Blog
Un blog creato da lidermax.mv il 26/10/2007

TorineggiandO

Su e giù per le Ex-Sabaude Lande

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

AREA PERSONALE

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

IL CIELO SU/SOPRA TORINO

 

Messaggi del 12/06/2012

PeLmanente No ScontLino

Post n°3316 pubblicato il 12 Giugno 2012 da lidermax.mv
 

Chiusi 13 negozi di parrucchiere gestiti da cittadini cinesi per violazioni alle norme igienico sanitarie, 28 denunce e sanzioni per migliaia di euro. È il risultato di un’operazione della Guardia di Finanza di Torino, che ha portato a controlli a tappeto negli esercizi commerciali della città.

Le Fiamme Gialle hanno complessivamente eseguito in tutta la città più di trenta controlli nei confronti di acconciatori di origine cinese, a seguito dei quali 13 parrucchieri, che non avevano alcun titolo di qualificazione professionale e che si avvalevano fittiziamente della figura di un direttore tecnico, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per il reato di falso ideologico in atto pubblico continuato ed in concorso.

Secondo quanto accertato dai finanzieri i 13 falsi parrucchieri avevano deliberatamente aggirato la legge, avvalendosi di figure professionali sostanzialmente fittizie, ed erano assistiti da uno studio di consulenza di Torino, che attraverso compiacenti prestanome garantiva la richiesta «copertura» tecnica necessaria, beneficiando dei guadagni che servivano a retribuire anche i «direttori tecnici» fasulli. Anche questi ultimi e i titolari dello studio, in totale 15 persone (13 italiani, una romena e un cinese), sono state denunciate per concorso nel reato di falso in atto pubblico.

Perchè quando c'è da rubare, la maniera di cooperare si trova sempre!

 
 
 

Free Burqa

Post n°3315 pubblicato il 12 Giugno 2012 da lidermax.mv
 

La procura di Torino sdogana il burqa. Quell’abito che appartiene alle tradizioni di alcuni Paesi islamici si può portare anche in luogo pubblico perché, pur nascondendo del tutto le fattezze di chi lo indossa, non viola la legge Reale. A condizione, naturalmente, che in caso di controlli da parte delle autorità ci si scopra almeno il volto.

Così il pm Paolo Borgna motiva la richiesta di archiviazione di un fascicolo che riguarda una signora egiziana residente a Chivasso (Torino). Se la donna indossa il burqa è «in ossequio, secondo un’interpretazione diffusa, ai principi della religione islamica». E allora bisogna riconoscerle il diritto costituzionale di «manifestare in qualsiasi forma, anche attraverso la propria immagine esteriore, la propria fede e la propria appartenenza religiosa».

Non è la prima volta che la procura subalpina si occupa di questa signora. A Chivasso abita un geometra che da tempo sommerge di esposti e segnalazioni i carabinieri sulla concittadina che circola, dice, «con un sudario scuro» o con la «bacucchina». Ma l’egiziana, secondo la procura, non può essere incriminata perchè non può essere accomunata a un teppista in passamontagna: alle forze dell’ordine che le chiedono i documenti mostra tranquillamente il viso, e quando le è capitato di andare in ospedale ha alzato il velo senza problemi già in sala d’aspetto.

Leggete attentamente: è la Procura di Torino che mette in atto questa presa di posizione. Non un qualche imam, non una qualche associazione, non una qualche comunità.

Il post è un test.

L'ultima volta che ho parlato di burqa qui dentro, sono stato coperto d'insulti. Tra cui anche "frocio comunista ebreo" e "amico degli arabi". Vi evito quelli ricevuti in privato.

Mi avete detto che se una donna poteva portare il burqa allora voi potevate entrare col casco integrale in banca o alle poste.

Mi avete detto che non potete andare nei paesi arabi senza che vi costringano a coprirvi.

Avete qualche altra banalità da dirmi?

 
 
 
 

KINDLE ADDICTED

Oggi E-Leggo

 

ULTIME VISITE AL BLOG

lidermax.mvdiogene66to_reviveumbertolinibestdriver83Andrea_Pelleritimaffina288dani.benALDABRA72lintelligenzaetuttomoonatikaiato.2014psicologiaforensemelancholia19
 

IN BACKGROUND

World Down Syndrome Day

 

IO SCARABEO E TU?

Io SCARABEO ONLINE
e mi diverto, vuoi provare?

Informati QUI

 

LA MIA VIDEOTECA

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: lidermax.mv
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 49
Prov: TO
 

FOTO DAL FRONTE