Creato da medeamistyca il 19/04/2008

MY REVENGE

MEDEAMYSTICA'S THOUGHT

 

« Meditando...Conversione all' ECOBIO »

NO AL CANCRO!

Post n°111 pubblicato il 04 Aprile 2012 da medeamistyca
 





E' da un po' che volevo parlavi di questo argomento delicato, ma siccome richiedeva molto tempo e dedizione, ho sempre rimandato.
Vi avevo già parlato ampliamente dei danni causati dal forno a microonde in un precedente post di alcuni anni addietro, ( per chi volesse leggerlo, in basso a sinistra ci sono i TAGS, basta cercare  "danni del forno a microonde" tra i tags) 
  ma adesso vi darò altre delucidazioni su alcune cose che provocano questo "male oscuro" che purtroppo é sempre più alla portata di noi tutti.
Oltre al forno a microonde, al "famoso" fumo di sigaretta, (in tutte le sue molteplici forme) alle polveri che respiriamo, alle lampade abbronzanti, (aumentano del 74% il rischio di melanoma) dobbiamo stare attenti sia a ciò che mangiamo, sia a ciò che ci mettiamo addosso! (creme & Co!)
Iniziamo col parlare del cibo.
Purtroppo la maggior parte delle cose che ingeriamo sono ormai quasi tutte modificate si sa, che fanno sempre più male si sa, ma c'è molta disinformazione e non curanza sulle etichette dei prodotti che troviamo sulle nostre tavole e nei supermercati.
Le avete mai lette?
Vi siete mai chiesti cosa sono i componenti che ne fanno parte?
Essendo io una curiosa di natura, una salutista esagerata, nonché una Dottoressa scrupolosa e attenta, certe cose non mi potevano proprio sfuggire.





Chi di voi non ha mai bevuto una bevanda senza zucchero, o  non ha mai usato il Dietor?
Dovete sapere che l'  ASPARTAME e l'ACESULFAME K  sono dei sostituti dello zucchero, son dolcificanti SINTETICI creati in laboratorio e si trovano in TUTTE le cose SUGARFREE, (vuol dire SENZA zucchero) e anche in molte medicine.
Test scientifici hanno dimostrato che somministrando piccole e ripetute quantità di ACESULFAME e ASPARTAME K ad alcuni topolini, hanno riscontrato dei tumori.
In breve
NO ai dolcificanti e NO a tutte le cose senza zucchero (dalle gomme da masticare, ai biscotti, alle bevande gassate,ecc...)
(Mia nonna era diabetica e usava SOLO e SEMPRE il dolcificante e tutte le cose senza zucchero ed é morta di tumore allo stomaco!)





Ecco qui un altro nemico della nostra tavola: il GLUTAMMATO MONOSODICO!
Il glutammato monosodico trova uso nell'industria alimentare come additivo ed è identificato dalla sigla E621. È un esaltatore di sapidità ed é  l'ingrediente principale dei dadi da brodo e dei preparati granulari per brodo.(nonché di molti sughi già pronti, di patatine in busta aromatizzate tipo quelle alla paprika, salumi preconfezionati, ecc...)
Insomma un degno compagno dell' aspartame!
Questo esaltatore di sapidità, molto pericoloso, che più "subdolamente" dell'aspartame, si nasconde sotto differenti denominazioni, quindi, per scovarlo, bisogna essere molto più accorti.
E'  finalizzato ad eccitare le papille gustative e a farvi venire ancor più voglia di mangiare prodotti che ne contengono.
Il Dottor Blaylock (eminente neurochirurgo e nutrizionista americano) spiega in modo dettagliato i danni che possonno provocare l'aspartame e il Glutammato monosodico, considerati entrambi "eccitotossine" cancerogene e che distruggono il sistema nervoso.


