inviategli nel corso degli ultimi mesi.

«Sono accusato di stupro, una parola pesante, forte, ma è quello che sta succedendo in questo momento. Sono rimasto sorpreso. Chi mi conosce sa chi sono e che non farei mai una cosa del genere. Ora mi si accusa di questo e ora sono qui a metterci la faccia, perché so che ogni notizia che riguarda il mio nome fa molto rumore. Quello che è successo è completamente l’opposto di quello che vene detto e per questo sono molto turbato» – spiega Neymar

«Ecco perchè ho deciso di rendere pubblica l’intera a conversazione che ho avuto con la ragazza, tutti i nostri momenti, che sono intimi, ma è necessario mostrare tutto per dimostrare che non è successo nulla. Quello che è successo quel giorno è stato un rapporto tra uomo e donna, tra quattro mura, qualcosa che succede ad ogni coppia. Il giorno dopo non è successo nulla di quello di cui vengo accusato, abbiamo continuato a scambiare messaggi».

Neymar è stato accusato di aver violentato la donna lo scorso 15 maggio, ma non ci sta e respinge ogni accusa: «Mi ha chiesto un ricordo per suo figlio e stavo per prenderlo. Sono rimasto sorpreso da questo. È molto brutto, molto triste, non solo fa male a me ma a tutta la mia famiglia. Sono qui per dirvi di tutto cuore che sono molto turbato e per questo penso che ora sia il momento giusto per far conoscere a tutti cosa è successo davvero. È molto triste credere che nel mondo ci sia gente così. Ci sono persone che vogliono approfittare, estorcere e ricattare altre persone, è davvero triste, doloroso. Ma visto che mi hanno messo in questa situazione, sono qui per spiegarvi. Ecco il video che spero chiarirà tutto e che faccia giustizia. Lo rendo pubblico con molta tristezza e angoscia, ma è la conseguenza della trappola in cui sono caduto, ma che evidentemente mi servirà da lezione da qui in avanti».

Neymar si difende dalle accuse di stupro: «Sono vittima di estorsione». E pubblica le foto hot della ragazzaultima modifica: 2019-06-02T20:50:04+02:00da denisamariutei97

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).