Un blog creato da loscrittoremascherat il 31/12/2010

Scrittore Mascherato

Un blog su scrittura e libri

 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

TAG

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 85
 
 
 
 
 
 
 

 

 

Il pagliaccio

Post n°567 pubblicato il 09 Dicembre 2014 da loscrittoremascherat

Mi guardo nello specchio.

Il cerone bianco e il rosso intorno agli occhi.

Cade una lacrima che lascia una scia sul mio viso, corre lungo lo zigomo arriva al mento, per un attimo rimane appesa e poi cade sul tavolo, seguita da un’alta.

Tutti vedono la maschera, vedono lo spettacolo messo in scena e ridono delle mie avventure.

Le lacrime le tengo per me.

Le spazzo via dal viso e dal tavolo.

E torno in scena.

 

 
 
 

angoscia

Post n°566 pubblicato il 08 Dicembre 2014 da loscrittoremascherat

L'angoscia...

Striscia e mi prende...

Un buco che non si riempie...

Vuoto...

 

 
 
 

Guarito

Post n°565 pubblicato il 04 Dicembre 2014 da loscrittoremascherat

Oggi finalmente una buona notizia, che le campane suonino a festa.

Quest'inverno potrò sciare, sentire la neve scricchiolare sotto gli sci, mentre l'aria fredda arrossa le mie gote.

Magari eviterò di fare salti o andare come un pazzo ma finalmente mi sento libero, come non lo ero da un pò di tempo.

Spero solo di non cadere.

E forse questo post ha un significato doppio?

Non lo so...

 

 
 
 

San Martino?

Post n°564 pubblicato il 26 Novembre 2014 da loscrittoremascherat

La nebbia agli irti colli piovigginando sale.

Io oggi questo inizio di San Martino la vedo come una metafora della mia anima.

E forse questa nebbia mi impedisce di sentire.

 

 
 
 

liberamente tratto da true detective 01x 5

Post n°563 pubblicato il 15 Novembre 2014 da loscrittoremascherat

La vita mi sfugge tra le dita, come granelli di sabbia stretti nel pugno a poco a poco cadono.

Li osservo e li vedo svolazzare come coriandoli in balia di ogni corrente d'aria.

Sto vivendo i migliori anni della mia vita o sono irremidiabilmente passati?

La nostra vita è una sfera che vista da lontano risulta appiattita e quindi un cerchio, che se percorri ti riporta al via.

Tristemente ci penso.

 
 
 
Successivi »
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

selenezarloscrittoremascheratiosonoemmadeteriora_sequorelektraforliving1963street.hassleun_amica_per_tebisou_fatalchannelfyetere_amoseserussiMarquisDeLaPhoenixgioiaamorePhoenix_from_Mars
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Un bel sorriso disegnato sulle labbra.. un trucco studiato...
Inviato da: iosonoemma
il 21/12/2014 alle 15:20
 
Abbiamo scelto il momento sbagliato, evidentemente..ah ah...
Inviato da: Phoenix_from_Mars
il 10/12/2014 alle 14:28
 
Verso un mondo migliore.
Inviato da: street.hassle
il 10/12/2014 alle 12:08
 
Vado dove? :-)))))
Inviato da: loscrittoremascherat
il 10/12/2014 alle 10:59
 
Vai, Pierrot!
Inviato da: deteriora_sequor
il 10/12/2014 alle 10:17
 
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom