Selvaggia Lucarelli: “Ho fatto vio. lenza a Belen con il video ha. rd, ero stupida”

imagesTra Selvaggia Lucarelli e Belen Rodriguez non corre certo buon sangue e sono tanti gli episodi di reciproca antipatia che negli anni si sono susseguiti tra le due. Il tutto è riconducibile ad un episodio scatenante: nel 2010 la giornalista fu tra le prime persone a parlare e diffondere il video hard (privato) della showgirl, contrubuendo a renderlo di pubblico dominio. Ieri sera, durante la prima puntata della nuova trasmissione di Michele Santoro, “Italia”, la Lucarelli si è scusata per quanto accaduto sei anni fa rispondendo a una domanda del padrone di casa: “Sei famosa per essere stata tra quelli che diffusero quel famoso video ha. rd di Belen. La diffusione è stata una forma di viol. enza eppure non hai avuto esitazioni nel parlarne. Che differenza c’è con il caso di Tiziana Cantone?”.

Selvaggia non si è nascosta dietro a un dito e ha ammesso il suo errore: “Non c’è alcuna differenza. Sei anni fa ero stupida io, ero ignorante rispetto ai meccanismi della Rete. Avevo sottovalutato quello che era capitato a Belen. Venivamo dai video di Paris Hilton e Kim Kardashian. Sembrava tutto un grande gioco in cui non si capiva il confine tra la complicità di chi si faceva filmare e la popolarità che ne derivava. Ciò non toglie che io sei anni fa –  è una colpa che sento di dovermi portare dietro –  ho capito di aver fatto una viol. enza su Belen. Negli anni ho capito la violenza della rete. All’epoca non avevo una grande notorietà, oggi che sono più esposta devo convivere con la ferocia dei commenti sui social. So che in questo momento, mentre sono qui, sui social staranno piovendo centinaia di messaggi contro di me”.

Selvaggia Lucarelli: “Ho fatto vio. lenza a Belen con il video ha. rd, ero stupida”ultima modifica: 2016-10-06T18:00:13+02:00da ellenaellena77

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.