Blog
Un blog creato da 1020 il 29/03/2006

la ragione e..

....l'amore sono nemici giurati

 
 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

girasoli1967soniaren77gen_rosablusols.kjaerelisar_81pantaleoefrancaMELANIA200giellevi.gl2011drhause78Serenadariommmichellelavale6escapefromthepassionDIAMANTE.ARCOBALENOsilviaruggieri78
 

ULTIMI COMMENTI

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 37
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
Io non ho bisogno di denaro.
Ho bisogno di sentimenti, di parole,
di parole scelte sapientemente,
di fiori detti pensieri,
di rose dette presenze,
di sogni che abitino gli alberi,
di canzoni che facciano danzare le statue,
di stelle che mormorino alle orecchie degli amanti...
Ho bisogno di poesia,
questa magia che brucia la pesantezza delle parole,
che risveglia le emozioni e da colori nuovi

-Alda Merini

 

 

...nuovo capitolo...

Post n°1208 pubblicato il 21 Marzo 2010 da 1020

Ho preso una decisione...avrei dovuto già prenderla molto tempo fa...ho aperto un altro blog.
Non so se riuscirò a portare a termine il proposito di iniziare un nuovo capitolo, abbandonando questa mia casa...ma questo blog mi tiene ancora troppo legata al passato, a S, alla nostra storia...alla vecchia IO.
Mi riesce difficile questo distacco, infondo mi piace continuare a crogiolarmi nel dolore dei ricordi...ma per crescere occorre staccare alcuni legami malati.
Non voglio cancellare questo blog, non lo farei mai, forse poi ogni tanto tornerò a scrivere qui...ma il nick, il titolo..tutto mi ricorda S, tutto mi ricorda qualcosa che non sono più... 

Io odio i distacchi, odio le novità....ma direi che di tempo ne è passato....anche troppo, basta, ora Lisa si deve rinnovare, volare libera...il tempo del lutto è finito.
Come ogni novità mi fa un pò paura, magari mi bloccherò, magari non riuscirò a scrivere....
Magari invece sarò più io,più simile alla Lisa di oggi che a quella del passato....

Naturalmente non voglio perdere nemmeno un'amica...

Mi troverete molto facilemente...

Ci riuscirò?

Lisa 

 
 
 

...stare bene....

Post n°1207 pubblicato il 15 Marzo 2010 da 1020

 

Fisicamente sono a pezzi, non trovo il tempo di andare dalla dottoressa...ma dovrò cercare di farlo per fare un controllo generale..mi sto decisamente trascurando.
Sono riuscita a schivare tutte le influenze fino ad ora...ma sono perennemente stanca.

Non vedo l'ora che sia domani sera..perchè ciò significa che avrò fatto la mia prima lezione da formatrice, cosa che mi stressa parecchio....
Giovedì mattina ho appuntamento con L. per colazione, sono felicissima, ho voglia di vederlo e fare la nostra solita lunga chiacchierata...
Stasera dopocena vengono i miei fratelloni da me...sono contenta, finalmente passiamo un pò di tempo insieme senza mogli, compagni e nipotini...solo noi tre!

Le cape mi hanno chiesto se sono disponibile ad andare due giorni Voghera la prossima settimana per un corso....è molto interessante, ma non ho voglia di ripartire di nuovo da sola...

 
 
 

...sabato...

Post n°1206 pubblicato il 13 Marzo 2010 da 1020

 

C'è il sole, ma non ho proprio voglia di uscire...ho voglia di un sabato e di una domenica lenti...ho voglia di staccare il cervello prima di una settimana impegnativa.
Siamo già a metà marzo, il tempo vola...e si inizia a pensare all'estate...ho bisogno di vestiti leggeri, di pensieri leggeri, di uscite serali, di progetti nuovi.
Vedo le vacanze di Pasqua come un momento per ricaricarmi, per stare con Matte e tornare a sorridere di cuore.
Manca poco ormai...

 

 

 
 
 

...bloccata...

Post n°1205 pubblicato il 10 Marzo 2010 da 1020

 

La neve ha bloccato ogni attività...e non accenna a smettere...
Per passare la mattinata e scaldare gli animi mi sono messa a cucinare una torta...
Poi mi restano un pò di telefonate da fare per lavoro...insomma, non mi annoio!
Ieri sera mi è arrivata un'altra mail di S., si è ricordato di quando in una giornata di neve come questa abbiamo passato la mattina a letto...dite che è una proposta? Gulp!!!
Mi dispiace che lui si senta talmente solo da dover utilizzare questi mezzucci...tra l'altro in questo modo svilisce certi ricordi...che effettivamente sono belli.
Penso che non stia passando un bel periodo, penso che forse lo psicologo gli stia smuovendo ricordi...e io purtroppo sono la vittima e devo accettare queste sue saltuarie mail...
Posso essere fiera di me stessa? Non gli ho mai risposto!!! Mi sento proprio forte e libera.

 

 
 
 

Pensieri sparsi

Post n°1204 pubblicato il 09 Marzo 2010 da 1020

Ho voglia di scrivere, ma non ho tempo per scrivere come si deve.
Il lavandino è colmo di piatti da mettere in lavastoviglie.
La cesta è piena di roba da lavare. Da dover inizio?
Fuori nevica..ma io tanto oggi pomeriggio posso lavorare da casa.
Probabilmente arriverà l'aumento di stipendio sperato.
Devo aggiornare il curriculum per le cape...
Devo organizzare il corso, entro sera voglio essermi tolta il pensiero.
Ho voglia di vedere M e L. 
Tra venti giorni vacanze di Pasqua! Viaggetto!
Ho voglia di togliermi tanti pensieri.
Ho voglia di spegnere i cellulari che suonano di continuo.
...

