Blog
Un blog creato da artemide_rp il 11/11/2006

Tabula Dicta

"Scrivere significa trasformare la tristezza in nostalgia e la solitudine in ricordi"

 
 

AREA PERSONALE

 

 

 

L'uomo è due uomini contemporaneamente:
solo che uno è sveglio nelle tenebre e l'altro
dorme nella luce.
(K.Gibran)

 

Non avessi mai visto

il sole avrei sopportato

l'ombra...

 

 

 

 

FACEBOOK

 
 

immagine

Tacciono i boschi e i fiumi,
e 'l mar senz'onda giace,
ne le spelonche i venti han tregua e pace,
e ne la notte bruna
alto silenzio fa la bianca luna:
e noi tegnamo ascose
le dolcezze amorose:
Amor non parli o spiri,
sien muti i baci e muti i miei sospiri.

 
Citazioni nei Blog Amici: 61
 

...Un piede a terra e
l'altro...su una nuvola...

immagine

Ecco cosa dovete tenervi 
strette: la compagnia e la 
simpatia degli
abitanti

 
dei mondi invisibili.
Per noi è meglio che siano
invisibili, non c'è dubbio;
 
questo coltiva quell'alta
percezione che chiamiamo
                          FEDE...

immagine
Ma chissà che non venga
il tempo, anche per coloro
che vivono sulla terra,

in cui i Mondi invisibili
non siano più invisibili?

immagine

 

 

Mellon Collie...

E' il mio album preferito...di un gruppo che seguo e amo da tempo...
è un album che riflette un po' la doppia personalità dell'individuo,
composto com'è da un lato soleggiato e  un altro...lunare... Sole/Luna... Luce/ombra .... eterno conflitto d'opposti interiori... conciliabili nell'unità, ridotti all'Uno, al bianco e nero fusi insieme...

 

 

 Noi vogliamo, per quel fuoco che ci arde
 nel cervello, tuffarci nell'abisso, inferno o
 cielo non importa. Giù nell'ignoto
 per trovarvi del nuovo.

(Charles Baudelaire)

 

 

 

 

 

 

 

 

immagine

L'anima non vede, nella vita,
se non ciò che è già nell'anima stessa.
Non crede se non nella propria vicenda,
e quando sperimenta qualcosa
l'esito diventa parte di essa.
(K. Gibran)

 

ALLEGORIA   PITTURA

immagine

ALLEGORIA   ARCHITETTURA

immagine

ALLEGORIA  SCIENZA

immagine

Poiché tutte le cose son piene
della mia anima emergi dalle
cose,
piene dell'anima mia.
farfalla di sogno, rassomigli
alla mia anima, e rassomigli
alla parola malinconia...

 

 

« Buona settimana!Buona giornata! »

Buongiorno!

Post n°890 pubblicato il 21 Ottobre 2009 da artemide_rp

[…] Saper leggere allunga la vita.
Chi non legge ha solo la sua vita, che,
vi assicuro, è pochissimo.
Invece noi quando moriremo ci ricorderemo
di aver attraversato il Rubicone con Cesare,
di aver combattuto a Waterloo con Napoleone,
di aver viaggiato con Gulliver e incontrato nani e giganti.
Un piccolo compenso per la mancanza di immortalità.

(I consigli di Eco alle matricole,
tratto da “La Repubblica” del 29-09-2009)

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Artemiderp/trackback.php?msg=7861990

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
dianavera
dianavera il 21/10/09 alle 08:18 via WEB
Gli abitanti di Oblomovka credevano poco anche alle agitazioni dell'anima, e non ritenevano vita il turbine delle eterne aspirazioni verso chissà quali luoghi e cose; temevano come il fuoco l'entusiasmo delle passioni; e come in altri uomini il corpo è rapidamente consumato dal lavoro vulcanico del fuoco interno, spirituale, così l'anima degli abitanti di Oblomovka annegava tranquillamente, senza scosse nei flaccidi corpi. La loro vita non era segnata, come in altri, da rughe precoci, né da colpi e sofferenze morali distruttori. Quella brava gente non concepiva la vita altrimenti che come un ideale di tranquillità e d'inerzia, disturbata di tempo in tempo da vari casi spiacevoli, come le malattie, le perdite, le contese, e tra l'altro il lavoro. Ivan Aleksandrovič Gončarov, Oblomov (1859) -----------con un abbraccio a te e un grazie ad Umberto Eco
 
pinosilvestre1
pinosilvestre1 il 21/10/09 alle 09:16 via WEB
Il nano sulle spalle di un gigante vede meglio e più lontano di lui...I libri sono le spalle di quel gigante e noi siamo il nano, divina Arte. Grazie della splendida citazione e felice giorno!
 
giacomoalpini
giacomoalpini il 21/10/09 alle 09:35 via WEB
E come dargli torto? Buongiorno!!!
 
