Blog
Un blog creato da Amanda28 il 10/04/2007

Cittadini del mondo!

...perchè di sole non c'è nè mai abbastanza...

 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 17
 

AMORE:

L'amore e' la poligenetica

obbliterazione dell'io

subcoscente che si interseca

nella genesi archetipica

dell'antropomorfismo universale.

(G.D.)

 

 

La non violenza e' il primo articolo della mia fede.

E anche l'ultimo articolo del mio credo.

(Gandhi)

 

 

LONTANANZA

Post n°462 pubblicato il 19 Maggio 2020 da Amanda28
 

RESTARE LONTANI DALLE PERSONE CARE IN QUESTO PERIODO è DAVVERO DIFFICILE...

CI SI SENTE UNITI DALL'AFFETTO, DALL'AMORE .. EPPURE SI è SEPARATI.. OGGI PIù CHE MAI SENTO QUESTA EMOZIONE NEL PROFONDO DEL MIO ESSERE..

SONO EMOZIONI DI VITA, QUELLE UMANE QUELLE VERE.. QUELLE CHE CI DICONO CHI SIAMO E CHE CI CONTRADDIASTINGUONO...

 

SE I VALORI DELLA VITA SONO GLI AFFETTI ALLORA SI PUò AVERE UNA VITA FELICE.. SE CI SI ATTACCA SOLO AL VIL DENARO OPPURE AGLI OGGETTI ALLORA CI SARà POCO DI CUI GIOIRE..

 

Rosa Edith Piaf ® Meiramboys, rosai a grandi fiori Meilland

ECCO CHE CON QUESTA IMMAGINE CHE REGALO A TUTTE LE PERSONE CHE MI SONO NEL CUORE... VORREI PORTARE IL PROFUMO NON SOLO DI QUESTO BELLISSIMO FIORE, MA ANCHE IL PROFUMO DELLA GIOIA E DEL DESIDERIO DI REINCONTRARCI PRESTO...

APPENA LE BARRIERE DELLE REGIONI SARANNO ABBATTUTE VOGLIO ABBRACCIARE FORTE FORTE I MIEI CARI.. 

 

BUON LUMINOSO MATTINO A TUTTI!

Ammy;)

 
 
 

RIFLESSI

Post n°461 pubblicato il 12 Febbraio 2020 da Amanda28
 

Siamo riflessi della storia, quella storia che ci vincola come esperienze pregresse, che ci imbriglia dentro a cunicoli tetri di vita grigia e nebbiosa.

Il coraggio di cambiare non è banale... l'insonnia notturna si contrappone con il vegetale diurno che si trascina schiavo al servizio di chi?

Liberare l'anima è l'unica via... liberarsi dai pessi dalle sovrastrutture per giungere alnucleo di sè...

Trovo tremendamente monotono il ripetersi degli eventi come un cunicolo sadico...

Non c'è virtù nelle persone che mi circondano e nemmeno voglio io divenire ipocrita come loro.. eppure questa macchina del tempo, il lavoro che ti imbriglia, questo ingranaggio che macina giorni di follia a discapito della nostra serenità del nostro essere solo per mantenere le apparenze...

mi fa sentire come in punta di piedi su un bordo burrone... ma sotto cosa vedo?cascate e verde lussureggiante..

Voglio un cambiamento che mi porti gioia, voglio un respiro libero,voglio sentirmi volare e non più legata in questo ritmo vitale che non mi appartiene più... 

Sono esausta anche delle relazioni formali, del mantenere un contegno.. ho solo voglia di volare e sentirmi unita alla natura, alla semplice verità della genuina relazione.

e tu?

 
 
 

Accoglienza

Post n°460 pubblicato il 10 Giugno 2018 da Amanda28

accogliere il dolore come esperienza di maturazione e crescita. È un concetto che mi è noto, che vorrei  non fosse un processo tanto doloroso.

oggi sono meno nevrotica del solito, ho bisogno di riposo e vacanze... 

attendo giorni vacanzieri... forse troverò un po’ di pace e un barlume di serenità 

 
 
 

Disgusto

Post n°459 pubblicato il 05 Giugno 2018 da Amanda28
 

sono disgustata, dalle menzogne, dal controllo, dalla gente. Sono disgustata fino alla nausea da come stanno andando le cose... mi intristisce come vanno le cose e come il titolo del mio blog non mi appartenga più...

una volta ero una persona solare e positiva mentre ora non mi riconosco più e non sono più in grado di ritornare al mio coraggio ed alla mia spensieratezza... 

sono diventata prigioniera di me stessa... 

Inquesta situazione in cui vivo da ostaggio della mia anima non mi resta che pregare in un miracolo, che mi salvi, che mi aiuti,che mi apra gli occhi e mi permetta di tornare finalmente serena.

Vorrei non mi appartenessero più gli incubi terrificanti che vivo ogni attimo, vorrei che vi fosse giustizia verso il comportamento così deplorevole di quello che una volta era mio marito e la sua famiglia... 

non ho avuto giustizia... non vi è giustizia ma solo ferite ed offese.

continuo a languire e soffrire... chiedo aiuto ma nessuno risponde... solo l’eco nel vuoto delirante di immensa solitudine nel quale trincea da carcerata mi auto infliggo una pena da scontare di cui non sono che la carnefice che si auto accusa e lede in quanto crede di non meritare la felicità...

 
 
 

solo un'immagine

Post n°458 pubblicato il 01 Maggio 2018 da Amanda28
Foto di Amanda28

 

 

La chiave della serenità 

 

per la mia mente attendo la giusta 🔑 

 
 
 
Successivi »
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

letizia_arcuriannamatrigianopaperinopa_1974Coralie.frangi2010ossimoraormaliberaDon_Juan_DeMarcuscostanzatorrelli46poeta_sempliceMargarethdg18dr.angelodelucasono.uhaioardizzoia.nataliagagracco
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

I MIEI LINK PREFERITI