Ora mi sdraio mezz'ora in totale relax e poi si parte...
non è male lavorare con i propri ritmi ogni tanto...

 


 
 
 

...risposte cercasi...

Post n°1203 pubblicato il 08 Marzo 2010 da 1020

 

Dopo lunghi mesi di domande, di tentativi per ritrovare un equilibrio, di caos e settimane tese alla sopravvivenza...sento il bisogno di risposte, di sapere, di tranquillità...
Non posso più continuare a vivere un giorno alla volta sperando in una svolta, voglio essere felice di quello che ho...Voglio fare progetti fattibili, concreti, sereni, leggeri...
Se questo figlio non arriva voglio comunque essere contenta di ciò che ho ora, perchè ho tanto...
Basta, è ora di guardare il sole in faccia... 

 
 
 

...ricomincio da qui...

Post n°1202 pubblicato il 04 Marzo 2010 da 1020

 

Tornata...

Roma è sempre stupenda, sono stati due giorni: interessanti, pieni, coraggiosi, stimolanti, intensi, stressanti e appaganti.
E' andato tutto per il meglio e mi sono tolta alcune soddisfazioni lavorative.

Ma tornata a casa devo rifare i conti con tutto...le paure, lo stress e le insoddisfazioni del periodo...sono tutte li che mi aspettano... 
E la primavera non arriva...continua a piovere...

 

 
 
 

...girare ancora pagina...

Post n°1201 pubblicato il 26 Febbraio 2010 da 1020

 

Stasera si esce, è necessario: ridere, chiacchierare, bere, togliersi duecento pensieri dalla testa...

Martedì mattina parto per Roma, treno...torno mercoledì sera...una toccata e fuga per lavoro.
Ma che cavolo mi porto? Devo vestirmi bene ma non scomoda...che scarpe metto? Poi penso che giù ci sarà più caldo che qui...Cappotto?
Pensavo di prendere solo un piccolo trollei e una borsa bella grande dove posso mettere tutto, compreso il portatile e documenti del lavoro....
Calcolando poi che non conosco nessuno dei miei compagni di viaggio...mi sa che meglio se mi porto un bel libro e l'ipod.

Ho voglia di partire, nello stesso tempo un pò di panico da bagaglio e compagnia... 

 
 
 

...

Post n°1200 pubblicato il 25 Febbraio 2010 da 1020

E' un periodo in cui riaffiorano ricordi molto dolorosi, riaffiorano improvvisamente e colpiscono, le cicatrici tornano a pulsare e il bisogno di scrivere e sfogarsi torna a farsi avanti prepotente.


Riaffiorano ricordi dopo un thè preso con un’amica che piange a causa di un amore che non riesce a troncare nonostante le faccia male, riaffiorano dopo aver rivisto S. per caso al bar, riaffiorano nel sentire una canzone legata ad un periodo amaro, riaffiorano dal computer…dagli scritti di un tempo, riaffiorano tra le righe di un libro che sembra parlare di noi…
Ho sempre pensato che sarebbe stato impossibile dimenticare S., inizio a credere che non sia una questione di amore o di passione ma che il rapporto con lui mi abbia traumatizzato, fatto del male profondamente…
Ancora oggi a distanza di un paio di anni…ho il terrore che Matte mi lasci, cerco continue conferme, a volte mi accoccolo in silenzio accanto a lui e lo guardo…lui si chiede il perché e io sorrido…lui mi bacia e io sento il cuore caldo…non sa che ad ogni suo bacio scioglie nodi e sofferenze del passato.

Matte sa tanto di me ed S. ma non ha mai capito fino in fondo il male che ho dentro…o forse lo ha capito e accoglie i miei silenzi e le mie richieste di attenzioni…mi avvolge e mi abbraccia e vede comparire sulle mie labbra un espressione di pace…e mi prende in giro perché gioisco in modo esagerato per certe piccolezze. Ma quando per anni hai dovuto elemosinare ogni piccola attenzione…impari quanto sono importanti e belle.
Ho ancora tanta amarezza dentro, ci sono ancora tante cose di me che non sono riuscita a ricostruire dopo il mio rapporto con S., come dopo il passaggio di un uragano.

S. mi ha dato tanto e tolto tanto. Una delle molte volte che ci siamo detti addio mi ha chiesto “ Riuscirai mai a perdonarmi per tutto il male che ti ho fatto? Ad un certo punto riuscirai a non odiarmi più?”io in quel momento non ho capito, lo amavo e soffrivo solo per il distacco…che male mi aveva fatto?come potevo odiarlo? Ora capisco…

 
 
 

...dare un taglio...

Post n°1199 pubblicato il 24 Febbraio 2010 da 1020

 

Domani mattina darò un taglio..non sò quanto netto, ai capelli.
In realtà vorrei dare un taglio allo stress, alle notti insonni perchè non riesco a staccare dal lavoro, alle pause pranzo passate al telefono, ai Si detti perchè sono troppo disponibile...
Vorrei dare un taglio al grigiore di questo inverno, ai maglioni e le sciarpe, alle giornate corte, al freddo e alla pigrizia.
Vorrei dare un taglio a vecchi rapporti ormai morti che tengo in vita a forza, a legami che ormai vanno troncati, a ricordi che fanno male.

 

 
 
 
Successivi »