Creato da middlemarch_g il 24/01/2008
'Fallisci meglio' è il mio secondo nome
 

 

Si sta, come d'inverno, sugli alberi le foglie

Post n°815 pubblicato il 30 Novembre 2012 da middlemarch_g

E va bene. Non è pronto niente. Il nuovo blog è pressochè solo un titolo nel web, con uno straccio di template e a malapena una url che perde pezzi. Ma è così da un sacco di tempo, e non mi decido a portarlo al coperto. Nel frattempo questo resta aperto e io a produrre stronzate su due fronti non riesco a stare.

Per cui basta. Si va.

E pazienza se dall'altra parte ci piove in casa. In pieno inverno poi.

Il titolo originale non si poteva conservare perché già opzionato da un dannato maniaco che oltretutto ne ha fatto un blog privato, uno di quelli che non puoi nemmeno andarti a leggere se ti viene voglia, a meno lui non ti dia il suo graziosissimo consenso. Un aristocratico della minchiata digitale che evidentemente ammette solo gente selezionata. Ma vabbè. Fatti suoi. Comunque, insomma, il nome non me lo potevo tenere.

Allora ho pensato che tanto valeva integrarlo. E poi andare. Detto, fatto. Vado.

 

 
 
 

Dimmi che sono una maiala. Veicolami i preliminari.

Post n°814 pubblicato il 26 Novembre 2012 da middlemarch_g

Io sono dolce, ho gli occhi scuri ed i capelli castani. Adoro giocare in modo sensuale e amo bendare la mia compagna veicolando così i categorici preliminari ed apprezzandone la reciprocità:-):-):-) E a te?

Tesoro. Ti prego. La prossima volta fammi un disegno.

Così ti capisco meglio.

 

 

 

 
 
 

Nell'attesa di aprire di l, questo come potevo sottovalutarlo?

Post n°813 pubblicato il 04 Novembre 2012 da middlemarch_g

Ciao ho 47 anni un azienda sono della prov di treviso e cerco un amante fissa..che sia riservata,dolce.passionale complice e disponibile Viaggio spesso per lavoro.Se sai essere sincera leale e riservata mi fara' piacere conoscerti,viziarti e non farti mancare nulla Se non ti interessa scusami il disturbo.Se ti interessa anche parlarne per approfondire scrivimi casomai.amici come prima

A me, quello che mi manda davvero alla neurodeliri nel metauniverso dei casi umani, è la punteggiatura.

Lo dico proprio come informazione di servizio: se usate Libero per trombare, tranquilli, non è il caso di sentirsi in imbarazzo. Di sicuro non siete i soli. Però prima di mandare un messaggio, accertatetevi sempre di aver controllato con attenzione il dosaggio delle benzodiazepine. Si rischia di brutto con gli effetti collaterali.

 


 
 
 

Visto che adesso c'ho il MacBook, ho pensato che allora tanto vale.

Post n°812 pubblicato il 26 Ottobre 2012 da middlemarch_g

Ho deciso di migrare su Wordpress, più che altro perché perfino per me e i miei tempi di reazione mesopotamici, Libero ha finito per tirare la corda.

Dovrei copiare e incollare tutto da qualche parte, vero? Ma tra le tante caratteristiche che rendono Libero una piattaforma dalle performance mesozoiche c'è anche questo, mi pare. Che se vuoi salvare il parto dei tuoi metaforici lombi devi andare a scaricarti i post uno per uno. Io sto qui, salvo breve interruzioni, dal 2008. Questo è il post numero 812. L'ipotesi del download certosino in versione amanuense non è ovviamente praticabile. E poi in linea di principio non vedo una differenza d'uso sostanziale tra un blog e un quotidiano, a parte la differenza che il giorno dopo col blog non ti ci puoi pulire il culo.

Wordpress mi sembra carino e poco impegnativo. Ma con i miei ritmi di vita vuol dire ben poco. 

Insomma non so quando parto. Non so quando arrivo. E non so che tipo di individuo bazzica dall'altra parte. Non inserirò link, ma se ne avete voglia, basta chiedere.

In ogni caso, statemi tutti bene.

 

 
 
 

A lo Santo Sepolcro!

Post n°811 pubblicato il 01 Ottobre 2012 da middlemarch_g

Ieri sera ho sentito Piergigio Bersani deprecare l'ipotesi di un Monti-bis con una frase del tipo: la politica deve tornare ad essere credibile!

Siccome sai a cosa allude, un po' ci resti male. Perché vuol dire che lui, almeno in piccolissima misura, si sente implicato. E in questi casi il contesto è tutto. Nel senso che se lo dicesse vestito di un sacco di iuta, con la cenere del peccatore in fronte e il flagello del penitenziagite a martoriare le povere carni, alla guida di un corteo che raccogliesse nello stesso atteggiamento tutta la dirigenza del piddi, trascinandoli poi fin sull'Appennino abruzzese a mangiare locuste e vivere di stenti per un paio di lustri, vivaddio, non dico che lo troveresti simpatico. Non dico nemmeno che t'accontenteresti di questo per restituirgli la credibilità invocata. Ma insomma si potrebbe cominciare a ragionare. Ci sarebbe spazio almeno per ammettere l'esercizio della buona volontà.

Ma no. Tu lo ascolti, e capisci che parlando di politica credibile si riferisce al fatto di tornare a votare. E di tornare a votare lui.

Son proprio quelle volte che capisci dolorosamente il drammatico  scollamento della politica dal paese civile.

 

 
 
 
Successivi »
 

Great expectations

Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere. Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio.

Samuel Beckett

 

Tag

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

Ultime visite al Blog

cassetta2e_dickinsonlittlewing1970zeno.colantonimenta_mentelab79scalixaje_est_un_autreDr_Thornepantaleoefrancaautodafe2008estherprynvalentinob1951giulia.sagrestanoil.mio.viaggio
 

Chi pu scrivere sul blog

Solo l'autore pu pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova