Coronavirus, l’influencer Victoria Tei: «Chi se ne frega, esco lo stesso». Poi le scuse

Un’altra influencer nella bufera per dichiarazioni davvero scioccanti sul coronavirus. Si tratta della giovane Victoria Tei che ha pubblicato un video su Instagram in cui banalizza l’emergenza sanitaria in corso: “A me non frega niente, io continuo a uscire e a divertirmi – dice nella clip – Quando morirà una persona tra i 20 e i 40 anni, in buona salute, o si ammalerà gravemente a causa di questo virus, allora mi preoccuperò”.

5104678_1047_victoria_tei (1)

Frasi del genere, in un momento così drammatico per il nostro Paese, hanno scatenato l’indignazione collettiva. “Il silicone ti ha intasato il cervello vergogna”, “il “fottiamocene dei vecchi” resta un pensiero mostruoso” sono alcuni dei commenti apparsi su Twitter. La ragazza si è poi scusata ma non è bastato: “Sì, però adesso stattene a casa, non è che chiedi scusa e poi fai come ti pare” le consiglia qualcuno.

Coronavirus, l’influencer Victoria Tei: «Chi se ne frega, esco lo stesso». Poi le scuseultima modifica: 2020-03-12T18:44:15+01:00da cristina_a2016

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.