**TEST**
Creato da: NoRiKo564 il 02/02/2011
piccole pieghe e grandi magie....
 
Citazioni nei Blog Amici: 67
 

Le immagini e alcuni testi
presenti in questo blog
sono tratti dal web, chiunque
ritenesse il loro uso improprio
è pregato di comunicarmelo e
provvederò alla loro immediata
rimozione.
I testi in cui non viene citato
l'autore sono di proprietà
dell'autrice del blog, e pertanto
il loro uso deve essere
autorizzato dalla stessa.

 

 

 

Ho il capo in ansia...

Post n°607 pubblicato il 24 Febbraio 2020 da NoRiKo564

Il panico ha contagiato anche il mio capo!
Stamattina  al nostro arrivo, tutti convocati al distributore del caffè per una riunione in seduta plenaria (ma eravamo in piedi), per importanti comunicazione del "supremo"...
C'è da dire che nella nostra piccola azienda, non esiste un posto adatta per contenere tutti i dipendenti (2 decine al massimo) e le riunioni si fanno un po' dove capita...ad minchiam!
Tutti preoccupati di quale fosse il motivo della riunione: la ditta chiude, facciamo fallimento, non ci sono soldi per gli stipendi, ci sono degli esuberi...
Invece no!
Lui arriva ed esordisce: " Ragazzi che facciamo? Come ci dobbiamo comportare?"
Tutti si guardano negli occhi interrogandosi sul qual'è l'oggetto della domanda...in pochi ci arrivano subito....qualcuno azzarda: "A cosa ti riferisci?" (Dimenticavo nella mia ditta ci si da tutti del tu....anche al capo!)
"Al coronavirus!!!! Che dobbiamo fare? Come ci tuteliamo? Se viene un fattorino per le consegne gli diciamo di lasciare i pacchi fuori dall'azienda e li ritiriamo in un secondo momento? E se qualcuno dei nostri fornitori inizia a chiudere e non ci rifornisce di materie prime? Io parlo per Voi, tanto a me il virus non mi prende (dimenticavo lui è quello che viaggia di  più di tutti noi all'estero, potrebbe aver portato a casa di tutto a livello di virus!)
Una parte di noi, soprattutto quelli che si aspettavano notizie nefaste in merito all'andamento lavorativo, mentalmente fa partire un "vaffa..." collettivo, gli altri si mettono a ridere e commentano "ma parla seriamente?"
Alla fine tutti concordiamo che fasciarsi la testa prima di essersela rotta è da imbecilli...tuttavia si opta per una consapevole prevenzione, con utilizzo di tutti gli strumenti  stabiliti dal ministero per la salute per evitare che si possa diffondere il più minuscolo e invisibile dei virus... (a suffragio universale si decide che le mascherine, per quanto impossibili da trovare, veramente non ci sono di nessuna utilità)
Fine della seduta plenaria....tutti a lavura'!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Dannati virus....

Post n°606 pubblicato il 22 Febbraio 2020 da NoRiKo564

Non avevo intenzione di scrivere in merito a quello che sembra essere l'unico argomento di conversazione, ma è un po' difficile ignorare l'attacco frontale di social e media in queste ultime ore.

La mia opinione in merito è che alimentare il panico come stanno facendo, non sarà di grande aiuto nel combattere il progredire del contagio.

Che poi stiamo parlando di un influenza in po' più virulenta delle altre, da cui si può guarire se opportunamente trattata.

Basta avere il buon senso di seguire quelle minime indicazioni date dal Ministero della Salute e non fasciarsi la testa prima di essersela rotta. 

 

 

P.S. ...hanno chiuse le scuole, le chiese, i.musei, i teatri, le discoteche, abolito feste di carnevale, riunioni e assemblamenti non autorizzati...ma com'è che a lavorare io ci devo andare lo stesso domani mattina?

Solo se ti diverti rischi il contagio?

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Insonnia...

Post n°605 pubblicato il 21 Febbraio 2020 da NoRiKo564

Quando non riesco a dormire la notte, la mente va in giro e passa da un pensiero all'altro senza un ordine preciso. Nell'ultimo anno il nuovo lavoro (manco a dirlo) provoca pensieri notturni abbastanza molesti, per tutta una serie di motivi (non sono stata fortunata nemmeno questa volta ovviamente).

Insieme a questo pensieri, a volte ne giungono altri di carattere esistenziale per lo piu'. 

Inutile negare che il tempo sta passando anche per me e ci sono evenienze da tener presente. Prima non pensavo troppo al futuro, era lì che mi aspettava e pensavo che avrebbe portato ancora tante belle cose. Invece adesso quel futuro diventato presente è carico di pesi e responsabilità. 

Pesi che non avevo contemplato nemmeno nelle mie fantasie più remote. Forse perché alcune cose non sono andate come speravo, sono finiti rapporti che pensavo non sarebbero finiti mai e con loro sono andate vie anche molte sicurezze che avevo.

Persi alcuni dei miei punti fissi, fatico a trovarne altri e questo stato di perenne incertezza e anche insoddisfazione su più fronti, mi inquieta e mi fa dormire poco.

Da qui l'insonnia...che però mi sta stimolando a scrivere di nuovo...

 

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Siamo in mano alle password!

Post n°604 pubblicato il 18 Febbraio 2020 da NoRiKo564

...e se ti dimentichi, sei fritto!

Successo anche a me e siccome non ricordo minimamente che avevo scritto quando mi sono registrata, fritta 2 volte!

Per fortuna esistono i cassetti della memoria che si attivano quando meno te lo aspetti....

Chissà chi gira ancora da queste parti?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Condizione attuale: nel limbo!

Post n°603 pubblicato il 21 Luglio 2019 da NoRiKo564

Immagino il limbo come un luogo non luogo.

Un posto sospeso, dove tutto fluttua in attesa di un qualcosa di ignoto: salvezza o dannazione chissà...

Come quando utilizzando un programma al pc, improvvisamente resti "appeso" , sei dentro ma è come non ci fossi e non puoi fare nulla se non prendere a pugni il pc o fare un bel Ctrl-Alt-Canc e non è  nemmeno detto che funzioni sempre!

Io sono così, dovrei decidere,fare, baciare, lettera o testamento...e invece non mi muovo...

In fondo restare nel limbo non è male...dover sempre prendere posizione, decidere, fare....che fatica!

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »