Eurozona in ansia per il futuro politico dell’Italia

Il risultato delle elezioni italiane per il momento non ha avuto grandi ripercussioni sull’Eurozona e sui mercati. L’establishment comunitario infatti è stato tiepido di fronte al risultato elettorale italiano, forse nella speranza che si arrivi comunque a un governo stabile. Il portavoce della Commissione europea, Margaritis Schinas, ha detto che si nutre piena fiducia nell’abilità del presidente della Repubblica di facilitare la formazione di un esecutivo stabile.

eurozona voto italiaResta comunque fuori di dubbio che l’Eurozona abbia molte preoccupazioni riguardo ciò che accade in Italia. Per adesso mitigate dal fatto che in Germania l’accordo per la formazione del nuovo governo è stato raggiunto. Ma è chiaro che se oltre il 50% dell’elettorato in Italia ha votato per partiti euroscettici o comunque freddi verso l’Europa qualcosa turba la UE. Ed è chiaro ancora di più che non esistono grandi prospettive di maggioranza ne’ al centro-destra ne’ al centro-sinistra. E neppure trova sponda concreta la possibilità di un governo di grande coalizione. Insomma la instabilità politica è più che uno spettro all’orizzonte.

Le ripercussioni sull’Eurozona

Bruxelles sperava che dal voto sarebbe uscito vincitore il centro-destra, tenuto conto che nessuno credeva alla possibilità di una affermazione del centro-sinistra. I risultati invece fanno pensare a molte difficoltà di governabilità a Roma, la situazione è abbastanza complicata e di questo l’Eurozona non può esserne contenta. Del resto parliamo della terza economia dell’area, nonché di un partner importante quando si tratta di negoziare temi importanti come l’unione bancaria, la riforma dell’unione monetaria o il bilancio comunitario.

Anche dal punto di vista strettamente economico la situazione diventa delicatissima. L’Italia infatti ha un elevato debito pubblico (che ammonta al 130% del prodotto interno lordo). E’ evidente che se a questo gravoso problema si dovesse aggiungere anche l’instabilità politica, la cosa potrebbe avere grosse ripercussioni sulla stessa stabilità dell’eurozona.

Eurozona in ansia per il futuro politico dell’Italiaultima modifica: 2018-03-05T19:07:20+01:00da nonsparei

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.