Alice & Roberto

...appunti di viaggio

 

AREA PERSONALE

 

QUANTI SIAMO?

hit counter
 

TAG

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 21
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

 

8 Luglio 2011

Post n°154 pubblicato il 22 Agosto 2011 da aliceroberto

Benvenuto Giorgio!
Eccomi qui a distanza di un mesetto a raccontare a voi e me com'è andata..
Era la sera di giovedì 7 .. bella data il 7/7 ... e mi chiedevo se le contrazioni di quella sera potevano essere quelle giuste o meno.. ma cosciente del fatto che l'acrobata bis è un gran burlone le ho prese così come venivano.. contrazioni qualunque da fine gravidanza. Doccia per me e per Edo, lavastoviglie.. e quant'altro! Verso le 23 ho inziato a sospettare che potessero essere contrazioni più serie.. ma poi nulla, e così sono andata a nanna tra una contrazione e l'altra e ho dormito fino a dopo mezzanotte, quando le troppe contrazioni sono riuscite a svegliare anche una pisola come me!
Alle 2 di notte poco convinta abbiamo deciso di chiamare i rinforzi per Edo (la zia matta) e noi siamo andati in ospedale. Tra una contrazione e l'altra ho tirato fuori la macchina dal garage e poi ho lasciato la guida al maritozzo ma, ogni curva, ogni volta che doveva decelerare o che superava i 30km/h era una cazziata che partiva.. "vai piano, non frenare così forte..." insomma forse avrei anche potuto capirlo che mancava poco al parto!!!
Una volta in Ospedale mi hanno visitata e sbucazzata sulle braccia (ho avuto i lividi per un mesetto) e a quel punto ho chiesto "ma è arrivato il momento o sono finte contrazioni" la dottoressa mi ha riso in faccia e mi ha detto che a 6 cm di dilatazione c'era poco da fare, era arrivato il grande momento.
Da lì alla sala parto, con le contrazioni e con al mio fianco due ostetriche fantastiche che non nomino per privacy ma credetemi se tutte le ostetriche fossero così ragazze verrebbe voglia di fare figli anche a chi teme il parto.
Alle 3, una volta in sala parto (dove sono giunta con le mie gambine!!) le contrazioni si facevano altalenanti e così abbiamo atteso che si regolarizzassero tra una chiacchiera e l'altra. La vista della città di notte dalla sala parto merita! Ci avevano annunciato che verso le 4.30 mi avrebbero fatto un'ultima visita e così abbiamo deciso il nome, l'acrobata-bis sarebbe stato Giorgio!
Dopo la visita la rottura del sacco poco dopo, e da lì a poco ho iniziato ad avere le ultime contrazioni e in 5/6 spinte Giorgio ha visto la luce!! Dopo il primo gridolino me l'hanno appoggiato sopra, un angioletto, un'emozione unica, si guardava intorno con due begli occhietti vispi è rimasto in silezio anche quando mi ricucivano e lo guardavo da lontano perché era sotto la lampada, poi è andato tra le braccia del suo papì, non vi dico che emozione. La nascita di un figlio è un'emozione unica, la più grande che io abbia mai provato, che sia il primo o il secondo poco cambia.. anzi volendo vedere il secondo ti emoziona ancora di più perché sai che un frugoletto è a a casa e presto vedrà il suo fratellino.

Ora è passato un mese, sta su con la testa ed è un vitellozzo. Edo ha retto bene l'arrivo del nuovo fratellino ed è decisamente un gran bravo fratellone. Ha saputo reggere così bene che ha chiesto di togliere il patello anche di notte (aspettavamo per non inserire troppe novità insieme) ma in realtà è stato una passeggiata.

Per ora è tutto... anzi dimenticavo.. vacanze in arrivo!! Ma questa è un'altra storia!

Buona giornata a tutti, Alice e Ciurma

 
 
 

Il Ciuccio? Un ricordo!!! E altre news

Post n°153 pubblicato il 13 Giugno 2011 da aliceroberto
 

Eccomi qui mamma quasi bis con la panzotta in continuo movimento ad aggiornarvi ma sopratutto a tenere una specie di diario degli avvenimenti più salienti.

