Creato da maddy_c85 il 26/11/2007

*una piccola donna*

. . . i suoi pensieri, le sue emozioni . . .

 

 

Post N° 294

Post n°294 pubblicato il 27 Marzo 2008 da maddy_c85

... emozione di un bacio ...

... avere mille bei ricordi cui ritornare con il pensiero nei momenti tristi ...

 
 
 

Post N° 293

Post n°293 pubblicato il 27 Marzo 2008 da maddy_c85

un augurio da una piccola donna 
sii felice delle piccole cose. esse danno alle grandi gioie l'opportunità di insinuarsi nel tuo animo con tranquillità

la felicità si presenta in mille forme, come l'arte. noi abbiamo bisogno di cose grandi e memorbili: amore duraturo, grande amicizia, successi e scoperte.
ma abbiamo anche bisogno di quelle piccole e sciocche: pioggia di marzo, gatti dentro il letto, funghi nell'erba, l'affievolirsi delle luci di casa e il fruscio di un sipario che si alza, pane casareccio. e chiaro di luna sui prati, ritrovare un libro a lungo cercato, stelle, il ''tutto a posto'' del dentista.



tutte le cose che alleggeriscono il cuore rendono degno di essere vissuto anche il giorno più incluso.
vi auguro piccoli piaceri: semi che attecchiscono, tuorli doppi, un pettirosso sul melo, trovare monete antiche in un antico granaio, vedere un bruco che sarà una farfall, un gatto su un muro che vuole farsi grattare la pancia, un biplano che disegan in cielo un bel cerchio. uno scoiattolo sul tuo albero. un pacco inaspettato. un piccolo bacio appiccicoso. 
vi auguro piccole inaspettate felicità: un invito, un reglo, il sorriso di un estraneo

 
 
 

Post N° 292

Post n°292 pubblicato il 27 Marzo 2008 da maddy_c85

 
 
 

Post N° 291

Post n°291 pubblicato il 27 Marzo 2008 da maddy_c85



 senza mai poterti abbracciare
senza mai poter ricambiare un tuo sorriso
... nonostante la nostra lontananza da dentro
sento di volerti bene

permettimi di dedicarti questa canzone
a Damiano con tutto il cuore

 

 
 
 

Post N° 289

Post n°289 pubblicato il 26 Marzo 2008 da maddy_c85

... no comment please !!!

 ... eh si !!! dopo le feste si presenta il solito dilemma: qualche chilo di troppo?!?!?!?!?!?!?!
a chi non è capitato?!
e visto che andiamo incotro all' estate bisogna mantenersi in forma per la prova costume!!!!!
un consiglio?!: niente diete drastiche, quelle non fanno altro che peggiorare il nostro stato di salute, è importante perdere qualche chiletto di troppo ma senza provocare danni al fisico!!!



evitare di mangiare la pasta con il pane, non magiare la cioccolata in piena notte, non prendere troppi caffè con troppo zucchero, non abbufarci delle merendine e cose simili ... questo vale solo per la sottoscritta ...
ora a parte gli scherzi:
mangiare tanta verdura e tanta frutta, diminuire le porzioni di cena così otteniamo il doppio risultato: non ci sentiamo gonfi e la notte facciamo i sogni piu sereni ... e la cosa importante bere tanta tanta acqua ... e non dimentichiamoci che se abbiamo la possibilità di evitare le scale mobili e andare a piedi è sempre un punto in più al nostro favore - esercizio fisico non guasta mai ...


buona fortuna
! ! !
 

 
 
 

Post N° 288

Post n°288 pubblicato il 26 Marzo 2008 da maddy_c85

  dedicato ad alcuni porci
che girano in rete

 ... ora basta ...
non è nei miei modi farlo e non avrei mai voluto arrivare a dover pubblicare questo tipo di post : ma questa volta penso d'avere tutti i diritti d'essere un attimino arrabbiata ... anzi incazzata
mi rivolgo a tutte quelle persone che girano in rete  e che passano per la mia scheda lasciandomi dei messaggi veramente squallidi … 
 ho voluto pubblicarne uno perchè penso veramente che a più di qualche ragazza le sarà capitato di provare la stessa identica cosa che ho provato io  nel leggerlo …
DISGUSTO
ora non voglio fare le polemiche, ne discuterci troppo …
vi chiedo solo attenzione nel leggerlo !
!!


