Guardiano del Faro

uno sguardo a ieri ...

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 57
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

navarromundobrasilgilberto.fanfanipaolamonikroberth_milanoleongitoeduardovattilapiccololavoratoredarma9vampiro_biancogiontomaselviralarizzavivatiromarsinamanu.rossanaleopardo30
 

SUL COMODINO CHE NON HO

immagine 

 

ULTIMI

CINEMA

[ 1 su 2]

immagine

CONCERTO

[NICCOLO FABI ]

CD

[ Battiato]

DvD

[La febbre ]

immagine

NOTE CHE PARLANO X ME

 

OGGI E' GIA' DOMANI

 

A volte succedono cose strane..

un incontro

un sospiro

un alito di vento

che suggerisce nuove avventure

della mEnte e del cuore.

Il resto arriva da solo

nell'intimità dei misteri del mondo.

immagine

 

 

« Messaggio #992A cena a casa Fabi.. »

Rome.

Post n°993 pubblicato il 22 Marzo 2007 da marsina

" Perchè ami e odi così tanto Roma"?

E' la domanda che da sempre mi hanno fatto. Roma. Perchè amo tanto Roma. Ci sono infiniti motivi per il quale  io ami questa città e tutte vanno aldilà della bellezza e della magia che questa può avere in determinati periodi. Io amo Roma nelle sere di maggio e nei pomeriggi di settembre, amo camminare tra le sue strade come se fossi sua figlia, trovarmi davanti a vicoli di serpentine che sembrano non raggiungere mai la tua piazza di aria, fermarmi sui gradini di storie così lontane da me, sentirmi sempre vagabondo in un paese che sento anche il mio.  Alle volte l'amo così tanto che  arrivo persino ad odiarla. E' come un amore che non puoi avere  perchè sei tu a non volerlo, allora, per respingerlo, l'allontani da tutto ma poi senti il desiderio di sfiorarlo e corri verso di lei. Roma è stata sempre protagonista della mia vita. Ho conosciuto pezzi di una storia lontana che mi appartenevano in un' era che ci assomiglia. Ho incontrato persone che poi nel tempo sono divenute stesso tetto .Ho lasciato desideri in luoghi che non sono raggiungibili se solo col cuore, ho giurato fedeltà ad occhi che sanno guardare, ho stretto addii che resteranno ricordi, ho pianto incontri che non conosceranno un dopo. Sono nata senza essere mai stata partorita, perchè era in questa città che avrei dovuto piangere la prima volta ma ancora una volta ho avuto troppa fretta e ho scheggiato un sogno non mio  ricoprendolo di rose selvatiche, rose che sanno di Puglia. Amo Roma perchè, nonostante tutto, l'ama anche lei, lei che mi ha dato la vita. Lei che in segreto amo e odio proprio come Roma.

immagine

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: marsina
Data di creazione: 09/03/2005
 

GIGI...SEMPLICEMENTE IO

immaginevorrei evaporare
per essere dovunque
ed entrando nei respiri
comprendere i pensieri

 

IL MIO CONTATTO COL MONDO

immagine" Una mano cerca l'altra per sentire i suoi confini,

cose che capiscono solo i polpastrelli.

L'attrazione fisica non ha che fare con la stima.

Respiriamo cosa SIAMO

e decidiamo di ESSERE."

 

L'ANIMA DEL GUARDIANO

immagine
Ti respiro
fra germogli accesi
di silenzio
in una sera nuda e fragile
in una notte rossa di luna
che si perde nell'estasi dei sensi.
Ti respiro tra rughe di sole
e sapore di salsedine
mentre la vita rotola
e la notte si accende di sospiri.
Ti respiro lungo le braccia
dell'amore
assaporando la tua pelle
e la tua bocca vogliosa di baci.
Ti respiro perdendomi nei tuoi occhi.
 

LA SUA DONNA

immagine

vorrei tentare
vorrei offrirti le mie mani
vorrei tentare
vorrei difendere questo momento 
e penso di sentirmi confusa e felice

sai benissimo che una goccia inonda il cielo
è cosi' piccolo il mondo che ci osserva

 

SILVESTRI DIREBBE BANALITA'!

E' strano... passi una vita inseguendo un sogno e poi ti accorgi che la tua isola felice era a un passo da te, che bastava allungare una mano per sentire l'onda che sfiora la riva e il tuo cuore che dice: Siamo arrivati. Io sono arrivata finalmente, da qui in poi è un'altra storia.

immagine

 

LA STRADA VERSO CASA

 il mondo gira con me sorrido senza chiedermi il perché ...

immagine

..sogno...

..come avere magia e non saperla fare andare via
 

CONTINUA PARTITA

immagineHo giocato una partita a scacchi con la vita cercando le sagome di una felicità, accorgendomi che la pioggia degli anni aveva fatto crollare le pedine e cambiato le regole del gioco in questa assurda commedia che e' la vita. Sono pronta a giocare ancora e questa volta scacco matto

 

PROFUMI DI MARE

immagine

 

IL CERTIFICATO DEL GUARDIANO

immagine

 

CONOSCENDOMI

Quella nuvola bianca nella sua differenza
insegue l'azzurro sempre uguale:
lentamente si straccia nella trasparenza
ma per un po' mi consola del vuoto universale.
E quando cammino per le strade
e vedo in ogni passo una partenza
vorrei accanto a me un bel viso naturale

immagine

 

LE MIE AMICHE

immagineimmagine

immagineimmagine

immagineimmagineimmagine