Finalmente e serenamente possiamo annunciare che Edo da più di una settimana non ha più bisogno del ciuccio per fare la nanna.. GRANDE AMOREEEEE!!! E' nato tutto per caso, poiché ormai da tempo avevo inventato una storiella di un principe che porta il ciuccio a fare la nanna durante il giorno e che lo riporta ai bimbi alla sera proprio un attimo prima di fare la nanna, e che un pò come Babbo Natale non lo si vede arrivare ma sappiamo che è arrivato perché il ciuccio è di nuovo al suo posto... il tutto con non pochi inciuci tra me e Roby per evitare di farci beccare.. ihihih!! Sta di fatto che sabato sera di settimana scorsa, dopo una giornata che è stata caratterizzata da piogge e temporali, al ritorno da una serata tra amici, proprio appena rientrati in casa ha dichiarato che aveva appena parlato con il Principe (Sant'uomo!!!) e che gli aveva detto che siccome pioveva  non poteva venire a portargli il ciuccio altrimenti il suo cavallo si sarebbe bagnato (beata ingenuità!!)Quella prima sera è stata un pò dura.. e anche le due sere successive ma poi per fortuna ha continuato a piovere (e tutt'ora piove ancora) così che tutte le sere quando era il momento di chiamare il Principe lui rispondeva sempre che pioveva e che il cavallo si sarebbe bagnato.
A distanza di una settimana, felici e contenti vi possiamo dire che è di nuovo sereno nell'addormentarsi, anche se al posto del ciuccio ora vuole leggersi da solo il libro delle favole prima di crollare. Ma va benissimo così! Tanto è lì tranquillo che si gusta il libro.. ignaro del fatto che noi lo stiamo guardando dalla ip-cam che c'è in camera sua ;-)

Nel frattempo i giorni passano e l'arrivo dell'acrobata è ormai sempre più vicino. Domenica scorsa ci siamo divertiti come di matti in compagnia di una fotografa d'eccezione che oltre ad aver fatto degli scatti super ci ha anche fatto passare delle splendide ore in sua compagnia. Adesso almeno avremo un pò di foto della famiglia al quasi completo, con la panzotta in bella vista.

E ora che la valigia per l'ospedale è pronta, che tutti e tre attendiamo l'arrivo del nuovo volpino, iniziamo a pensare alle prossime vacanze per tutti e 4. Devo dire che ci sembra piuttosto anomalo pensare a delle vacanze senza nemmeno poter considerare la crociera ... ma tant'è visto che le mamme panzute e i bimbi fino a 6 mesi non sono ammessi.. quindi ci stiamo armando di pazienza e stiamo cercando un posto tranquillo dove passare 2 settimanine di quiete per tutti e 4. Eh sì, è proprio figlio nostro.. ancora non è nato e ha già fatto 3 vacanze.. e già pensiamo alla quarta!!!

E va bene.. mi sembra di avervi riscritto i promessi sposi quindi per ora vi saluto e vi lascio con uno degli scatti di domenica.
Alice

Noi 3 da.. panzutamente insieme

 
 
 

Anche il fiocco ora ha il suo colore!

