TuxiaMarcia

Tra il serio e il faceto

 

AREA PERSONALE

 

ALLA DIFESA DEL BLOG IN MIA ASSENZA:

Minni, la guardiana del blog:


Il roditore senza pietà:

 

ADESSO ON LINE:

website stats

 

ULTIME VISITE AL BLOG

divoceoppostaignotovez12paolo771Niccolausergiovipicaclericusmanpi62imaginaryloveguidot53marta.cerritelliheidanianto.d81normalecomeilventolattanzibarbaraermy982
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 18
 

 

.

Post n°492 pubblicato il 29 Luglio 2014 da TuxiaMarcia

Ci vuole così tanto coraggio ad afferrare la vita per le orecchie.

 
 
 

Ah! Ah! Puerili soddisfazioni.

Post n°491 pubblicato il 03 Maggio 2014 da TuxiaMarcia

Dovrei diffidare di quando la vita mi dà soddisfazioni a gratis,
e invece (puerilmente) godo come un riccio e ingrasso.

 

 
 
 

La vita è una barzelletta.

Post n°490 pubblicato il 06 Marzo 2014 da TuxiaMarcia

"La vita è una barzelletta" dice spesso -con amarezza- un novantenne, dove lavoro, è sopravvissuto alla prigionia in Germania e ad un'intera vita passata in Sud Africa in mezzo alle ingiustizie. All'essere stato un inerme testimone davanti a cose che lo disgustano ancora.

Ti sorride, ti guarda con gli occhi liquidi. Un po' di Alzheimer che lo portano a ripetere ogni giorno le stesse cose a rotazione.

"La vita è una barzelletta", dice, e data la sua esperienza deve aver ragione.

Ma deve essere una di quelle barzellette di cui spesso ti fugge il senso e che una volta afferrato non fa nemmeno ridere.

 
 
 

Immagini da un futuro post nucleare.

Post n°489 pubblicato il 01 Marzo 2014 da TuxiaMarcia

Come ratti a cercare il pezzo migliore

Venerdì l'ho passato a rovistare in quella che sembra una discarica di spazzatura di grandi e piccole dimensioni, ma in realtà è il deposito di un uomo che ha passato la vita a raccogliere cimeli di ciò che era la sua passione: reperti bellici.

Il signore è un commerciante e tali reperti poi li vende in un negozio, e attira appassionati del settore. Il signore in questione probabilmente ha la passione e il senso del commercio più sbilanciate verso la prima voce. E raccoglie raccoglie, raccoglie oggetti, camion dei pompieri americani, jeep del tempo di guerra tedesche, container, silos, e tutti li riempie di altri oggetti, vanghe, libri, indumenti, nuovi, usati, con la stoffa lacerata e con ancora il segno del disinfettante, metal detectors, telefoni russi di quando la Russia si chiamava ancora CCCP, camicie tedesche dove la targhetta dei nomi è stata scucita e si vede ancora il filo strappato… 15.000 metri quadrati di terreno pieno di storia. Più o meno mal messa.

Radar e jeep

Il signore muore, gli eredi non sanno come gestire tutto quella roba. Alcune cose a contatto con gli agenti naturali si è rovinata, le stoffe e il cuoio hanno iniziato a marcire, il metallo ad arrugginire, i rovi ed il fango a coprire qua e là un po’ di storia.

Vanghe

Tra gru e granchi che spostano, buttano via, triturano… la storia se ne va a pezzetti di un formato comodo per essere smaltito. Nello zaino raccogli il raccoglibile, ma potessi avere più soldi e più spazio per poter spostare a casa mia tutto quel tesoro fangoso e marcescente…

Telefoni

 
 
 

Indecisioni.

Post n°488 pubblicato il 23 Gennaio 2013 da TuxiaMarcia

L'indecisione deve essere punita, così come chi non crede più ai propri sogni,
o non sa più cosa sognare. 

 
 
 

.

Post n°487 pubblicato il 23 Gennaio 2013 da TuxiaMarcia

Stupida nazione.
Prima di compatire le mie incapacità, compatisco te. 

 
 
 

La casa è vuota.

Post n°486 pubblicato il 21 Marzo 2012 da TuxiaMarcia
 

La casa è vuota, e tu te ne stai sonnacchiosa tra gli uccelli e la natura rinata.
Spero non ti senta sola. 

 
 
 

Terremoti

Post n°485 pubblicato il 29 Febbraio 2012 da TuxiaMarcia
 

...e cerco di convincermi che quando avvengono terremoti, e vi si sopravvive serva per costruire fondamenta più forti alla casa, o per costruirla da un'altra parte.
Vediamo un po' che succede.

Uff... mai adagiarsi, impigrire, abbassare la guardia...

 
 
 

Sempre presente.

Post n°484 pubblicato il 16 Marzo 2011 da TuxiaMarcia

Sempre presente, scintilla latente. Eppure in cuor mio io so di averti tradito. So che le mie promesse non le manterrò, so che se posso ottenere qualcosa da una parte, dall'altra sarò sempre un po' vuota di te.

 
 
 

Scintille.

Post n°483 pubblicato il 09 Marzo 2011 da TuxiaMarcia

Se la legna è bella secca, basta una scintilla per far scoppiare un incendio.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: TuxiaMarcia
Data di creazione: 11/12/2006
 

PROTESTE.

Per uno Stato ateo:
immagine

Per la lingua italiana:
  

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

FACEBOOK

 
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

HUMANA FRAGILITAS

immagineSalvator Rosa,
"Humana Fragilitas",
XVII secolo.

 

ULTIMI COMMENTI