Community
 
marsina
Profilo
Blog
Sito
Foto
   
 

Guardiano del Faro

uno sguardo a ieri ...

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 57
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

piccololavoratoredarma9vampiro_biancogiontomaselviralarizzavivatiromarsinamanu.rossanaleopardo30chiara.mantovanogiuliocrugliano32simplestrangersiregasenedebraiale.kikka
 

SUL COMODINO CHE NON HO

immagine 

 

ULTIMI

CINEMA

[ 1 su 2]

immagine

CONCERTO

[NICCOLO FABI ]

CD

[ Battiato]

DvD

[La febbre ]

immagine

NOTE CHE PARLANO X ME

 

OGGI E' GIA' DOMANI

 

A volte succedono cose strane..

un incontro

un sospiro

un alito di vento

che suggerisce nuove avventure

della mEnte e del cuore.

Il resto arriva da solo

nell'intimità dei misteri del mondo.

immagine

 

 

« Messaggio #985Messaggio #987 »

Incontri alieni a Nord Est

Post n°986 pubblicato il 13 Marzo 2007 da marsina

E spesso sembra di rincorrerci in strade fin troppo affollate per sentire che è da un pò che ti sto chiamando. Altre tutto scivola via come perdersi svoltando nel primo vicolo che poi scopriamo non essere cieco. Altre basta un' ora e un luogo e tutto è già più natutale e nuovo. Università ore 16. Quelle panchine ancora che fanno da protagoniste della nostra vita come proprio due anni fa. Ultimo sguardo nello specchio di immagini sconvolte, occhiali anti lettura dell'anima e via. Percorro tra la gente silenziosamente senza pensare, stringo nelle mani i tuoi regali e ogni tanto sorrido guardando il sole, tu non lo sai che sto rinascendo, ma tra poco ti farò protagonista di questa mia nuova vita. Ti guardo in piedi su quel ponte, nel centro come se dovessi scegliere quale dei due percorsi prendere. Quando ci vediamo i primi due secondi sono sempre caratterizzati da un forte imbarazzo ma poi tutto muore con l'idea del caffè, riusciamo a parlare talmente  tanto che poi cerchiamo di sorvolarci. Ti guardo e ti prendo sottobraccio, mi viene spontaneo e qualche volta te lo chiedo ma pur dicendomi di no io lo faccio, se davvero non ti sarebbe andato lo avresti tolto. Sembriamo fatti di un'altra materia io e te. Facciamo si che i pensieri restano rinchiusi a lungo da qualche parte, generalmente sono io quella che non parla mai, chiude tutto a chiave o sottovuoto. Puff. Ma questa volta non è stato così. Siamo stati liberi. Noi due confidenti. Che stranezza. Gli cochi si caricano di queste emozioni, di queste parole che scivolano fuori leggere come piume. Tu che dici che non cambierò mai, io come un vortice di emozioni e di cure. Non sono io è quello che tu vedi perchè alle volte Il cuore  si racconta nel gioco continuo dell'amore, il suo incedere stordito sulle  mani  scivolano tra le pieghe dell'anima vivendo fuori, tu che sommergi tutto tra i ritagli di sole, tu che sei vita fatta di carne e passione, tu che bruci e  cresci dentro e a poco a poco prendi forma in notti senza cielo bagnate di stelle come un segno rubato di nascosto al destino. Tu che ancora oggi sai curarmi vivendo su un pianeta diverso dal mio perchè le nostre galassie pur lontane si assomigliano. Ti voglio bene alieno di emozioni. It's for u..

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: marsina
Data di creazione: 09/03/2005
 

GIGI...SEMPLICEMENTE IO

immaginevorrei evaporare
per essere dovunque
ed entrando nei respiri
comprendere i pensieri

 

IL MIO CONTATTO COL MONDO

immagine" Una mano cerca l'altra per sentire i suoi confini,

cose che capiscono solo i polpastrelli.

L'attrazione fisica non ha che fare con la stima.

Respiriamo cosa SIAMO

e decidiamo di ESSERE."

 

L'ANIMA DEL GUARDIANO

immagine
Ti respiro
fra germogli accesi
di silenzio
in una sera nuda e fragile
in una notte rossa di luna
che si perde nell'estasi dei sensi.
Ti respiro tra rughe di sole
e sapore di salsedine
mentre la vita rotola
e la notte si accende di sospiri.
Ti respiro lungo le braccia
dell'amore
assaporando la tua pelle
e la tua bocca vogliosa di baci.
Ti respiro perdendomi nei tuoi occhi.
 

LA SUA DONNA

immagine

vorrei tentare
vorrei offrirti le mie mani
vorrei tentare
vorrei difendere questo momento 
e penso di sentirmi confusa e felice

sai benissimo che una goccia inonda il cielo
è cosi' piccolo il mondo che ci osserva

 

SILVESTRI DIREBBE BANALITA'!

E' strano... passi una vita inseguendo un sogno e poi ti accorgi che la tua isola felice era a un passo da te, che bastava allungare una mano per sentire l'onda che sfiora la riva e il tuo cuore che dice: Siamo arrivati. Io sono arrivata finalmente, da qui in poi è un'altra storia.

immagine

 

LA STRADA VERSO CASA

 il mondo gira con me sorrido senza chiedermi il perché ...

immagine

..sogno...

..come avere magia e non saperla fare andare via
 

CONTINUA PARTITA

immagineHo giocato una partita a scacchi con la vita cercando le sagome di una felicità, accorgendomi che la pioggia degli anni aveva fatto crollare le pedine e cambiato le regole del gioco in questa assurda commedia che e' la vita. Sono pronta a giocare ancora e questa volta scacco matto

 

PROFUMI DI MARE

immagine

 

IL CERTIFICATO DEL GUARDIANO

immagine

 

CONOSCENDOMI

Quella nuvola bianca nella sua differenza
insegue l'azzurro sempre uguale:
lentamente si straccia nella trasparenza
ma per un po' mi consola del vuoto universale.
E quando cammino per le strade
e vedo in ogni passo una partenza
vorrei accanto a me un bel viso naturale

immagine

 

LE MIE AMICHE

immagineimmagine

immagineimmagine

immagineimmagineimmagine