Ciao, sarò diretto e scusami per questo ma ho capito che qui si parla e spesso si gira a vuoto. Per me conta moltissimo il feeling che si instaura qui conversando ma é inutile fare gli ipocriti conta tanto anche l'aspetto! E spesso invece si evita di mostrarsi e non so perché! Allora mi metto in gioco e ti propongo uno "scambio" anche se assai svantaggioso per me: se tu mi invii una tua foto (in cui ti si vede bene!) poi per 3 giorni io devo inviarti qualunque foto tu desideri! Proprio qualunque! Se per dire non ti basta conoscere il mio viso ma sei anche curiosa di vedere come sono fisicamente mi potrai chiedere di spogliarmi come desideri (entro certi limiti!) e dovrò eseguire sempre senza mai neppure discutere le tue richieste!!! 3 giorni di carta bianca per una tua sola foto! :) Accetti?

 

 … la cosa più brutta che c’e di peggio … e  se io fossi un uomo mi vergognerei … ma in che mondo viviamo … ma guarda Te …
 io tutta questa storia di foto  e di proposte varie la trovo di cattivo gusto, ma visto che nella comunity ci sarà qualcuno che lo apprezzerebbe per favore rivolgetevi direttamente a loro …
e da me state alla larga

grazie

 
 
 

Post N° 287

Post n°287 pubblicato il 26 Marzo 2008 da maddy_c85

 

stringimi le mani

 
 
 

Post N° 286

Post n°286 pubblicato il 26 Marzo 2008 da maddy_c85

Fai qualcosa che conta per il partner
o per qualsiasi altra persona a cui ti senti legato,
socio d’affari compreso.
C’è aria di chiarimenti per chi ultimamente ha discusso un po’ troppo in famiglia,
( si si, come no - mia madre )

la Luna nel pomeriggio entra nel segno:
la serenità è di casa.
I Luminari portano una ventata d’amore in coppia,
novità da prima pagina ai centauri liberi in cerca della mezza mela

Soldi in arrivo
( concordo )

 
 
 

Post N° 285

Post n°285 pubblicato il 26 Marzo 2008 da maddy_c85

... a chi sorriderò se non a Te ...

...
vita mia buongiorno

 
 
 

Post N° 284

Post n°284 pubblicato il 25 Marzo 2008 da maddy_c85

... cosa non darei per una tazza di caffè!!!

... dopo una notte ''strana'' e un risveglio molto brusco, rieccoci al lavoro ... non nego la mia voglia di tornarmene a casa e rimettermi ancora sotto le copertine - in questi giorni mi sono viziata un pò !!!
farlo un altro pò non sarebbe mica male !!!


... basta sognare, passiamo alla realtà ... ecco cosa dice il mio oroscopo di oggi :
Nettuno accende la tua giornata di lavoro, le idee non ti mancano, molte sono azzeccate. I contatti che stringi oggi sono produttivi, oltretutto hai dalla tua la forza del Sole che ti sostiene professionalmente, zittisce i conflitti di chi lavora con te. Sua Maestà riscalda il cuore degli innamorati, Marte elargisce attrazioni fatali ai centauri liberi, i cuori in coppia, le storie extra.

 
 
 

Post N° 283

Post n°283 pubblicato il 25 Marzo 2008 da maddy_c85

... no ...
non sono una pazza
... non riesco dormire ...
svegliata da un qulacosa che arriva all'imporvviso
senza preavviso - nemmeno senza senso
... il cuore inizia a battere piu forte e la mente non trova piu la serenità ...
i pensieri brutti si impadroniscono di tutto cio che prima che io chiudessi gli occhi mi faceva stare bene ... 
non capisco ?!?!
perche proprio adesso ?
perche...

 
 
 

Post N° 282

Post n°282 pubblicato il 24 Marzo 2008 da maddy_c85

... la felicità che mi dai - è anche questa l'emozione di quella piccola donna

... notte ...

 
 
 

Post N° 281

Post n°281 pubblicato il 24 Marzo 2008 da maddy_c85

... sensazione di pura pace dentro me stessa ...
un momento di riflessione

... ogni volta in cui crescendo, avrai voglia di cambiare le cose sbagliate in cose giuste, ricordati che la prima rivoluzione da fare è qyella dentro se stessi, la prima e la più importante ... lottare per un idea senza avere un idea di sé è una delle cose più pericolose che si possono fare.ogni volta che ti sentirai smarrita, confusa, pensa agli alberi,
ricordati del loro modo di crescere.
ricordati che un albero con molta chioma e poche radici viene sradicato al primo colpo di vento, mentre in un albero con molte radici e poca chioma la linfa scorre a stento. radici e chioma devono essere in egual misura, devi stare nelle cose e starci sopra, solo così potrai offrire ombra e riparo,
solo così alla stagione giusta potrai coprirti di fiori e di frutti.
e quando poi davanti a Te si apriranno tante strade e non saprai quale prendere, non imboccarne una a caso, ma siediti e aspetta.
respira con la profondità fiduciosacon cui hai respirato il giorno in cui sei venuta al mondo,
senza farti distrarre da nulla, aspetta e aspetta ancora.
stai ferma,
in silenzio,
e ascolta il tuo cuore.
quando poi ti parla,
alzati e va' dove lui ti porta

                                                         ( s.t.)