Post n°152 pubblicato il 01 Giugno 2011 da aliceroberto
 

Manca ormai poco e si riparte, una nuova avventura ci aspetta!
Inizio con lo sfatare le aspettative di chi diceva che in arrivo c'era una femminuccia, bè Matilde non è in arrivo ma un bel fiocco azzurro sta per entrare in casa E noi siamo molto felici di questo anche se la caccia al nome è una vera impresa... Eutizio, Anastasio, e mille altri nomi buffi, per ora una mini lista di nomi papabili esiste ma nulla di confermato.
Nel frattempo ci fa dannare perché un giorno è podalico, uno cefalico e uno traverso e così ho iniziato con la medicina alternativa cinese seguita dalle ostetriche (fantastiche) dell'ospedale per cercare di farlo mettere cefalico. Incredibile che cosa possa fare un rametto di artemisia e dire che finora conoscevo l'artemisia solo grazie ad Herry Potter!!! Una volta fatto il trattamento l'acrobata MASCULO inizia a fare acrobazie su acrobazie e speriamo che in tutto quel girarsi trovi la giusta collocazione.
In questi giorni sono più le volte che uso la macchina per fare da qui all'ospedale che quelle in cui vado a fare la spesa, e anche oggi dovrò tornarci, perché visto il probabile cesareo devono iniziare a preparare tutto per l'eventuale ricovero.
Il cuore continua a farsi i fatti suoi e farmi dannare sopratutto la mattina ma ormai sta per finire quindi devo reggere ancora poco.. EVVAIII! 
Nel frattempo Edo è più coccolone che mai, e accarezza la pancia o mi dice "mamma si muove?" e poi si avvicina per sentirlo con l'orecchio sulla pancia.. e ovviamente sente gorgoglii e altro e mi dice "mamma mi parla!!" Amoreeee ma quanto è tenero!
Cresce, ed è bello anche solo vederlo giocare, o dormire.
La scorsa settimana abbiamo avuto l'ok dal ginecologo per andare a passare una settimana al mare e così tutti e tre e mezzo siamo andati a goderci una settimana di pieno relax, una di quelle settimane in cui l'unica cosa di cui dovevamo preoccuparci era se fosse stato meglio il costume blu o quello rosso...che dire ci voleva proprio!
Le cose buffe continuano a succedere, perché cmq la gente ha lingua in bocca e la usa a vanvera!! Ero in ospedale stavo salendo con l'ascensore al piano della maternità e indossavo una maglietta con scritto a chiare lettere "e' un maschietto" sulla pancia e una signora tutta intenta a guardarmi la panzotta mi dice, signora cos'è una femminuccia?? E io: "Eh sì" Per fortuna la maternità prevede un percorso breve in ascensore perché già sentivo che quella tizia stava andando avanti a blaterare!!

E' proprio vero che Oscar Wilde aveva ragione quando diceva "A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio"
E ora vado, il rametto di artemisia mi aspetta!

Alice e l'allegra ciurma

 

 
 
 

Fiocco Rosa o Azzurro?

Post n°151 pubblicato il 21 Marzo 2011 da aliceroberto
 

In questo primo giorno di primavera forse scopriremo se il fiocco fuori dalla porta sarà un fiocco rosa o azzurro. Pare che questa notizia sia di fondamentale  importanza.. maaaahh..
Probabilmente fa parte di tutte quelle cose che in gravidanza tocca sentirsi dire tipo: "se la pancia è punta allora sarà.."  oppure "Occhio a bere la coca-cola perché nascerà con la pelle più scura.." insomma notizie del tutto opinabili ma sopratutto INUTILI!! O domande della serie "cosa ti senti? Sarà maschio o femmina?" Ma che cavolo ne sooooo non ho mica una sfera di cristallo!!

Come quelle della serie: "va si vede proprio che stai bene, la seconda gravidanza fa proprio bene" MA CHE CAVOLACCIO NE SAPETEEEEE ogniuno ha i suoi problemi e non è certo perché mi sforzo di mostrare un viso sorridente che vuol dire che sto bene. Insomma non mi piace lamentarmi a gratis e quindi evito e rispondo con la stessa ipocrisia con la quale mi vengono fatte certe stupide affermazioni dicendo "si va tutto bene" secco e arido come la sabbia del deserto.

Oppure quelle simpatiche canaglie che attaccheresti al muro perché ti vedono proprio nel giorno in cui stai peggio e ti dicono con aria affranta "ogni giorno che passa ti trovo peggio"... AVETE FINITOOOOOOO???

Perbacco che nervi tutta quella gente che parla solo perché ha la lingua in bocca. 

