Creato da unadonnaperAMICAdgl il 11/11/2005

RACCONTO E ASCOLTO

la vita, le emozioni, le delusioni, le conquiste, i sogni, i risvegli

 

« Domenica originaleElucubrazioni »

Sindrome da week end

Post n°384 pubblicato il 18 Ottobre 2009 da unadonnaperAMICAdgl
 
Foto di unadonnaperAMICAdgl

tramonto autunnale 

Ti alzi perché quella maledettissima sveglia insiste…ti alzi come uno zombie che non sa bene in quale dimensione sia arrivato…esci dalla tua tana tiepida scrollandoti il piumino e  precipitando nella realtà…ad occhi chiusi, inciampando nel cane che ti segue ti avvii verso la cucina alla ricerca del caffe…vuoi caffe, vuoi una doccia di caffe, vuoi una flebo di caffe…accendi il gas e nell’attesa dell’elisir ti butti sotto la doccia bollente…ma che freddo!!

 Devo correre…sono in ritardo. Ma stranamente tutto è silenzioso. Il traffico azzerato, casa taciturna…odddioooo…è domenica. Mi sono dimenticata di disattivare la sveglia!!!

 Va be, ormai sveglia come un grillo di primavera, accendo pc per leggere mail che sono indietro di almeno una settimana…sto bene, dopo due domeniche passate con i sintomi più strani, oggi sto bene e il sole fuori mi promette una domenica di quelle da respirare all’aria aperta…

 Poi piano piano arriva, prima innavvertitamente, come un fastidio lontano lontano, poi sempre più vicino…arriva con un senso di nausea, arriva con vertigini solo se muovo gli occhi…immobile aspetto, mangio qualcosa, ingoio un paio di pillole, attendo…ma ormai so che cosa mi capita…domani ne parlerò con il medico, già perché domani io starò bene…ma la domenica mi capita quella che io chiamo sindrome da vuichend…Brunetta se la ride, e io intontita attendo che passi la nausea e che la testa si stabilizzi ..tanto domani sarò come nuova!!!

 Felice domenica

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

ULTIME VISITE AL BLOG

surfinia60alexamaxuriel5fuoco.e.cenerefosco6anmicupramarittimascarabeograsso1957ciaociaociaociao06bagninosalinarogiulianoalunnilucyvanpelt64gourmetvbpsicologiaforenseeliodocminieri.francesco
 

 

GIOCO NARRATIVO

 

 Scrivi un racconto a partire dall'incipit!

 Elenco Partecipanti

Elenco  Racconti

 

 

 

 

 

È men male l'agitarsi nel dubbio, che il riposar nell'errore.
 

A. Manzoni

 

immagine

Perchè ci sia la pace nel mondo, è necessario che le nazioni vivano in pace.

Perchè ci sia la pace fra le nazioni, le città non devono battersi le une contro le altre.

Perchè ci sia pace nelle città, i vicini devono andare d'accordo.

Perchè ci sia pace tra i vicini, è indispensabile che nelle case regni l'armonia.

Perchè nelle case ci sia pace, bisogna trovarla nel proprio cuore.

Lao-tze, VI sec A.C

 

VANTAGGI NOTEVOLI

"...Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile..."

- Woody Allen 

 

Anche quando avremo messo a posto tutte le regole, ne mancherà sempre una: quella che dall'interno della sua coscienza fa obbligo a ogni cittadino di regolarsi secondo le regole.
Indro Montanelli

 

Il male non è che fuori si invecchia, è che molti non rimangono giovani dentro.

Oscar Wilde

 

Là fuori, oltre a ciò che è giusto e a ciò che è sbagliato, esiste un campo immenso...

Ci incontreremo lì...

Mevlana Jelaluddin Rumi, XIII secolo

 

UDINE

La webcam  è posizionata sulla specola del Castello – uno tra i simboli più conosciuti della città – e riprende la centrale Piazza Libertà e la Loggia del Lionello (1448), splendido esempio di gotico veneziano, ora sede del Consiglio Comunale.

 

 

"La dove si danno alle fiamme i libri,

si finisce per bruciare anche gli uomini"

H. Heine

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 39
 

TAG

 

ULTIMI COMMENTI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

AREA PERSONALE

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

LIGNANO