 
 
 

Post N° 280

Post n°280 pubblicato il 24 Marzo 2008 da maddy_c85

 

Nell’aria morbida di quella sera, l’ultima sua parola parve fluttuare nell’atmosfera prima di dissolversi nel nulla.

Rimase in silenzio, in quella notte di velluto, nera ma sincera, buia ma buona.

Sdraiato sull’erba umida, la testa sulle gambe distese di lei.

Lei, seduta, lei, cuscino di carne e di emozioni, sentimenti e pensieri, pensieri meravigliosi.

In silenzio, lui, volgendo lo sguardo all’argenteo riflesso della luna che nel lago si specchiava timidamente, poi alle stelle, stelle, punti di luce sulla nera tela della volta celeste, infine ai suoi occhi, occhi brillanti, occhi meravigliosamente fissi verso l’orizzonte, orizzonte nascosto dal buio, orizzonte che lei poteva vedere. Solo lei.

 

Lo si leggeva nei suoi occhi, quel potere, quella magia di andare oltre ciò che gli altri non vedono, di superare l’invisibile barriera contro la quale il comune s’infrange, ma non lei, lei no.

 

Quell’istante durò un tempo, indefinito, eterno ed effimero, divino e mortale, un attimo.

 

Lui perso nei lineamenti del suo viso che dal basso ammirava: quanto tempo era passato, quanto tempo aveva cercato, quanto tempo aveva aspettato quel momento, quel luogo, quella persona che  nei suoi sogni aveva visto, aveva creato, per poi ritrovarla là, ora, sotto la sua testa, sopra la sua testa, tutto intorno, intorno a lui.

 

A questo pensava quando lei richiamando il suo sguardo dall’orizzonte, dal suo orizzonte privato, lo posò nei suoi occhi.

Un tremore lo scosse, quello sguardo aveva imboccato i suoi occhi come un tunnel di cui si vede già la fine, fine che non è luce, ma è cuore, il cuore di lui.

 

Ancora una volta lei era andata oltre non si era fermata all’iride, come tutti, ma aveva proseguito il cammino verso l’interno, verso l’anima di quella persona che teneva al suo fianco con la testa sulle sue gambe.

 

- “Raccontami, raccontami ancora…”

petali di rosa, le sue parole, vellutate e gentili, uscirono dalle morbide labbra come esce un sospiro.

 

Corsero veloci quelle parole nella testa di lui, gli tremò l’anima, un eco nel suo corpo, in ogni angolo, in ogni goccia di sangue, come un passavoce, “raccontami ancora…”.

 

Parole lucenti belle e scintillanti, pronte ad essere scoccate come frecce, ma parole d’argento, argento puro, argento pesante per essere lanciate da qualsiasi arco.

In attesa, con il cuore che batte, la luna che illumina, distoglie lo sguardo, torna alle stelle, prende fiato, il fiato che lei gli ruba ogni volta che lo guarda, scioglie le parole, con un timido sorriso, sente ancora i suoi occhi dentro di se, ma sente anche che lei sorride, dolcemente, lo accarezza con la mano, mano sul volto, respiro leggero, dolcezza pura, apre la bocca esce una parola, poi un’altra e un’altra ancora:

- “Cosa vuoi sapere?”

parole che tremano, parole dai bordi indefiniti, come i disegni dei bambini.

 

- “Perché siamo qui?”

 

Ancora un respiro, ancora parole da sciogliere,
ancora l’anima e il cuore che tremano da controllare, distoglie lo sguardo,
guarda le stelle, poi i suoi occhi, poi la luna, flebile esce la parola pioniera,

tremante come un pulcino che vede la luce.

Parola sola: la seconda non esce, non può più uscire,  davanti non ha più il mondo, ma il paradiso: le calde labbra di lei sulla bocca di lui.  

Tacque, nuovamente, ma stavolta nell’anima gridava,
gridava di gioia ed emozione.
  

