NaPoLi x SeMpRe

di tutto di +

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 

 

« Messaggio #6Messaggio #8 »

Post N° 7

Post n°7 pubblicato il 26 Dicembre 2008 da xSONNYx84_4

Ciao,

Sapevi che in Italia il normale avvocato lo paghi in ogni caso, sia che vinca sia che perda?

 

Il Network legale Sgromo nasce dal mio desiderio di avvicinare la figura dell’avvocato ai cittadini e di rendere trasparente il rapporto professionista-cliente (cosa che in Italia spesso manca).

 

L’ispirazione è venuta dalla osservazione della attuale società e dall’approfondimento delle realtà giuridiche straniere, soprattutto volgendo lo sguardo oltre oceano dove la figura dell’avvocato è diversa e l’utilizzo del patto di quota lite (“pagati in base al risultato”) è largamente diffuso.

 

Il Network legale Sgromo fonda dunque le sue radici nella volontà di modificare in Italia il rapporto professionista-cliente attraverso l’uso del sistema “pay per result “.

 

L’applicazione di questo metodo comporta certamente un forte cambiamento culturale.

 

Per comprendere il tessuto sociale del quale stiamo parlando è importante ricordare che in Italia il rapporto avvocato-cliente è di stampo “paternalistico” e che il professionista non assume nessuna obbligazione di risultato.

Questo significa in pratica che causa vinta o persa la parcella è la stessa e soprattutto è comunque dovuta.

 

Tale impostazione per vari cambiamenti culturali, come l’aumento della concorrenza e molteplici comportamenti scorretti, sta arrivando al collasso.

 

Infatti, ad oggi il cliente nutre un sentimento di sfiducia nei confronti del professionista, teme di seguire consigli controproducenti e imbarcarsi in una causa della quale non viene messo a conoscenza né dei costi né degli ipotetici risultati.

 

Ecco perché ho voluto introdurre il “pay per result”.

 

Ciò è stato possibile anche grazie all’entrata in vigore del Decreto Bersani sulle liberalizzazioni delle professioni.

Infatti prima della vigenza del decreto era contro la legge qualsiasi forma di accordo con il cliente. Oggi invece il rapporto si basa solo sull’accordo tra avvocato e cliente cointeressati al raggiungimento del risultato positivo.

 

Spero che questa informazione possa esserti utile quando sceglierai il tuo avvocato.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: xSONNYx84_4
Data di creazione: 13/12/2008
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ducadarkmonnezza55FeDeRiKaaaaaaaaavv.francescobaldilovelucy_87xSONNYx84tristemporale_2009lorenzovokxSONNYx84_4mastinomnwaitandstaysestosenso.7
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e i membri possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: xSONNYx84_4
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 37
Prov: NA
 
 

 

Stocking

 
 

I made this widget at MyFlashFetish.com.