Rassegna stampa economica del 26 agosto 2016

Il terremoto nel centro Italia e questioni di mercato si mescolano sulle prime pagine dei quotidiani economici di oggi. Ecco la rassegna stampa del 26 agosto.

Rassegna stampa: Sole 24 Ore

Anche oggi c’è una falsa apertura sul sisma che ha colpito il centro Italia, con il bilancio delle vittime che viene ritoccato ma purtroppo non è ancora aggiornato.
Intanto il governo ha stanziato i primi 50 milioni per gestire l’emergenza. Deciso anche il blocco delle tasse per gli abitanti vittime del sisma.
C’è un richiamo alle pagine interne, dove viene affrontato un tema: “così la finanza (banche e assicurazioni) può aiutare la ricostruzione”.

L’apertura economica del quotidiano viene invece dedicata al decreto che cambia le regole per i dirigenti pubblici. un provvedimento che è stato varato appena ieri. Tagli di stipendio per chi non riuscirà a centrare gli obiettivi dell’incarico. Ai dirigenti di prima fascia verranno affidati il 30% degli incarichi.
C’è una notizia anche di Borsa, dal momento che questa sera è atteso l’importante intervento della presidente FED, Janet Yellen, al meeting di Jackson Hole. Dal suo discorso si potranno trarre importanti indicazioni sui mercati.

Rassegna stampa: Milano Finanza

Apertura dedicata al caso Mediaset-Vivendi. Il “biscione” ha formulato una richiesta di risarcimento pesantissima dopo il dietrofront del gruppo francese. La replica è al veleno: “I dati sulle pay tv sono stati artefatti e gonfiati”. rassegna-stampa-25-agosto-2016La controreplica è sdegnata: “Dati reali, il contratto firmato va rispettato”. Una guerra tra media che però, secondo il quotidiano, ha alle sue spalle una trattativa concreta per raggiungere un accordo.
Di taglio c’è una notizia sulle banche. La UE ha di fatti dato il via libera agli aiuti per quegli istituti che già erano stati aiutati. Lo dimostra l’ok al salvataggio pubblico alla portoghese Caixa.
Nell’occhiello viene sottolineato un paradosso: “Se MPS fosse stata nazionalizzata, a questo punto avrebbe avuto accesso al sostegno dello Stato”.

Rassegna stampa: Italia Oggi

Italia Oggi si concentra sul sisma, ma in ottica fiscale. Verranno infatti congelate le scadenze per i professionisti che operano nelle zone colpite: avvocati, consulenti del lavoro, consulenti fiscali, ragionieri, commercialisti.
Di spalla una curiosità che viene dall’estero. Il re dei droni è un cinese di 35 anni, che grazie all’oggetto volante è diventato già miliardario.

Rassegna stampa economica del 26 agosto 2016ultima modifica: 2016-08-26T11:03:12+02:00da nonsparei

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.