Creato da vega257 il 01/01/2006
La vita di Ve, Ga e delle altre 257

GIOLAND

immagine

 

Contatta l'autore

Nickname: vega257
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Etą: 60
Prov: TS
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

parfykuguluffIl_Pianista80OmisOnequeenfrancycomesabbiavalnik1maestrino66unamamma1out4everdaunfiorearchetyponpsicologiaforenseluposolitario43_mricominciodame2010
 

Ultimi commenti

Grazie!
Inviato da: Dans ma cuisine
il 09/09/2013 alle 16:43
 
Oppure voglia seminascosta di libertą? ;-)))
Inviato da: vega257
il 05/05/2010 alle 08:41
 
Voglia seminascosta di chiudere i ponti per un...
Inviato da: perlanaturale
il 29/04/2010 alle 13:54
 
qui siamo a marzo inoltrato..ma tu, dove sei? :-)
Inviato da: pal_jazz
il 06/03/2010 alle 21:49
 
E' andato!!!!!! :-))))))
Inviato da: vega257
il 01/03/2010 alle 08:29
 
 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

 

.

Post n°739 pubblicato il 30 Settembre 2009 da vega257
Foto di vega257

Ho visto foto di posti lontani e un pensiero ciclicamente riaffiora. Io vivo in un mondo circoscritto alla mia sfera di azione, tutti lo fanno, ma lì fuori, oltre i miei confini, per quanto grandi possano essere ci sono un' infinità di altre realtà in cui vivere, alcune sicuramente migliori, altre magari peggiori però comunque diverse da questa nella quale sto un po' bene e un po' male, sicuramente stretta e spesso senza consapevolezza, portando avanti con poca convinzione impegni che poco sento miei e relegando a pochi attimi ciò che invece mi appartiene.
Devo fare qualcosa....

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.

Post n°738 pubblicato il 23 Settembre 2009 da vega257
Foto di vega257

Mare, mio mare
necessario, inevitabile, irrinunciabile mare,
vieni e vai seguendo le tue maree
mi fai navigare su rotte lontane
oltre l'iraggiungibile orizzonte
e mi travolgi avvolgendomi nelle tue onde,
in te mi immergo sprofondando in arcane profondità
dove trovo noi..........io e te, mio mare

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.

Post n°737 pubblicato il 22 Settembre 2009 da vega257
Foto di vega257

E dopo la lunga siesta estiva, che comunque tanto siesta non è stata, e nemmeno mi è sembrata tanto lunga,ma insomma...arriva settembre ed è come un nuovo inizio... ci si rimette in moto...un passo alla volta...intanto respiro o almeno ci provo, non parlo del solito respiro che da sopravvivenza, no, intendo quel respiro calmo e profondo, senza tensioni che ti fa entrare dentro energia. Il mio diaframma non collabora molto ma un poco alla volta lo convincerò. Dopo tanti giorni di sole e mare invece di esserne sazia sento ancora di più il bisogno di natura, di starne in mezzo, e di segure la mia.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.

Post n°736 pubblicato il 08 Settembre 2009 da vega257
Foto di vega257

Non scrivo, non  disegno, non parlo
ascolto, guardo, incamero, analizzo, penso....

poi resta tutto dentro....

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 735

Post n°735 pubblicato il 27 Agosto 2009 da vega257
Foto di vega257

Noi danziamo in cerchio e supponiamo....ma il Segreto sta nel mezzo e sa. (detto zen)

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.

Post n°734 pubblicato il 21 Agosto 2009 da vega257
Foto di vega257

Non è tempo ora, lo sento e so che il mio senso non sbaglia anche quando spegne le mie illusioni. e forse è giusto così. I sogni sono una cosa, la realtà un'altra e bisogna fare attenzione a non confondersi. Chiudo gli occhi e attendo.....

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

estate

Post n°733 pubblicato il 19 Agosto 2009 da vega257
Foto di vega257

Bello questo caldo che si prolunga, appiccicoso, avvolgente, pesante, che penetra nel sangue e gonfia, stanca e ti fa rimanere lì steso, immobile come una torbida pozzanghera stantia, le orecchie che ronzano di cicale petulanti e quel blu quando ti immergi sembra un prolungamento di te stesso, ne fai parte e lui fa parte di te, tiepidamente rassicurante ti culla dolcemente portandoti alla deriva dei tuoi sogni...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.

Post n°732 pubblicato il 17 Agosto 2009 da vega257
Foto di vega257

Un sogno tra realtà e fantasy, un luogo buio, intricate gallerie, gli orchi che stanno arrivando, spade, devo partire in fretta per un lungo viaggio e posso prendere solo quello che posso portare dentro il mio zaino, così elimino cose, le abbandono dispiacendomi, ma devo andare, devo andare via subito.....

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 731

Post n°731 pubblicato il 11 Agosto 2009 da vega257
Foto di vega257

Il cielo azzurro dentro una pozzanghera....

l'universo alla rovescia!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.

