Creato da AlbaSonica il 13/09/2005

...

...

 

 

« Messaggio #364Messaggio #366 »

Post N° 365

Post n°365 pubblicato il 25 Settembre 2008 da AlbaSonica

Cade la pioggia e tutto lava
cancella le mie stesse ossa
Cade la pioggia e tutto casca
e scivolo sull’acqua sporca
Si, ma a te che importa poi
rinfrescati se vuoi
questa mia stessa pioggia sporca

Cade la pioggia e questa pace
è solo acqua sporca e brace
c’è aria fredda intorno a noi
abbracciami se vuoi
questa mia stessa pioggia sporca

E dimmi a che serve sperare
se piove e non senti dolore
come questa mia pelle che muore
che cambia colore
che cambia l’odore


Tu dimmi poi che senso ha ora piangere
piangere addosso a me
che non so difendere questa mia brutta pelle
così sporca
tanto sporca
com'è sporca
questa pioggia sporca
Si ma tu non difendermi adesso
tu non difendermi adesso
tu non difendermi
piuttosto torna a fango si ma torna

tu fammi sperare
che piove e senti pure l’odore
di questa mia pelle che è bianca
e non vuole il colore
non vuole il colore

il tuono è solo un battito di cuore
e il lampo illumina senza rumore

e la foto non rende giustizia...

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

VOTA ANCHE TU...

KETTY METTY 

PER UNA VITA MIGLIORE

 

NON MI ARRENDO ANCORA...

 
 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ciccio2081elviprimobazarchristian.09derby89alex21_1984simy_r_sSolo_Vitacane_randagio999giampiero.caradiomira.aversanogunny_rmbreethunamamma1maresogno67AlbaSonica
 

SUL GRANDE SCHERMO

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 34
 

ON AIR IN MY MIND

 
Un ingorgo stradale quando sei già in ritardo
Un Vietato Fumare sulla tua sigaretta rotta
E' come avere diecimila cucchiai quando tutto quello di cui hai bisogno è un coltello
E' come incontrare l'uomo della tua vita e poi conoscere la sua bellissima moglie
E' ironico, non ti pare?
 

DICONO DI ME...

immagine

 

AL LATO DEL LETTO

   
 

IO...

Seguendo traiettorie sempre imprevedibili,
sfuggo ai controlli radar già non abito più qui.
Vivo da alieno nel mio mondo per necessità,
schermo le idee sotto tempeste di uniformità.

Respiro meglio ad alte quote inaccessibili,
mi muovo fuori tempo accelero gli stimoli

no no no non identificato...

Un mondo in cui nessuno voglia vederti
qualcosa ci sarà (promise land).

voglio percorrere la rotta che ci porterà,
tutte le verità nient'altro che la verità
non ho consensi da spartire non provateci,
son il barabba in orbita dei secoli dei secoli.

No no no non identificato...

Non classificato non omologato,
indesiderato, non obliterato,
non idoneo, non ammesso,
non allineato,assente sempre ingiustificato.

No no no non identificato...