PXlab
PXlab il 21/10/09 alle 15:37 via WEB
ciao Arte, mi sa che i miei mex non ti arrivano... un abbraccio
 
artemide_rp
artemide_rp il 23/10/09 alle 08:05 via WEB
buongiorno a tutti...la lettura...accresce nell'immediato e arricchisce per l'eternità!
 
dianavera
dianavera il 02/11/09 alle 21:10 via WEB
Certe volte mi pare di vivere dentro un romanzo di Dickens. E la cosa buffa è che Dickens nemmeno mi piace. Alice Munro, Nemico, amico, amante... (2003)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

immagine 

Raro è trovare una cosa speciale
nelle vetrine di una strada
centrale. Per ogni cosa c'è un
posto ma quello della
meraviglia
 
è solo un po' più
nascosto...

immagine

 

ULTIME VISITE AL BLOG

beniaminocarusopino.dibenedettomariomancino.milmondodelgiocattoloLunabella75minarossi82Quivisunusdepopuloartemide_rpStefano_Rsexydamilleeunanottecicikofgigliolabiavaschiemanuela2510dimosabinoodio_via_col_vento
 

 

  L'arte non concerne quello
  che l'uomo  conosce, ma
  quello che l'uomo SENTE
  TUTTO IL RESTO E'SCIENZA.
        (B. Berenson)

immagine

  I lettori sono PERSONAGGI
IMMAGINARI 
 creati dalla
  fantasia degli scrittori.
       (A. Campanile)

immagine

 

Artemide/Diana

 

Senza la fantasia

senza la capacità di sognare

senza la poesia

siamo solo degli uomini.

Con la fantasia e la poesia

possiamo invece volare

o per lo meno sollevarci da terra

quel tanto che basta

per sentirci qualcosa di più.
(Romano Battaglia)

immagine

 

immagine

La lettura dei poeti produsse
in me effetti conturbanti: non
sono del tutto certo che conoscere
l'AMORE sia più inebriante che
scoprire la POESIA.

immagine

La cosa più bella che possiamo
sperimentare è il mistero;
è la fonte di ogni vera arte
e di ogni vera scienza.
  (Albert Einstein)

 

MARE ACCAREZZAMI,
LUNA UBRIACAMI...

 

 

Milioni di creature spirituali
si muovono, non viste,
sulla Terra,
quando siamo svegli
come quando dormiamo...

(John Milton, Il Paradiso Perduto)

immagine

 

    Angelo musicante...
     Rosso Fiorentino

immagine

...Forse assai tardi
i nostri sogni si unirono,
nell'alto o nel profondo,
in alto come rami che muove
uno stesso vento,
in basso come rosse radici
che si toccano.
Forse il tuo sogno
si separò dal mio
e per il mare oscuro
mi cercava,
come prima,
quando ancora non esistevi,
quando senza scorgerti
navigai al tuo fianco
e i tuoi occhi cercavano
ciò che ora
- pane, vino, amore e collera -
ti do a mani piene,
perché tu sei la coppa
che attendeva i doni della mia vita...


 

 

 

L'amore è sempre nuovo

Non importa che amiamo una, due, dieci volte nella vita:
ci troviamo sempre davanti a una situazione che non conosciamo.
L'amore può condurci all'inferno o in paradiso,
comunque ci porta sempre in qualche luogo.
E' necessario accettarlo,
perchè esso è ciò che alimenta la nostra esistenza.
Se non lo accettiamo, moriremo di fame
pur vedendo i rami dell'albero della vita carichi di frutti:
non avremo il coraggio di tendere la mano e di coglierli.
E' necessario ricercare l'amore là dove si trova,
anche se ciò potrebbe significare ore, giorni,
settimane di delusione e di tristezza.
Perchè, nel momento in cui partiamo in cerca dell'amore,
anche l'amore muove per venirci incontro, e ci salva..."

immagine

SO CHE L'AMORE E' COME LE DIGHE: 
se lasci una breccia dove possa infiltrarsi un filo d'acqua,
a poco a poco questo fa saltare le barriere.
E arriva un momento in cui nessuno riesce più a controllare
la forza delle barriere.
Se le barriere crollano,
l'amore si impossessa di tutto.
E non importa più cio' che è possibile o impossibile,
non importa se possiamo
continuare ad avere la persona amata accanto a noi:
amare significa perdere il controllo.

 

immagine

 

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.