Community
 
angiolettopm
Sito
Foto
   
 

Vita e Anima

Una storia qualunque

 

ZZ TOP - SLEEPING BAG

 

Ho ricevuto con piacere questi premi da GardiniaBlue

persona meravigliosa, una donna vulcanica con tanta voglia di dare!

A lei dedico questo spazio!

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

ULTIME VISITE AL BLOG

pussy20070WIDE_REDangiolettopmbal_zachush62squizza77grazia71gtagliaxxx86piterx0nena86efletizia_arcuriSky_Eaglelauraedelwstellarestemy5
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« RinascereLa raccolta »

I momenti sereni di oggi saranno i pensieri tristi di domani (BM)

Post n°30 pubblicato il 06 Marzo 2009 da angiolettopm

E' da qualche giorno che mi soffermo su un pensiero.

I rapporti con i partners non sono tutti uguali, e ancor di più la loro fine, che in genere è un completamento o una rottura.
Nel caso di completamento, che poi alla fine altro non è che un esaurimento del rapporto, il problema non si pone. Chiuderlo significa liberazione.
Quando c'è una rottura, le cose si complicano.
I motivi possono essere i più diversi, ma non interessa ciò che ha scatenato la rottura, bensì la reazione successiva.
I primi mesi sono duri per tutti, ma poi si arriva ad uno stato di consapevolezza.

Se si tratta di un semplice "amore", allora il tempo è un ottimo antidoto per la completa guarigione. Dopo un pò ci rinnoviamo nelle abitudini, ci guardiamo intorno, abbiamo una reazione quasi spontanea a proseguire con le cose della nostra vita, e alla fine il tutto si trasformerà in ricordo, magari anche bello. Dopo quanto non so, credo che dipenda da caso a caso.

Invece, quando si rompe "l'Amore", purtoppo il tempo si ferma, si solidifica, si blocca. Anche a distanza di mesi o anni ci accorgiamo che la ferita è ancora aperta e sanguinante. Possono passare settimane, mesi, ma poi si ripiomba nel ricordo amaro, nell'angoscia, sembra quasi che sia successo ieri.

Alla fine non so che dire, sicoramente il tempo aiuta a dimenticare gli amori, ma l'Amore vero, quell'unico che si incontra nell'unica nostra vita, lascia il segno profondo nelle nostre carni, e non si guarisce più.
Per mitigare gli effetti non basta il tempo, ma occorre sostanzialmente cambiare vita.

Concludo citando un aforismo di un grande della musica, Bob Marley:

i momenti sereni di oggi saranno i pensieri tristi di domani.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/vitaeanima/trackback.php?msg=6639525

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Ludovico il 06/03/09 alle 10:00 via WEB
Sì, è sostanzialmente vero: cambiare le proprie abitudini aiuta a superare qualsiasi problema!!!^__^
 
gardiniablue
gardiniablue il 11/03/09 alle 11:10 via WEB
Ed io concludo con una frase di un film: "viaggio in Inghilterra" che dice: "Il dolore di oggi, era già compreso nella gioia di ieri". Di amori nella vita ce ne possono essere tanti, ma uno solo è il vero ed unico Amore. Bacio G. :-))
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: angiolettopm
Data di creazione: 11/01/2008