Post n°730 pubblicato il 07 Agosto 2009 da vega257
Foto di vega257

Foglie secche sotto i miei piedi mentre cammino....
così, come la vita.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.

Post n°729 pubblicato il 28 Luglio 2009 da vega257
Foto di vega257

Ieri pomeriggio, mentre ero in una rara ed improvvisata pausa balneare, si è scaricato il mio cellulare. Dopo il primo momento di preoccupazione ho sorriso e ho pensato, che bello non sono raggiungibile, e mi son sentita in vacanza, via, lontano, come fossi stata in un'isola deserta anche se in realtà attorno a me era pieno di gente. Fino a non molti anni fa era così, quando eri fuori eri fuori e finiva lì. Adesso è tutto più vicino, è più facile comunicare anche con chi non è vicino, eppure.....

Se anche il mio telefono fosse stato acceso non avrebbe suonato perchè nessuno mi aveva cercato, però, se non si fosse spento, non avrei assaporato quell'inebriante profumo di libertà!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.

Post n°728 pubblicato il 23 Luglio 2009 da vega257
Foto di vega257

Ci sono cose che ci portiamo dentro che non cambieranno mai e questa è l'unica certezza che a volti si riesce ad avere. Il mondo attorno muta costantemente e noi facciamo parte di un cammino sempre in movimento, ma quelle cose lì saranno sempre come un faro nella notte.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.

Post n°727 pubblicato il 16 Luglio 2009 da vega257
Foto di vega257

Accadono cose che sembrano per caso, ma a guardarle bene ci si accorge che hanno un significato ben preciso come fossero la parte di un disegno spesso difficile da interpretare. Bisognerebbe imparare ad avere la vista a 360 gradi e anche oltre per capirci qualcosa.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.

Post n°726 pubblicato il 15 Luglio 2009 da vega257
Foto di vega257

Sedute attorno a un tavolo, gli occhialini sul naso come quattro nonnette, a tiratr fuori ricordi di scuola accantonati oppure svaniti nel tempo. Anni di vita passati ma che non ci hanno cambiato nella nostra essenza e così tra oggi e allora sembra non essere passato attimo. Non eravamo una classe molto unita ma saremo sempre legate da qualcosa  che non è solo il ricordo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.

Post n°725 pubblicato il 14 Luglio 2009 da vega257
Foto di vega257

Più guardo attorno a me più mi sembra che non ci sia giustizia in questo pazzo mondo...oppure sono io che non sono giusta!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 724

Post n°724 pubblicato il 06 Luglio 2009 da vega257
Foto di vega257

A volte, anzi spesso, sogno ad occhi aperti. Come ora che vorrei non essere qui in questo trrazzino, ma magari in riva al mare, a cercare la prima stella perdendo lo sguardo nell'infinito, magari non da sola, magari rannicchiata tra due braccia calde, magari abbandonandomi così alla stanchezza, magari......

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.

Post n°723 pubblicato il 02 Luglio 2009 da vega257
Foto di vega257

Arriva, finalmente, dopo mesi di attesa, e il clima improvvisamente cambia. Non parlo del meteo, ma dell'atmosfera che in questo mese si respira. C'è aria di vacanza anche se si lavora, c'è la sensazione che tutto può accadere, c'è profumo di una magia che in questo mese raggiunge i suoi massimi livelli, basta saperla accogliere, c'è un sole intenso e ardente e una luna dolce e benevola.
Luglio è così e finisce in un attimo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.

Post n°722 pubblicato il 26 Giugno 2009 da vega257
Foto di vega257

Un rintocco di campana della notte
un sottile spicchio di luna che tramonta
e una silenziosa poesia
dentro a un respiro e ad un tocco lieve
che pentra giù in fondo
in quell'angolo buio e nascosto
dove nascono emozioni

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 721

Post n°721 pubblicato il 11 Giugno 2009 da vega257
Foto di vega257

Mi sono svegliata con un' immagine nella mente di un posto dove sono stata, ma non riesco più a ricordare dov'è questo posto. So che era di sera, uno spettacolo in un'arena all'aperto tipo luci e suoni vicino una grande città, però la mia mente si rifiuta di sbloccare il dove e il quando....che fastidio!!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.

Post n°720 pubblicato il 08 Giugno 2009 da vega257
Foto di vega257

Ho viaggiato nel tempo inseguendo ricordi molto lontani, immergendo occhi e anima in immagini sbiadite ricordando luoghi, attimi, sensazioni passate e una spensieratezza perduta.
Giorni fa mi chiedevo quale sia stato il periodo più felice della mia vita, ma mi sembrava che per ogni momento di felicità ci sia stato contemporaneamente qualche motivo di angoscia o di tormento pronto a rovinare l'attimo perfetto. Tipo, la serenità dell'infanzia rovinata dal cruccio della scuola, la soddisfazione della conquista dell'indipendenza inquinata dalla preoccupazione dell'incertezza economica, la gioia dell'essere mamma guastata da una smisurata stanchezza.....e così via.
E non è vero che si può vivere di solo presente. Il passato è con noi sempre, ce lo portiamo dentro.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso