Blog
Un blog creato da lidermax.mv il 26/10/2007

TorineggiandO

Su e giù per le Ex-Sabaude Lande

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

AREA PERSONALE

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

IL CIELO SU/SOPRA TORINO

 

 

« Stiletto ShoesResistiamo (in equilibri... »

Il dono della sintesi

Post n°3245 pubblicato il 24 Aprile 2012 da lidermax.mv
 

Io, in teoria, avrei una laurea con specializzazione in marketing e comunicazione.
Mai messa in pratica. Da subito mi hanno piazzato in amministrazione e controllo di gestione e non sono ancora riuscito ad evadere. Ho quasi perso le speranze...

Ciò nonostante rimangono in me alcune vaghe reminiscenze di cosa bisogna fare per tener viva l'attenzione durante una presentazione, soprattutto se fatta in pubblico e dopo pranzo.

Le ossa me le sono fatte presentando dati di bilancio ai colleghi francesi, normalmente nel primo pomeriggio ed a seguito di uno dei loro brunch con pietanze agliate o piene di pesantissime salse, per tacer dei loro leggerissimi formaggi. Il classico momento in cui daresti la tua vita per un alka seltzer ed invece ti mettono davanti solo una bottigliona di Perrier.

Risultato: tu presenti i tuoi dati in mezzo ad un concerto di rutti. Se ti va bene...

Terminato il concerto subentra l'abbiocco ed il classico caffè sciacquetta che ti propongono ha un contenuto di caffeina pari a quello dello stronzio in alcune acque minerali. Tracce.

Per cui la presentazione deve essere veloce, frizzante, colorata, spiritosa ma rigorosa,
non troppo carica di numeri e fondamentalmente ruffiana: deve dire quello che quella gente si aspetta di sentirsi dire e cioè che non sei meglio di loro, che hai fatto quello che potevi e che l'anno prossimo andra ancora meglio. Oppure,se si parla di un prodotto: a cosa serve, quali sono i vantaggi che porta, quanto tempo fa risparmiare.

Tempo massimo: 5-10 minuti.
Numero massimo di diapositive/grafici: 10, o anche meno.
Colori usati: tutti.
Caratteri a prova di orbo.
Frasi mai più lunghe di 5 parole
I concetti base: sottolineati in grassetto

Ora, come faccio a spiegare tutto questo al mio collega venditore che mi ha usato come cavia per una presentazione di prodotto, dopo che alla 75esima diapo (su 123 che ne aveva), ho estratto il fazzoletto dalla tasca e mi sono arreso?

 
Rispondi al commento:
lidermax.mv
lidermax.mv il 24/04/12 alle 20:29 via WEB
Confermo! Io dopo un minuto e mezzo ero già nel mondo dei sogni!
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 

KINDLE ADDICTED

Oggi E-Leggo

 

ULTIME VISITE AL BLOG

to_revivedudgl4chiera1975saucerful.lidermax.mvorkydea75laurazingonemaffina288Bridigalamichele.bronziflerisavvfrancescofarinapaolivia1diogene66
 

IN BACKGROUND

World Down Syndrome Day

 

IO SCARABEO E TU?

Io SCARABEO ONLINE
e mi diverto, vuoi provare?

Informati QUI

 

LA MIA VIDEOTECA

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: lidermax.mv
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 49
Prov: TO
 

FOTO DAL FRONTE