Oggi sono amica della bilancia, ho scoperto di aver perso 1kg, ma il mio cuore non sembra giovare di questa notizia continua ad andare all'impazzata e tutto questo alla facciazza di chi mi guarda e con aria rattristata mi dice "ma non si vede proprio la pancia, è piccolina" CASPITERBOLINA AVETE FINITO DI FARVI I FATTI MIEI? Ho messo 3kg e destino vuole che sia scesa di peso sopratutto nei periodi in cui mi scofanavo più dolcetti, che dire sarà che dall'alto qualcuno mi guarda e che a fronte di un cuore che non ne vuole sapere di rimettersi in riga ho a che fare con un ridotto aumento di peso! Ebbene sì, esiste una giustizia divina!

Fuori c'è il sole, c'è aria di primavera e penso che almeno per oggi posso evitare di preoccuparmi di quelle parole inutili che spesso servono solo per far prendere aria alla bocca. 

Mancano un centianio di giorni e poi sarà il d-day, che dire troverò la pazienza per fare entrare da un'orecchio e uscire dall'altro certe eresie.. speriamo di si!!!

Buona giornata a tutti, Alice :D

p.s.: e tutto questo caos per un puffetto che puzzerà di cacca e che prima o poi chiederà il motorino.. beati commenti!! Mi fanno morir dalle risate!!!! ahahaha!!!

 
 
 

Perché la chiamano dolce attesa?

Post n°150 pubblicato il 10 Marzo 2011 da aliceroberto
 

Me lo sono chiesta per i precedenti nove mesi e me lo richiedo tutt'ora, perché mai chiamarla dolce attesa? Diciamolo chiaramente se gli uomini potessero provare i 9 mesi e il grande giorno del parto allora si la smetteremmo tutti di chiamarla dolce attesa!

Aspettiamo il secondo acrobata e  trovo certo che sia un grande miracolo ma da qui a dire che ci sia qualcosa di dolce il passo è ben distante.
Nausee, vomito, mal di stomaco, mal di schiena e mille altre sintomi, certo tutti fisiologici ma cmq una gran rottura!

E' indubbio poi che nell'attimo stesso in cui quella splendida nuova vita viene al mondo tutti i fastidi e gli stress delle precedenti 40 settimane passano dalla mente, e ti ritrovi a stringere tra le braccia una creatura che anche quando piange ti riempie il cuore di emozioni.


Mamma-bis e sentirsi come alla prima gravidanza, contare le settimane ed essere felici di sapere che tra qualche giorno inizierà il corso pre-parto, emozionarsi alla prima ecografia ma vivere più serenamente tutti gli ostacoli che la gravidanza propone.
Insomma cosa c'è di dolce? Forse la voglia di Nutella che prende anche chi come me non la ama!

Alice

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: aliceroberto
Data di creazione: 12/08/2007
 

NINNA NANNA CHE CANTO EDO E GIORGIO

 
 

DIAMO I NUMERI!

 

ULTIMI COMMENTI

Ma che bello!!!Tantissime congrstulazioni anche se un pò in...
Inviato da: rospa1701
il 14/09/2011 alle 14:15
 
Grazie Tiziana! :D
Inviato da: aliceroberto
il 22/08/2011 alle 21:12
 
Sere.. ormai sei arrivata, il tuo nuovo inizio è...
Inviato da: aliceroberto
il 22/08/2011 alle 21:12
 
eh sì.... mi piaceva proprio!!
Inviato da: aliceroberto
il 22/08/2011 alle 21:11
 
CHe racconto emozionante! brava Alice complimenti per la...
Inviato da: tiziana
il 22/08/2011 alle 16:52
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

alicerobertomarovicfred5454ginotranzamariomancino.mDany_0781barabara20felixalicefrancesca.1987Carlo_Maria1selvaggia830gabrielesbavv.paolalibrizziIPianiXIlSabatoSeramichela4dgl
 

AUTORI

La maggior parte delle immagini presenti in questo blog sono reperite dal Web. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione e/o ritenesse danneggiati i propri diritti d'autore, non avranno che da segnalarmelo che provvederò prontamente alla rimozione del materiale utilizzato. Grazie.

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti purchè firmati. I commenti senza firma verranno cancellati.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom