Creato da Zero.elevato.a.Zero il 21/07/2008

Da zer0 a me

Pensieri calcoli poesia e musica

 

 

« Irene Fargo

Autunno 2022

Post n°608 pubblicato il 23 Settembre 2022 da Zero.elevato.a.Zero
 

Stenelle

Ritorna l’Autunno, ancora una volta, un altro cerchio nell’albero della mia vita che si somma ai precedenti dei quali è perdonabile iniziare a perdere il conto.
Ai tanti ricordi dei cerchi più interni aggiungo con la dovuta delicatezza quelli dell’Estate conclusa, che si mischieranno in breve a tutti gli altri come un piccolo nuovo ingrediente nella zuppa che non altera il sapore generale ma gli conferisce una variazione appena percettibile.
Di questa Estate torrida, degli ultimi addii ad amici conosciuti ed amati, traggo la sensazione, il sapore, appena amarognolo che siamo tutti candele nel vento, e che con il crescere dell’età questi addii saranno sempre più frequenti.
Accanto a questo sapore appena amaro c’è quello del mare, un sale che guarisce ogni ferita, un orizzonte sempre aperto come un abbraccio tra amici con il vento che trasporta oltre la linea dell’orizzonte; un turbinare allegro di onde popolate da un branco di delfini numeroso, un popolo che nuota felice la propria vita, con madri e giovani cuccioli protetti dal branco che li tiene a distanza, con la prudenza saggia che il popolo del mare possiede.
Un’Estate dove sono tornato a fare lezione di matematica e fisica a figli di amici ai quali non è possibile dire no anche se non sono un professore con cattedra e diplomi. Scoprire come in questa scuola gli insegnanti hanno perso la passione per la propria materia e il gusto di quell’attimo pieno di magia dove scocca una scintilla negli occhi di chi capisce e aggiunge una nuova tessera alla propria comprensione dell’universo personale che lo circonda.
Scintille elettriche come quelle delle tempeste che passano dopo ferragosto sempre più cariche di energia, sempre meno previste, ma non imprevedibili da parte degli specialisti.
Come velista devo confessare una cosa: quale posto migliore di questo pensatoio, la tecnologia ha fatto passi da gigante e oggi, non come molti cerchi di alberi fa, si guardano le previsioni al cellulare si confrontano i siti tra loro per cercare la mediazione più opportuna in modo da evitare il mare cattivo e restare con i piedi all’asciutto quando passano tempeste venti ed onde minacciose. Previsioni calcolate da computer potenti ma con algoritmi che il cambiamento climatico ha reso sempre meno efficaci; in tutto questo si perde l’abitudine di guardare il cielo che racconta con le nuvole dei fiumi di aria calda o fredda che lo percorrono con leggi immutabili, si smette di osservare il viraggio dei colori del mare, che descrive temperature e correnti, ma soprattutto, io per primo, non si apprezza più il movimento dell’ago del barometro, uno strumento semplice usato per lungo tempo dai marinai che non avevano computer ma sapevano come navigare.
Inizia da oggi l’Autunno con il suo cambiamento, anche con il ritorno al mare da gara e da competizione, i ritmi cambiano con le difficoltà antiche e nuove che ci aspettano e con quell’imperativo sempre più difficile col tempo che passa che impone adattabilità ed accettazione a quello che è e che prima non era.
L’Autunno che vi auguro pieno di nuovi sapori appena percettibili ma efficaci dolce e amaro nella sua malinconia irrinunciabile.
Buon Vento!


Mika - Underwater

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/0elevato0/trackback.php?msg=16430701

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
prefazione09
prefazione09 il 23/09/22 alle 19:54 via WEB
Una nota di malinconica, al passare delle stagioni č d'obbligo. L'importante non farsi sopraffare, si sa che l'Autunno, ricopre con dolcezza la tintarella della bella stagione. Buone nuove.
 
several1
several1 il 23/09/22 alle 23:20 via WEB
Ti auguro un dolce Autunno
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

SEI NEL BLOG DI

Zero elevato a Zero

Min: :Sec
 

IL DONO DEL TENGU

 

Tengu
Un regalo imperdibile

 

DARUMA

Bambola Daruma regalo di Aikoyuki

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

surfinia60woodenshipbionda66moon_Ilalistadeidesideri79kalosmar57francesca0506lightdewEL.DIABL0several1prefazione09Zero.elevato.a.Zeroanimaefuococassetta2
 
Citazioni nei Blog Amici: 42
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom