Creato da centocellestorica il 24/05/2009
COMITATO DI QUARTIERE CENTOCELLE STORICA
 

Per comunicare con noi: centocellestorica@libero.it

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Tag

 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 3
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

chicco682Coralie.frmelina_mapiterx0alogicopoeta_sempliceolegna69oranginellalubopoSOULKINKYsiamo_solo_per_pochimauriziocamagnaventus68carloreomeo0comelunadinonsolopol
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 

 

« Riunione del 1 aprileContinua la raccolta firme »

Riunione del giorno 8 aprile

Post n°289 pubblicato il 09 Aprile 2015 da centocellestorica

In premessa prende la parola Pino C. che, facendo riferimento ad un incontro avuto con alcune insegnati della scuola Fausto Cecconi, informa i presenti che le stesse si sono dichiarate molto soddisfatte del corso tenuto da Paolo sulla scultura, e pertanto sono molto interessate affinché il nostro progetto di Polo CUlturale abbia un buo fine, con la sua realizzazione.

Per quanto attiene la raccolta di firme, il Presidente ha evidenziato che alcune parsone (Paolo D.G., Laura C., Fabiola D.V.) hanno raccolto alcuni fogli con le firme di adesione al progetto del Polo Culturale, ed è bene prendere contatti in tempi brevissimi per inserirle nel contenitore allestito che dovrà essere consegnato al Sindaco di Roma.

Pino C. che sta materialmente conservando i fogli con le firme raccolte (di tutte le nostre iniziative) ci ha comunicato che quelle relative al Polo Culturale sono oltre 1800. inoltre, cambiando argomento, e facendo riferimento alle iniziative sul dcoro e la pulizia del quartiere, ha mostrato ai presenti alcune fotografie fatte in punti critici, invitando tutti a fare altrettanto (con metodo "scientifico")  per documentare all'Assessore di Roma Capitale Estella Marino le principali situazioni di degrado, e al contempo opoter ottenere interventi immeidati specifici.

Sono state ricordate ai presenti le iniziative autogestite dalla popolazione volonterosa per la pulizia del parco archeologico di Centocelle, prevista per sabato 11 aprile dalle ore 15, e la successiva giornata a sostegno della mobilità ciclabile prevista per il giorno successivo, alle ore 10.

Maria Grazia B., prendendo la parola, ha fatto presente che non ha ricevuto una risposta adeguata alla sua richiesta di informazioni circa l'attuale uso di alcune stanze poste all'interno della scuola Fausto Cecconi, da parte dell'Assessore interpellata. Inoltre ha fatto presente che ancora non è stato formalizzato il bando per l'assegnazione alle Associazioni di spazi comunali.

Alle successive lamentele e affermazioni sulla presunta inerzia del Comune (sia come persionale che come amministrazione) ha risposto Silvio B. dicendo che, da varie fonti di informazione, ha saputo che il Comune di Roma e il Municipio stanno procedendo al censimento dei locali disponibili per poter poi fare un bando sulla scorta dei risultati acquisiti.

Maria Grazia B., tuttavia, si chiede come mai il nostro quartiere versi nel più completo abbandono. Le fanno eco Bruno L. che ricorda molte mancate risposte e situazioni di facile miglioramento, e Fiorella C. la quale si sofferma sulla pessima realizzazione di piazza dei Mirti, con la ventilata possibilità dell'allocazione del chiosco nello spazio centrale, ritenuta a più voci deturpante.

Silvio B. sottolinea, al riguardo dell'abbandono da parte dell'Amministrazione, che si tratta di persone legalmente votate, e pertanto dovremmo ricordarcene al momento delle scelte e delle campagne elettorali, nell'evitare che siano rielette persone ritenute incapaci, ma al contempo, dopo l'avvenuta elezione, bisogna rispettare tutti coloro che hanno espresso le relative preferenze, seppur nel dissenzo delle scelte operate.

Fiorella C., tornando sull'argomento del Polo Culturale, manifesta la sua opinione in merito alla sede in cui realizzaroli, specificando che l'edificio scolastico è il preferito, ma pur di vederlo realizzato possiamo accettare anche altre soluzioni.

Maria Grazia B., ricordando che la disponibilità della biblioteca l'ha posta lei, fa presente che, visto il perdurare delle difficoltà, sta valutado altre offerte per collocarla in altri quartieri di Roma, seppur con rammarico di non "donare" questo servizio al quartiere in cui abita.

Constatato  che si è raggiunto l'orario di chiusura (ore 19.00), la riunione è stata formalmente dichiarata ultimata.

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/100CELLESTORICA/trackback.php?msg=13171943

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento