Risparmio gestito da record. Nel primo trimestre in Italia quasi 2500 miliardi nei fondi

L’industria del risparmio gestito segna nuove tappe di crescita. Nel primo trimestre del 2021, infatti, c’è stato un incremento della raccolta netta pari a 30 miliardi di euro. Rispetto allo stesso periodo del 2020, l’aumento è di 15,5 miliardi.

A fornire i dati è come sempre Assogestioni, ossia l’associazione italiana che dal 1984 riunisce le società di gestione del risparmio.

I numeri del risparmio gestito in Italia

euro-2Per quanto riguarda i numeri del risparmio gestito, il patrimonio complessivo ha toccato un nuovo livello record a 2.469 miliardi di euro. Questa cifra è equamente divisa tra gestioni collettive (1.242 miliardi) e gestioni di portafoglio (1.227 miliardi).

Le asset class

Riguardo alla categoria di fondi, nel primo trimestre hanno brillato soprattutto i fondi aperti (+18,6 miliardi di euro), e in particolare quelli di lungo termine azionari, che rappresentano il 36,1%, seguiti poi dall’obbligazionario al 29,6%.
Bene anche i fondi bilanciati (+4,3 miliardi, il 13,4% del totale) e quelli obbligazionari (+2,8 miliardi).
Segno opposto invece per i fondi flessibili, che sono il 16,9% del totale ed evidenziano una raccolta in calo per 2,7 miliardi di euro.

Tra le gestioni di portafoglio, molti bene i prodotti assicurativi (+3 miliardi), mentre le gestioni di portafoglio retail si posizionano a 2,5 miliardi.

La maggiore attenzione alla sostenibilità

L’aspetto da rimarcare è la sempre maggiore attenzione agli investimenti sostenibili nel risparmio gestito.
Infatti sono ben 276 i miliardi (il 25,9% del totale di patrimonio dei fondi aperti) che considerano le variabili ambientali e sociali.
Il peso crescente e già significativo degli investimenti sostenibili sul totale mostra come gli investitori italiani siano pronti a contribuire con i propri risparmi alla sfida della transizione ecologica.
A tal proposito ricordiamo il nuovo regolamento europeo Sustainable Finance Disclosure Regulation (Sfdr), che è entrato in vigore lo scorso 10 marzo.

Risparmio gestito da record. Nel primo trimestre in Italia quasi 2500 miliardi nei fondiultima modifica: 2021-05-26T09:22:19+02:00da nonsparei

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.