LE SEGUENTI DENOMINAZIONI NASCONDONO SEMPRE GLUTAMMATO MONOSODICO:

  • glutammato monosodico
  • glutammato
  • acido glutammico
  • olii o grassi vegetali idrogenati
  • proteine idrogenate
  • gelatina
  • caseinati di sodio o di calcio
  • lievito aggiunto
  • glutammato monopotassico
  • certi olii di mais                                                                          
QUESTE DENOMINAZIONI INDICANO SPESSO LA PRESENZA DI GLUTAMMATO MONOSODICO:
  • estratti di malto
  • brodo
  • aromi di malto
  • aromi artificiali
  • aromi naturali
  • aromi naturali di maiale o pollo
  • estratto di spezie
  • proteine di frumento
  • molti condimenti e spezie (che non sono solo sale, erbe o pepe, ma spesso anche prodotti chimici)
  • maltodestrina
  • salsa di soia
  • prodotti fermentati o rinforzati alle proteine
  • acido citrico (o concentrato)
  • sciroppo di mais
  • aroma di caramello (colorante)
E QUESTE CHE SEGUONO, POTREBBERO CELARE DEL GLUTAMMATO MONOSODICO:
  • proteine di soia (o concentrato)
  • isolato di proteine di soia
  • proteine di grano (o concentrato)
  • carragene
  • enzimi
  • proteine di latte (a volte fortificate)
  • proteine di riso o d'avena


Lo so, vi starete chiedendo :"cosa dobbiamo mangiare allora"?
(Un mio consiglio sincero? -->Iniziate a frequentare NEGOZI BIO!)

Ragazzi miei, ho visto morire molti dei miei parenti ed amici cari a causa di questi maledetti  tumori e ho sofferto tantissimo.
La paura e l'odio verso il cancro mi ha portato a documentarmi su ogni cosa, a cercare di evitare tutte le possibili cause, alimenti, o qualsiasi altra cosa che possa scaturire questo male oscuro.
Di certo sappiamo che stiamo andando incontro ad un mondo sempre più finto, sempre più usurato dal consumismo e dai ritmi frenetici. (Fretta = causa stress = cancro!)
Tocca a noi salvaguardare la nostra salute, é nostro diritto conoscere ed informarci ed é nostro diritto cercare il MEGLIO per NOI STESSI.

Ovviamente di sicuro c'é solo la morte, ma almeno facciamo di tutto affinché arrivi il più tardi possibile!

 
Rispondi al commento:
Utente non iscritto alla Community di Libero
XYZ il 05/05/12 alle 00:39 via WEB
1 msg e 1 invit non lo sò se ciò colto :-)
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 






 

 




 
 




 

 


 


 


 
 


 

C’è stato un momento
in cui ho sofferto così tanto
che volevo tirare il male
fuori da me.
Mi sarei tagliata le braccia
per non uccidermi.
L'avrei fatto cosicché

il male fisico
avrebbe calmato
il male che mi stava
divorando dentro.
Niente venne cancellato.
Lascio il mio passato
nascosto dentro di me.
Sei mai stato colpito
così forte venendo buttato
dall’altra parte della stanza?
Prima o poi,cadiamo tutti per terra…
…E come ci si rialza,
è la sfida più grande.
Ho imparato che
c'é luce anche
nei posti più scuri.
Non puoi contare
su altra gente
per essere felice.

 
 
 
"C'è un luogo

dove la pace della natura
filtra in noi
come la luce del sole
tra gli alberi...
Dove i venti
ci comunicano
la loro forza
e gli affanni
si staccano da noi
come le foglie.
Non è difficile arrivarci:
basta guardarsi dentro...
... e avere un cuore "pulito."

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

stefano662014medeamistycatatonnaspondfedefelcininovarabrainsasajollyjorke88poeta.72rossana.ronciilaria.978lumil_0magggikasupermonica123canescioltodgl10
 

ULTIMI COMMENTI

Heyyy era un po' che non entravo più! Madò che schifo...
Inviato da: medeamistyca
il 09/10/2014 alle 00:09
 
Meddyyyyyyyyyyyy
Inviato da: spugnetta36
il 08/09/2014 alle 17:34
 
Scemooooo XD
Inviato da: medeamistyca
il 23/06/2014 alle 13:39
 
ihihihihi manco io e LUX non riesce a reggere i messaggi...
Inviato da: Kirgolo
il 22/06/2014 alle 17:22
 
Lieta notte Medea, la Luna Illumini la Tua Anima, una...
Inviato da: LUX_DIAPHANUM
il 14/06/2014 alle 00:27
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 160
 

 

QUANTI FANS HO?


page counter

Utenti _nline
 
 

 


Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.