      


 
 
 

Post N° 279

Post n°279 pubblicato il 24 Marzo 2008 da maddy_c85

... basta dormire ...
buongiorno a tutti


... la mia giornata è gia cominciata ...
hehe oggi sono in compagnia di un fastidio allo stomaco incredibile - hehe, saranno stati sicuramente i peperoni di ieri sera ai quali non potevo dire di no ... certo che in questi giorni abbiamno esagerato un bel pò, c'era veramente di tutto e di più  e poi diffronte alla bravura di mamma non si pùò dire di no
... basta mangiare - almeno per ora ...

 
 
 

Post N° 278

Post n°278 pubblicato il 24 Marzo 2008 da maddy_c85

.. vorresti privarmi dei miei sogni ?

. . . è l'unica cosa che nn potrai mai sfiorare . . .

 

 
 
 

Post N° 277

Post n°277 pubblicato il 23 Marzo 2008 da maddy_c85

state molto attenti a non far piangere una donna:
poi Dio conta le sue lacrime!
la donna è uscita dalla costola dell'uomo,
non dai suoi piedi perché debba essere pestata,
né dalla testa per essere superiore,
ma dal fianco per essere uguale
. . .
un po' più in basso del braccio per essere protetta
e dal lato del cuore per essere amata

 
 
 

Post N° 276

Post n°276 pubblicato il 23 Marzo 2008 da maddy_c85

 
 
 

Post N° 275

Post n°275 pubblicato il 23 Marzo 2008 da maddy_c85

sconosciuto
... dedicato a Te ...

E ti diranno parole
rosse come il sangue, nere come la notte;
ma non è vero, ragazzo,
che la ragione sta sempre col più forte; io conosco poeti
che spostano i fiumi con il pensiero,
e naviganti infiniti
che sanno parlare con il cielo.
Chiudi gli occhi, ragazzo,
e credi solo a quel che vedi dentro;
stringi i pugni, ragazzo,
non lasciargliela vinta neanche un momento;
copri l'amore, ragazzo,
ma non nasconderlo sotto il mantello;
a volte passa qualcuno,
a volte c'è qualcuno che deve vederlo.

Sogna, ragazzo sogna
quando sale il vento
nelle vie del cuore,
quando un uomo vive
per le sue parole
o non vive più;
sogna, ragazzo sogna,
non cambiare un verso
della tua canzone,
non fermarti tu...

Lasciali dire che al mondo
quelli come te perderanno sempre;
perchè hai già vinto, lo giuro,
e non ti possono fare più niente;
passa ogni tanto la mano
su un viso di donna, passaci le dita;
nessun regno è più grande
di questa piccola cosa che è la vita

E la vita è così forte
che attraversa i muri senza farsi vedere
la vita è così vera
che sembra impossibile doverla lasciare;
la vita è così grande
che quando sarai sul punto di morire,
pianterai un ulivo,
convinto ancora di vederlo fiorire

Sogna, ragazzo sogna,
quando lei si volta,
quando lei non torna,
quando il solo passo
che fermava il cuore
non lo senti più ;
sogna, ragazzo, sogna,
passeranno i giorni,
passerrà l'amore,
passeran le notti,
finirà il dolore,
sarai sempre tu ...

Sogna, ragazzo sogna,
piccolo ragazzo
nella mia memoria,
tante volte tanti
dentro questa storia:
non vi conto più;
sogna, ragazzo, sogna,
ti ho lasciato un foglio
sulla scrivania,
manca solo un verso
a quella poesia,
puoi finirla tu.

p.s. lo so che sono parole già dette, e forse sembreranno banali, di poca importanza visto che non le ho scritte io ...
 ma nel rileggerle mi sei venuto in mente Tu ...
e questa sera con il pensiero ti rimango vicina ...
grazie per la Tua presenza e un grazie immenso per la farfalla

 
 
 

Post N° 274

Post n°274 pubblicato il 22 Marzo 2008 da maddy_c85

  ... farfallina ...
luca carboni

 
 
 
Successivi »
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: maddy_c85
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 29
Prov: RM
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

ULTIMI COMMENTI

Citazioni nei Blog Amici: 11
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

formaletaleildispettoso70simo1478indiseregt.87rikyIlovspagnolosanmar05velinadglopulcenelcuoreetienneg0bosco_maritzaFeder1977luise701elenalove2008alice_itw
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

COSE DA FARE A VENEZIA

poi dimmi chi dei due è piu matto

- sorriderti
- fumarci una sigaretta
- prenderci un caffè
- moito ? x me capirosca grazie

-
cicchetti e prosecco su un bacaro
- carbonara con la cipolla